LA GRANDE BARRIERA CORALLINA IN PERICOLO

siti web


La Grande barriera corallina, Great Barrier Reef, è la più grande barriera corallina del pianeta. Si trova in Australia è lunga 2600 Km la sua superficie occupa 344.400Km/q ed è composta da 900 isole. Si trova nella parte nord occidentale dell'Australia lungo la costa del Queensland. E' così grande che la si vede dallo spazio.















Questa barriera ospita miliardi di organismi, è una vasta area di biodiversità ed è Patrimonio dell'umanità dal 1981 e la CNN l'ha inserita nelle sette meraviglie del mondo.
Un po' di storia:
James Cook, grande esploratore inglese, vissuto nel 1700, salpò a bordo della sua nave Endeavour per cercare la Terra Australis che, secondo gli scienziati esisteva e bilanciava la massa terrestre dell'emisfero settentrionale. Cook navigò verso sud-ovest, per sei mesi e incappò nella Nuova Zelanda. Quindi proseguì per poter disegnare la mappa. Andando sempre verso ovest giunse sulla costa sud-orientale dell'Australia e, nel 1770, sbarcò a Botany Bay, luogo così battezzato da lui e dal naturalista Banks Joseph che lo accompagnava. Scelsero questo nome perché si presentò  ai loro occhi un luogo affascinante per la flora e la fauna presenti. L'esploratore decise di navigare seguendo la costa, in direzione nord, per tracciare una mappa. Purtroppo si avvicinò troppo alla costa e la nave si incagliò, dovettero portarla in secca per ripararla e per i due mesi di sosta James, potè studiare la meraviglia che si  estendeva davanti a lui. Egli infatti si arenò proprio sulle coste della Grande barriera Corallina. Dopo di lui intere squadre di scienziati, studiosi, esploratori hanno studiato questo luogo molto complesso: esso è formato da 3000 singoli banchi di isolotti ognuno con un diverso stadio di sviluppo. 
Fauna:
Nelle acque vivono svariati specie di pesci:
6 tipi di squali, il pesce pagliaccio, pappagallo,leone, unicorno, o, chirurgo, balestra, il cavalluccio marino, la manta gigante....6 tipi di tartarughe marine
Insomma è un luogo magnifico.

Perché ho scritto questo post.
L'industria mineraria australiana avrebbe in mente un grandioso progetto "DI DISTRUZIONE". Infatti vorrebbe costruire la più grande miniera di carbone del pianeta e poi collegarla con una rotta di navigazione che passerebbe nel cuore del Reef. 
Avaaz ha lanciato una petizione per cercare di arrestare questo a dir poco insano progetto. Dal mio piccolo l'ho posto su questo mio angoletto di comunicazione sperando che tra voi lettori ci sia qualche persona che decida di aderire con una firma. Confido in voi e grazie per la vostra attenzione.

POST RECENTI

Article To PDF

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

ITALIA APPELLO EMERGENZA NEVE: MAL TEMPO NEVE E IGNAVIA GOVERNATIVA

I MIEI LIBRI IN VENDITA