Post

Visualizzazione dei post da ottobre 21, 2013

FANTASMI NEI CASTELLI: SCOZIA

Immagine
Quante volte abbiamo sentito racconti che narrano di castelli infestati da fantasmi?

Generalmente si parla dell'Inghilterra dove i rumori delle catene, presenze oscure, spesso maligne, incombono e durante la notte torturano il sonno dei suoi abitanti.

Siccome ci stiamo avvicinando ad Halloween, anticipo questa ricorrenza, che anche da noi sta prendendo piede ogni anno sempre più, per presentarvi una serie di documentari dal titolo

CASTELLI E FANTASMI
Inizio con il primo provengono da YouTube. Oggi parliamo della Scozia. Buona visione



FANTASMI - PARTE PRIMA: EDGAR ALLAN POE, POTOCKI, OMERO,

Immagine
Il fantasma:
questa parola deriva dal greco phantasma, apparizione. Viene anche chiamato spettro, entità o larva, dal latino larua. E' un'entità incorporea caratterizzata da alcune connotazioni, avvolta da un sudario, senza testa, produce rumore con le catene  è contornata da una luminescenza. Generalmente ha anche momenti ricorrenti, l'ora delle apparizioni, la sera; i luoghi, generalmente lugubri e isolati; accadimenti violenti, omicidi.
Anticamente significava apparizione di qualcosa di soprannaturale, oggi è collegato ai defunti. Nella storia greca non era associato al sentimento di paura, come accade spesso ai nostri giorni.
E' un elemento importante nei racconti del terrore e dell'horror. Anche Shakespeare, nell'Amleto, ha il suo fantasma. E' quello del padre dal quale, durante un colloquio apprende del suo assassinio da parte del fratello.
Nella letteratura vari autori scrissero racconti sui fantasmi.
Iniziamo partendo da lontano:  Omero nella sua Od…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA