Post

Visualizzazione dei post da ottobre 5, 2013

CONTRIBUTO VOLONTARIO

Ciao, caro lettore, se leggendo reputi che gli argomenti che tratto sono utili ed interessanti e vuoi aiutarmi a continuare a far vivere LETTORENONPERCASO, qui sotto trovi un link dove puoi partecipare con un tua libera donazione.
Decidi tu l'ammontare, e qualsiasi esso sia ti sono riconoscente per l'aiuto ed il riconoscimento che mi mostri.

THE TRIP EBOOK DONAZIONE

CIAO AL SEGUENTE LINK TROVI IL MIO EBOOK GRATISSE TI È PIACIUTO E VUOI FARE UNA DONAZIONE TE NE SONO GRATA

A BREVE PUBBLICHERÒ IL SECONDO VOLUME
BUONA LETTURA E GRAZIE



NARCISISMO E FREUD

Immagine
I Narcisisti. Così diceva il famoso Woody Allen:
Non sono narcisista, né egoista. Se fossi vissuto nell'antica Grecia non sarei stato Narciso.
E allora, chi saresti stato?
Giove!

Sigmund Freud

Si può dire che secondo Freud, il padre della psicoanalisi, il bambino inizialmente è narcisista, un po' come i gatti o tutti gli animali da preda. Egli, infatti, si basa sulla sua autosufficienza ed inaccessibilità.
Sembra quasi assurdo, ma un bambino piccolo si aggrappa a colui, la madre, il padre o un fratello, che si prende cura dei suoi bisogni.
Perciò inizialmente siamo tutti dei piccoli Narcisi. 
Crescendo si forma un carattere più o meno narcisistico. E' doveroso, a questo punto, penetrare dentro a questo tipo di personalità per vedere se sussiste un narcisismo "sano" o patologico. 
Il primo implica un bisogno dell'Io, del tutto lecito e che i genitori devono incoraggiare, perché fanno parte del corredo naturale di ciascuno di noi.
Comprende i bisogni di conside…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA