Post

Visualizzazione dei post da giugno 15, 2014

CURIOSITA' SU MARCONI PARTE PRIMA: IL RAGGIO DELLA MORTE

Immagine
Nel 1936, racconta Rachele Mussolini moglie del Duce, si stava recando verso Ostia ad un certo punto la sua machina si fermò, ma il bello è che nel raggio di diverse centinaia di chilometri nello stesso momento altre macchine si bloccarono inaspettatamente. Questa sosta forzata durò, all'incirca, una mezzora e, poi, così come improvvisamente si erano fermate altrettanto inaspettatamente ripresero a muoversi. Cosa accadde?  La sera quando Rachele raccontò l'accaduto al marito venne a conoscenza che quel giorno a quell'ora il governo aveva deciso di effettuare sull'autostrada che da Roma portava ad Ostia un'invenzione di Marconi, il raggio della Morte, così chiamato dagli uomini di potere, che aveva la capacità di bloccare ogni mezzo meccanico costruito dall'uomo.
Poco dopo Marconi ebbe un colloquio con il Papa Pio XI e così finì che questo potente raggio venne lasciato dimenticare, forse perché in quel colloquio privato venne chiesto a Marconi di non perseverar…

LA BIBLIOPEGIA ANTROPODERMICA

Immagine
Come tanti di voi già sanno e per coloro che non ne sono a conoscenza, ultimamente, l'Università di Harvard ha annunciato che nella sua biblioteca ha scoperto la presenza di un libro, risalente alla fine del 1800 ed intitolato "Destinées de l'ame" (i destini dell'anima) con poesie di Arsène Houssayeè, con la copertina di pelle umana. Più specificatamente dopo alcune ricerche gli esperti hanno potuto affermare che al 99% la copertina è di pelle femminile. In breve nelle pagine del libro ad un certo punto si poteva leggere che il libro era stato ricoperto con la pelle di una donna malata di mente e morta per ictus. Le analisi hanno confermato. Il saggio è un insieme di riflessioni sull'anima sulla vita e sulla morte. Inizialmente la rilegatura era normale me in seguito il libro venne dato in dono al bibliofilo e medico Ludovic Bouland, amico del poeta, che decisa che un libro che parlava dell'animo umano doveva avere come coperture un rivestimento umano.
O…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA