Post

Visualizzazione dei post da febbraio 22, 2017

INGANNO E CONSAPEVOLEZZA I PALADINI IGNOTI DELLA VERITÀ IDA MAGLI

Immagine
È trascorso un anno dalla sua morte. Ida “si svegliava all’alba e andava a letto tardi, per poter studiare e scrivere di più, anche a 90 anni passati. Sapeva che le restava poco tempo, e voleva dare ancora il più possibile dell’immensa ricchezza di pensiero e di cultura che aveva accumulato”.

Ecco l’antropologa Ida Maglisecondo il saggistaGiordano Bruno Guerri che, con Magli, scrisse un un libro-intervista nel 1996 Per una rivoluzione italiana (Baldini&Castoldi).



ida magli per una rivoluzione italiana





Ida Magli, con gli strumenti dell'antropologia, propone di rivoluzionare i rapporti fra cittadino e potere, ribaltando molti luoghi comuni come: democrazia, rappresentanza, solidarietà, diritto. La rivoluzione proposta è la più radicale: abolire la politica e i falsi ideali di cui si ammanta. L'amministrazione della cosa pubblica deve essere trasferita non a incompetenti (i politici per l'appunto), ma ai migliori specialisti dei vari settori. L'intero progetto della vi…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA