Post

Visualizzazione dei post da luglio 14, 2014

FAVOLA PER LA BUONA NOTTE

Immagine
Come ultimo articolo del giorno voglio dedicare una favola ai bambini perciò vi segnalo il video da YouTube per vedere in compagnia dei vostri piccoli ma grandi tesori 


A GIOCARE CON IL BASTONE


Gianni Rodari,

Poi, se desiderate ecco qui da leggere ai vostri bambini la storia:

LA PASSEGGIATA DI UN DISTRATTO
La passeggiata di un distratto - Mamma, vado a fare una passeggiata. - Va' pure, Giovanni, ma sta' attento quando attraversi la strada. - Va bene, mamma. Ciao, mamma. - Sei sempre tanto distratto. - Si', mamma. Ciao, mamma.
Giovannino esce allegramente e per il primo tratto di strada fa bene attenzione. Ogni tanto si ferma e si tocca.
- Ci sono tutto? Si, - e ride da solo.
E così' contento di stare attento che si mette a saltellare come un passero, ma poi s'incanta a guardaté le vetrine, le macchine, le nuvole, e per forza cominciano i guai.
Un signore, molto gentilmente, lo rimprovera:
- Ma che distratto, sei. Vedi? Hai già perso una mano. - Uh, è proprio vero. Ma…

LEGGERE

Immagine
Di sicuro mi piace leggere, preferisco scritti che trattino storie vere, piuttosto che i romanzi d'amore, mi incuriosiscono l'astronomia e la chimica, adoro leggere la vita di persone che hanno dato un contributo all'umanità. Ogni tanto non disdegno i thriller oppure quelli a carattere geografico. Sono di mia natura curiosa e penso che sia importante la lettura per un mio accrescimento. Non ho mai amato leggere sotto imposizione. La lettura di un libro non sarà mai vissuta ed apprezzata, quindi sarà sterile e a mio giudizio non porterà a nulla se non l'odiare la lettura stessa. Ricordo che quando frequentavo le superiori la mia insegnante di lettere ci assegnava ogni anno come compito delle vacanze 4 libri. Ovviamente bisognava dimostrare di averli letti, perciò era imperativo scrivere la sinossi, con l'approfondimento dei vari personaggi, l'ambientazione, descrivere l'eroe e l'antagonista, dire che tipo di scritto era infine aggiungere un commento rap…

NON ABBANDONARMI

Immagine
NON ABBANDONARMI
Vorrei sapere da te una cosa perché mi hai gettato via in questa giornata così afosa? Devi recarti al mare in un luogo dove io non posso abitare? In montagna non hai trovato un posticino per farmi stare a te vicino? La città d'arte e così elegante da farmi diventare ingombrante? Ma di tutto il tempo trascorso in compagnia a me cosa rimane, solo agonia? Cosa ho fatto di male da meritarmi una fine così brutale? Il mio bene ed il mio affetto non fan più breccia nel tuo animo abbietto? Non ricordi di tutte quelle ore trascorse insieme, credevo fosse amore! Invece i tuoi piaceri sono più importanti e passano davanti al rispetto per l'animale che a te non ha fatto alcun male anzi ti ha donato tutto se stesso amandoti con troppo eccesso. Hai abusato del mio affetto mi hai mancato di rispetto ed ora chiuso in un angolino  aspetto che un mattino tu capisca cosa hai perso e scegliendo di essere diverso tornerai dal tuo cagnolino desiderando di stargli per sempr…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA