Post

Visualizzazione dei post da settembre 5, 2013

CONTRIBUTO VOLONTARIO

Ciao, caro lettore, se leggendo reputi che gli argomenti che tratto sono utili ed interessanti e vuoi aiutarmi a continuare a far vivere LETTORENONPERCASO, qui sotto trovi un link dove puoi partecipare con un tua libera donazione.
Decidi tu l'ammontare, e qualsiasi esso sia ti sono riconoscente per l'aiuto ed il riconoscimento che mi mostri.

THE TRIP EBOOK DONAZIONE

CIAO AL SEGUENTE LINK TROVI IL MIO EBOOK GRATISSE TI È PIACIUTO E VUOI FARE UNA DONAZIONE TE NE SONO GRATA

A BREVE PUBBLICHERÒ IL SECONDO VOLUME
BUONA LETTURA E GRAZIE



TEMPO,

Immagine
TEMPO
TEMPO CHE SCORRI, TEMPO CHE VAI PERCHE' NON TI FERMI MAI?
DA SERA A MATTINO NEL VAGITO DI UN BAMBINO IN UN SOSPIRO FINALE IL TUO ABBRACCIO BRUTALE
CI SEGUI E CI PRECEDI SEI TUTTO INTORNO CON TE NON C'E' RITORNO



Carnevale della letteratura, n°4
un  piccolo pensiero che desidero condividere con voi per dare vigore alle danze grazie alla regia e alla genialità di Leonardo Petrillo e Spartaco Mencaroni un'avventura spettacolare, un'avventura affascinante e viva del web





SIAMO ITALIANI CITTADINI DEL MONDO

Immagine
ITALIANI E FIERI DI ESSERLO
Ogni quattro anni si disputano i mondiali di calcio e, come per magia, gli italiani riscoprono la loro identità nazionale e tutti, dai più grandi ai più piccoli, urlano la loro appartenenza a questo paese che, però, molto spesso è bistrattato e poco apprezzato.
Devo dire che normalmente si sentono più italiani coloro che sono emigrati all'estero, rispetto a noi che ci viviamo quotidianamente. 
Troppo spesso mi è capitato di sentire discorsi denigratori sulle nostre usanze e costumi: un discorso classico è:- "sono stato in tal posto, dovessi vedere, le strade tutte pulite e ordinate, la gente poi!...-"
Quando sento queste affermazioni mi nasce un senso di disgusto immenso e mi piacerebbe tanto dire che se notano questo non è perché da noi la sporcizia si crea da sola, ma perché i suoi abitanti non rispettano casa loro e sono dei maleducati-".
Se solo noi italiani difendessimo la nostra casa, che è il nostro paese nativo, anziché, scredita…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA