BANCA RIDUCE MUTUO



BANCA RIDUCE MUTUO

Sempre più famiglie nel mondo si trovano in difficoltà a pagare il mutuo della propria abitazione. Di più, fallimenti e pignoramenti sono diventati endemici in molti Paesi.
Quando il costo delle abitazioni ha cominciato la sua parabola discendente, però, in molti hanno visto diminuire sensibilmente la propria ricchezza a fronte di un aumento consistente del proprio debito. Il crollo dei redditi e le politiche della classe parassitaria che ci governa, ha poi reso sempre più complicato far fronte al pagamento dei mutui.

Ma una famiglia della provincia di Rimini in serie difficoltà può tirare un sospiro di sollievo! Il nucleo familiare aveva dei grossi problemi a pagare il mutuo; Padre quarantenne, madre originaria dell'Est Europa e due figli minori. Un licenziamento, altri finanziamenti in corso, le spese di tutti i giorni e un grosso mutuo da pagare.
La famiglia, sull'orlo della rottura, non era più in grado di sostenere la situazione e si è rivolta all'associazione di consumatori “Avvocato in Famiglia“ che si è subito adoperata analizzando il prodotto finanziario in contenzioso.
Veneto Banca, ricevuto le analisi e le riflessioni dell’Associazione, dopo avere fatto accertamenti, ha accettato la proposta di scontare fortemente l’importante cifra del mutuo.
Ora il mutuo è ridotto ad una cifra minima, rispetto a quanto dovuto. La banca ha inoltre programmato la restituzione ad una somma mensile molto bassa.
Senza neanche una carta bollata, ma con una doverosa spiegazione della situazione, il prestito è stato ridotto da impossibile a fattibile.
Un gesto da parte della Veneto Banca di un'umanità immensa.
La famiglia dunque non vivrà il dramma di un Ufficiale Giudiziario e dello sfratto, ma continuerà a vivere nella propria casa.
Con il buon senso e la volontà  da entrambe le parti si possono raggiungere accordi stragiudiziali senza dover pagare avvocati e affrontare cause in tribunale.

La banca! Bene o male, ci abbiamo a che fare tutti. Per comodità o per necessità. Per accreditare lo stipendio, per un investimento, per il mutuo, per il fido in conto corrente, per un prestito. Ma voi, la banca, la controllate? L’estratto conto che vi mandano a casa, lo leggete mai o date solo un’occhiata veloce al saldo? E il mutuo, lo avete controllato mai?

Tutti i prodotti finanziari (mutui, prestiti, leasing, ecc..) e i conto correnti contengono  anomalie; la variabile da verificare e se, economicamente, valga la pena o meno richiedere il risarcimento alla Banca, facendo opposizione.
La banca non può sottrarsi ad un vostro controllo, ai sensi e per gli effetti dell’art. 119 D.Lgs.385/93 e del provvedimento dell’Autorità Garante dei dati personali (News letter n.190 del novembre 2003). Nel caso tenesse un qualsivoglia atteggiamento deficitario potrà essere perseguibile per estorsione.
E’ infatti riconosciuto dalla legge italiana il diritto di agire per ottenere giustizia. È la nostra stessa Costituzione che sancisce all'art. 24 il diritto che tutti i soggetti hanno di agire in giudizio per la tutela dei propri diritti ed interessi legittimi.

La banca non vince davanti ai giudici, ma vince purtroppo per la paura e la scarsa informazione che ancora oggi vige. Effettuare seri controlli su conto correnti, su mutui e su leasing, è l’unica arma per giungere a negoziazioni o per fare opposizioni al fine di ottenere equi risarcimenti.

Una volta controllati i vostri rapporti bancari e accertate irregolarità e illeciti, alla banca non le resta che pagare. La legge è chiara e le sentenze a favore del privato si moltiplicano. Ci sono casi dove sono state sospese persino aste giudiziarie e pignoramenti per usura bancaria.

I DIRITTI ESISTONO
TOCCA A VOI FARLI VALERE E PER FARLI VALERE
DOVETE CONOSCERLI I TUOI DIRITTI ESISTONO MA SCOMPAIONO NEL MOMENTO STESSO IN CUI NON LI FAI VALERE


03/02/2016                              Cristian Maggiolo


Condividi OkNotizie

POST RECENTI

Article To PDF

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

ITALIA APPELLO EMERGENZA NEVE: MAL TEMPO NEVE E IGNAVIA GOVERNATIVA

I MIEI LIBRI IN VENDITA