Post

Visualizzazione dei post da gennaio 7, 2014

7 GENNAIO 2014 MACCHIE SOLARI E AURORE BOREALI

Immagine
Oggi sul programma in onda sulla RAI TRE intorno alle 15, TG LEONARDO,  è stato detto che in questi giorni è ben visibile una grande macchia solare.

E' considerata una delle più grandi.
Dal sito Spaceweather si leggono queste ultime notizie:

Una delle più grandi macchie solari sta interessando la nostra stella. Ieri il Signor Rochy Raybell ha fotografato dal suo giardino nel Keller, Washington,  la regione attiva denominata "AR1944.



La macchia solare in effetti è composta da più punti e la più grande potrebbe contenere la terra tre volte, per questo è più facile vederla senza l'uso di mezzi particolari.

Per il momento non ha creato nessun tipo di problema però degli eventi  sulla terra potrebbero essere registrati nelle prossime ore, ad esempio delle bellissime aurore boreali. Le previsioni di un'eruzione di onde elettromagnetiche si aggirano intorno al 75%.

Vi propongo un video della NASA sulle macchie solari



 qui di seguito delle immagini di aurore boreali




Infine ec…

I MIEI POST SU PAPER BLOG

Immagine
I post che scrivo e propongo vengono anche pubblicati su Paper Blog.

Il mio pseudonimo è oranopasatram.

Comunque, se vi interessa andatequi

« Convalido l'iscrizione di questo blog al servizio Paperblog sotto lo pseudonimo oranopasatram ».

SHIBA INU - KUNAI

Immagine
Kunai è uno shiba un cane di origine giapponese. In Italia non ci sono molti allevamenti di shiba. Noi ci siamo recati a Ravenna. Qui vivono due simpatici ragazzi proprietari di un bellissimo allevamento di shiba. Lisa è  molto gentile e amante dei cani lo si vede andando da come i suoi cuccioli la seguono. Il suo allevamento si chiama Giardini di Meiji se avete intenzione di acquistare un bel esemplare andate da lei e sarete contenti.
STORIA DEGLI SHIBA:

In rete è difficile trovare notizie riguardante questa razza, comunque, dopo tante ricerche sono riuscita a trovare questa documentazione.
Viene considerato come una razza primordiale. Si dice che in Giappone il cane arrivò tra il 6000 ed il 300 a.C. dalla Cina. Da alcuni ritrovamenti di scavi archeologici si è notato che rispetto al cane europeo quello giapponese era più piccolo. 
Durante il periodo Yayoi ( tre secoli prima di Cristo), i cani erano con le orecchie a punta e la coda arrotolata ed erano utilizzati per la caccia ai da…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA