CIVIL LAW, COMMON LAW E LEGGE DELL'AMMIRAGLIATO



CIVIL LAW ,COMMON LAW, LEGGE DELL'AMMIRAGLIATO

Gli ordinamenti di Civil Law si ispirano al modello introdotto in Francia nei primi dell’Ottocento con la codificazione napoleonica, la cui caratteristica è quella di fondare tutto il sistema giuridico sulla mera fonte legislativa.
Mentre il legislatore e la legge codificata assumono così il ruolo di cardine del diritto, ai giudici e alla giurisprudenza viene demandato il compito (subordinato) di applicare la legge attraverso la sua corretta interpretazione.

Gli ordinamenti di Common Law, tra cui quello inglese, quello statunitense e, in genere, quelli di tutti i Paesi di matrice anglosassone, al contrario, non sono basati su un sistema di norme raccolte in codici, bensì sul principio giurisprudenziale dello stare decisis, vale a dire sul carattere vincolante del precedente giudiziario. (mi sembra familiare questa cosa)
In tale ottica, la legge diviene fonte normativa di secondo grado, assumendo funzione di mera cornice, all’interno della quale vengono a inserirsi le statuizioni contenute nelle pronunce dei giudici.
   Il sistema di Civil law si differenzia da quello di Common law principalmente per il diverso modo di creare norme. Nel sistema di civil law le norme sono espressione delle leggi, che prevedono fattispecie generali e astratte(Civil law).
Nella common law la norma è contenuta nelle sentenze dei giudici, partendo da casi concreti (Common law).

Il Civil law, è il modello di ordinamento giuridico sviluppatosi nell’Europa continentale a partire dal diritto romano-giustinianeo. Si fonda essenzialmente su un ruolo importante del sistema di codici. Il movimento della codificazione che diede origine al moderno sistema di Civil law, sorse nella seconda metà del XVII secolo e rispondeva a precise esigenze di ordine sistematico. In particolare, esso tendeva a porre un argine all’obiettivo stato di incertezza in cui versava il diritto che si contraddistingueva per l’arbitrio giudiziale e l’abuso dell’interpretazione dei giuristi.
Nel sistema di Civil law i giudici, applicando la legge, pronunciano sentenze che una volta passate in giudicato, fanno stato fra le parti, ossia le sentenze determinano un accertamento e definizione della lite vincolante per i soggetti in causa, ma con efficacia limitata sia dal punto soggettivo che oggettivo. Soggettivamente, perché la sentenza non vale nei confronti di chi sia restato estraneo al processo ed oggettivamente perché la sentenza definisce solo quella determinata lite e non altre.

A questo modello si contrappone il Common law, dove il diritto è creato dallo stesso giudice, in relazione ad un conflitto già insorto e sottoposto alla sua decisione. Negli ordinamenti di Common law, quindi, la sentenza crea il diritto, dato che la regola dettata dal giudice in un caso concreto deve poi valere per tutte le successive controversie aventi lo stesso ambito oggettivo, anche se con soggetti diversi. Quindi la norma creata dal giudice assume per i giudici a cui verranno sottoposti casi analoghi, lo stesso valore di una norma generale ed astratta.

Per comprendere appieno la differenza non devi confondere il concetto di norma con quello di legge, le due cose sono diverse (è solo nel sistema di civil law che le equipariamo).
Nel sistema di civil law: la norma è contenuta esclusivamente nella legge. 

Nel sistema di common law la norma può essere contenuta nella legge, ma anche nel precedente vincolante del giudice, che di fatto crea norme, ma non esercita potere legislativo.

Ricordiamoci che l'Italia dal 1933 è praticamente il 52° stato americano, e quindi anche l'ordimento giuridico italiano si rifà (ma anche mondiale di fatto) a quello americano e inglese; parliamo quindi di un sistema inquisitorio ,atto alla sottomissione, che si basa sull'ignoranza del popolo per tenerlo schiavo di sé stesso.
Tutti i Tribunali, sono degli pseudo tribunali o delle finzioni, e fungono semplicemente da Uffici Amministrativi delle Corporations, progettati per assomigliare a dei Tribunali, e tutti i loro giudici, sono semplicemente degli Esecutori Amministrativi facenti la funzione di Giudici.
Questi pseudo Tribunali della Corporation, servono solo a risolvere delle controversie contrattuali, perché queste pseudo Corti ,sono delle Corti dell’Ammiragliato Incostituzionali, e applicano la Legge Internazionale della Marina!






Condividi OkNotizie

POST RECENTI

Article To PDF

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

ITALIA APPELLO EMERGENZA NEVE: MAL TEMPO NEVE E IGNAVIA GOVERNATIVA

I MIEI LIBRI IN VENDITA