Post

Visualizzazione dei post da agosto 6, 2013

VIDEO: LO SPAZIO IGNOTO, URANO, NETTUNO E PLUTONE HD - Parte 1/3

Immagine
E' bellissimo leggere libri che parlano di astronomia, a volte possono essere un po' difficili da capire, però venire a sapere qualcosa di più di questo immenso e profondo cielo non è mai male . Ecco perché vi propongo questo video. BUONA VISIONE

LA TEORIA DEI GIOCHI

Immagine
Ho deciso di proporre dei video culturali per oggi  propongo:
il primo di questa serie si intitola la teoria dei giochi. Il relatore è John Nash.
Chi è costui?
E' un matematico ed economista americano, nato nel 1928. E' tra i più brillanti e ha rivoluzionato l'economia con i suoi studi di matematica applicata alla teoria dei giochi, vincendo il Nobel per l'economia nel 1994. E' un matematico puro e ha una splendida capacità: affrontare i problemi sotto una visione del tutto innovativa, riuscendo a trovare soluzioni eleganti a problemi molto complessi, ad esempio sulle varietà algebriche, le derivate parziali, l'equazioni differenziali paraboliche e la matematica quantistica.  Per assurdo quando frequentava le scuole elementari la sua situazione non era tra le più rosee; gli insegnanti non avevano capito il genio che albergava nella sua mente, al contrario avevano notato la sua mancanza di abilità sociali. In realtà, poiché era annoiato dalle lezioni, il suo at…

MA LA STORIA NON INSEGNA NULLA?

Immagine
Ogni anno in tutto il mondo vengono celebrate le giornate mondiali per non dimenticare ciò che il popolo ebraico ha subito solo mezzo secolo, o poco più, fa.
In molte parti del mondo ci sono manifestazioni,  eventi, dibattiti e svariate iniziative. Il 27 gennaio è LA GIORNATA MONDIALE DELLA MEMORIA.
Non dimenticare l'olocausto, che non avvenga più uno sterminio. Nel link che segue ho trovato un punto molto interessante , per chi desidera approfondire cliccate sul link.

http://www.osce.org/it/odihr/17833


“Per Olocausto si intende la persecuzione e l'uccisione sistematica, burocratica e sponsorizzata dallo stato di circa 6 milioni di Ebrei da parte del regime Nazista e dei suoi collaboratori. Olocausto è un termine di origine greca che significa “sacrificio col fuoco". I Nazisti, che salirono al potere in Germania nel Gennaio del 1933, credevano nella “superiorità della razza Tedesca” e gli Ebrei ritenuti "vita indegna di vita". Durante l'Olocausto, i Nazisti …

IL REALITY DIS-UMANITARIO DELLA RAI

Immagine
Change, significa, cambiamento, rinnovazione. In questo sito vengono proposte delle petizioni per riuscire a mettere in atto un cambiamento dei costumi, quelli più abbietti, così da promuovere una società migliore. Il sito in questione funziona come avaaz, bisogna iscriversi e ogni tanto arrivano delle mail, dove viene presentata una petizione con la storia e la motivazione di questa richiesta. Se si è interessati si partecipa dando la propria firma.
Propongo oggi questo nuovo link perché, secondo me è orripilante, disumano, agghiacciante, degradante, malefica la proposta della nostra rete televisiva: la RAI
Posso dire che sono, con la mia famiglia, una dei pochi contribuenti, infatti regolarmente ogni anno paghiamo l'abbonamento. Fin qui mi va tutto bene, anche se ad essere sincera non guardo quasi mai la televisione, non mi piace. Ma oggi, sempre a mio parere, è stato toccato veramente il fondo.
ecco il perché di queste mie parole:


Ciao Marta, La RAI sta producendo un nuovo sho…

LE CANZONI NON SONO CHE LO SPECCHIO DI ALCUNI VISSUTI

Immagine
Riccardo Ronsivalle  Da Solo


Ciao a tutti, eccomi nuovamente qua in questo inizio di settimana assolata e caldissima. Oggi nelle mia mail ho trovato questo. Riccardo Ronsivalle ha condiviso con me il video di questa sua canzone, postato in YouTube.
Ovviamente sono andata sul link e ho ascoltato il brano in questione.
Cosa dire!..... Il titolo del post è già di per se esplicativo, infatti mentre dalle casse la musica e le parole mi riempivano le orecchie, i miei pensieri si sono rituffati indietro nel tempo. Mi hanno riportato ai primi giorni di rapporto con la persona che oggi condivide tutto con me. Ecco anche lui, dopo una forte delusione amorosa, come tanti altri di noi me compresa, aveva il timore di lasciarsi andare. Era chiuso in se stesso, aveva edificato una muraglia, tipo quella cinese, così da difendersi da eventuali innamoramenti inopportuni. Quanti di noi non hanno avuto una storia così importante e forte che ci ha reso, una volta finita male, fragili e paurosi?
Ma il be…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA