Post

Visualizzazione dei post da settembre 1, 2013

CONTRIBUTO VOLONTARIO

Ciao, caro lettore, se leggendo reputi che gli argomenti che tratto sono utili ed interessanti e vuoi aiutarmi a continuare a far vivere LETTORENONPERCASO, qui sotto trovi un link dove puoi partecipare con un tua libera donazione.
Decidi tu l'ammontare, e qualsiasi esso sia ti sono riconoscente per l'aiuto ed il riconoscimento che mi mostri.

THE TRIP EBOOK DONAZIONE

CIAO AL SEGUENTE LINK TROVI IL MIO EBOOK GRATISSE TI È PIACIUTO E VUOI FARE UNA DONAZIONE TE NE SONO GRATA

A BREVE PUBBLICHERÒ IL SECONDO VOLUME
BUONA LETTURA E GRAZIE



BOLLE DI SAPONE. SONO SOLO UN GIOCO?

Immagine
BOLLE DI SAPONE. SONO SOLO UN GIOCO?




Quanti di noi hanno giocato da piccoli, e poi diventati genitori con i propri figli, con le bolle di sapone?
Quante volte abbiamo preso acqua e sapone per realizzare il miscuglio e vedere questa stupende bolle volteggiare in aria e cercare poi di scoppiarle?

Quanta magia in questo gioco che piace a tutti ed a ogni età!



Ma in effetti dietro ad un gioco così semplice e così poco costoso c'è dell'altro.

Da YouTube un video:

Architettura ed economia dalle bolle di sapone.









Le bolle, inoltre, hanno posto vari problemi ai matematici.

Sempre da YouTube ecco un altro video in proposito:

La matematica incontra le bolle di sapone

ROUSSEAU E LA RELIGIONE

Immagine
ROUSSEAU E LA RELIGIONE






Abbiamo visto nel post sull'animismo che Comte e Rousseau affermano che esiste una religione suprema e giusta.  Quella cristiana.  Cosa afferma Rousseau?
Prima di tutto, però, è doveroso dire, in breve, chi era.
Jean Jacques Rousseau nacque a Ginevra nel 1712, morì nel 1778. Filosofo, scrittore, musicista. Quando frequentavo la scuola la mia professoressa di filosofia lo inquadrò come pedagogista. In gioventù era un calvinista , poi si convertì al cattolicesimo, visse e studiò a Torino. Dopo vari vagabondaggi si trasferì a Parigi e collaborò con gli Enciclopedisti. Con il suo primo testo, "Discorso sulle scienze e le arti" (1750), vinse il premio dell'Accademia di Digione. Già in questo testo si evidenzia il pensiero di Rousseau, un critico, aspro, verso la civiltà, vista come la causa dei mali dell'uomo e dell'infelicità umana. La natura è la depositaria delle qualità buone e positive. Con il secondo trattato, "Discorso sull'…

POST RECENTI

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA