Post

Visualizzazione dei post da dicembre 29, 2015

L.R. CONDIVIDIAMO IL SAPERE E LE ESPEIRENZE

Immagine
Questa sezione è dedicata a coloro che sono divenuti Legali Rappresentanti e che vogliono condividere esperienze per aiutare tutti. Oggi non si può più pensare di attendere che sia il governo a prenderci per mano per darci soluzioni perché ad un'analisi attenta si può notare che la maggioranza delle leggi e delle azioni governative non sono a favore del popolo. Se veramente vogliamo instaurare un nuovo mondo di fratellanza allora è giusto cambiare i presupposti. Il sistema viaggia da sempre con certi concetti come la proprietà, il copyright, la supremazia di colui che occupa determinate posizioni. Così facendo si è creata divisione e in essa il Potere autoritario ha dilagato ed imperato.  Se desiderate rileggere cosa ho scoperto nel mio percorso per diventare Legale Rappresentante trovate in questa sezione alcuni scritti.

DIRITTI DEI CITTADINI: COME DIFENDERSI DA EQUITALIA

Immagine
Quando accade di ricevere una lettera di Equitalia il panico potrebbe portare a vivere momenti di timore che possono addirittura portare al panico, per questo alcune persone sono arrivate anche a compiere gesti estremi. Oggi però chi è in questa situazione può avere aiuti da parte di persone che hanno conoscenze per aiutare a sistemare la situazione e ritrovare così l'armonia e la serenità. Avvocato in famiglia è disponibile ad offrire aiuto a questo problema. Intanto vediamo per sommi capi  un vademecum di comportamento:



Condividi

DIRITTI DEI CITTADINI: EQUITALIA

Immagine
Da tempo molti degli italiani sono soggetti a provvedimenti di pignoramento dei propri beni a causa di Equitalia. Mio figlio frequentava ancora le medie è già si sentiva parlare di alcune persone che sotto la morsa di richiesta di pagamento da parte di Equitalia non hanno più saputo come provvedere e hanno deciso di togliersi la vita. Sono trascorsi alcuni anni ma questa situazione è ancora presente su tutto il suolo nazionale. Troppi sono coloro che come unico rimedio hanno deciso il suicidio. La Commissione tributaria Provinciale di Frosinone h approvato una sentenza che stabilisce così un precedente fondamentale che potrà causare conseguenze di rilievo assai importanti per le cartelle esattoriali di Equitalia. Infatti con la sentenza n°.654/02/15 del 20 luglio del 2015 il Tribunale di Frosinone ha dichiarato che i 767 dirigenti promossi senza concorso non hanno il diritto di esercitare le loro funzioni perciò diventano nulli gli accertamenti fiscali e le iscrizioni a ruolo dei tri…

DIRITTI DEI CITTADINI COME DIFENDERSI IN MODO SEMPLICE

Immagine
DIRITTI DEI CITTADINI: COME DIFENDERSI IN MODO SEMPLICE












Buon giorno cari amici da oggi parte questa nuova sezione che è inserita nelle pagine per rendere più semplice e diretta la ricerca. Qui vengono postate le informazioni per la difesa dei cittadini. Provengono da un avvocato che ha deciso di abbracciare una strada innovativa, la Solidarietà, in quanto non riesce ad accettare moralmente che intere Famiglie perdano tutto il più delle volte dopo aver passato gran parte della vita tra sacrifici e rinunce. Oggi, come qui in rete tra vari blogger, è diffuso il pensiero che il cittadino comune è vessato da oneri e provvedimenti molto iniqui e persone che lavorano nella Magistratura hanno incominciato a denunciare e a schierarsi dalla parte del popolo perché alla fine siamo tutti fratelli. Paolo Ferraro è un Magistrato che si sta esponendo in prima persona per divulgare progetti pericolosi messi in atto su una popolazione completamente all'oscuro e ora ho il piacere di poter divulgar…

DIRITTI DEI CITTADINI E TASSI DI USURA : CONDANNA DI UNA BANCA

Immagine
Ricordate dello scandalo della Banca Picena Truentina?  Questa banca applicava tassi di interesse usurai fin dall'accensione dei conti correnti così il Tribunale di Teramo ha riconosciuto e condannato a due anni e due mesi, con una multa di settemila euro, l'ex presidente e Legale Rappresentante della Banca Piceno Truentina.

Molte persone hanno un rapporto conflittuale con le banche ed ultimamente si possono notare che ci sono alcune banche dove l'usura viene applicata e il correntista si sente colpito da questa ingiustizia. Non solo la banca Picena Truentina è stata oggetto di questa colpa, anche altri Istituti di credito.  Il direttore della Società Agorà Consulting è testimone di questo mal costume che vede dei direttori che applicano, su clienti o aziende ignare, tassi da usurai. La trasmissione delle Iene nel lontano 2013 si occupò di questa grave ingiustizia.
Nell'ordinamento giuridico italiano , l'Articolo 644 del Codice Penale introduce la normativa sull&#…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA