CINA:YULIN DOG MEAT FESTIVAL




Quest'immagine riguarda il festival della carne di cane Yulin che ogni anno si tiene in Cina.
Nella provincia del Guanxi quest'antica fiera viene ceelbrata in concomitanza del solstizio d'estate. Sin da tempi antichi i cinesi credono che cibarsi in questo giorno con la carne dei cani, preparata come spezzatino ed annaffiata da un forte liquore, si allontanino gli spiriti maligni e si aumenti la potenza sessuale.
Sappiamo tutti che questo popolo ha varie credenze che ai nostri occhi appaiono molto strane e bizzarre. Per i cinesi ogni cibo ha un potere medicinale e cibarsi di una parte di un animale vuol dire entrare in possesso di alcune caratteristiche. I testicoli di capra, ad esempio, aiutano la virilità, le ossa della tigre aumentano la forza dello scheletro umano, il mal di denti e sconfigge gli incantesimi malvagi. Così da tempo remoto il popolo cinese ha reso inscindibile quello che poteva essere solo una credenza popolare anzi, meglio ancora, oggi più un animale appartiene ad una categoria in via di estinzione, maggiori effetti terapeutici e nutrizionali trasmettono all'uomo.
In realtà siamo ben consapevoli che non è così ma coloro che hanno vissuto in Cina hanno potuto constatare che è consuetudine vedere persone che commerciano  o cucinano pinne di squalo, dalle quali si ricava una zuppa; nidi di rondini, serpenti, pangolini, che dissanguano lentamente per preparare uno stufato. Spesso il sangue di questa creatura viene raccolto e dato al cliente che lo porta a casa e anche le squame non vengono gettate perché aiutano le donne in gravidanza, curano l'asma e l'artrite. Il pangolino è un piccolo mammifero parente del formichiere, persino la sua urina viene conservata perché sembra, Vietnam e Cambogia,  abbia proprietà curative. La salmandra gigante, l'anfibio più grande del pianeta che può raggiungere i due metri e pesare 60 kg, diventa un prelibato stufato per le famiglie più ricche. Una zuppa o uno stufato di salamandra può costare sino a mille dollari. Pensare che è così forte la bramosia e la credenza popolare che una specie di passerotto migratore ha imparato ad evitare di sorvolare la regione del Guandong per non incorrere in una morte certa. Questo uccellino è lo zigolo del collaresotto c'è una sua immagine. Ogni giorno ne vengono uccisi 100.000.


Se per caso soffriamo di reumatismi , debolezza generale, artrite, voi maschietti d'impotenza, calcoli o disturbi alla vescica uno dei migliori rimedi è sicuramente il consumo di carne di orso bruno. Se soffriamo di problemi visivi cosa c'è di meglio di un piatto a base di gufo?
Ed ora una chicca. Nel 2008 si sono svolte le olimpiadi e gli atleti del sol levante avrebbero voluto cibarsi del pene dell'alce per aumentare le capacità. In questo caso è intervenuto il governo in quanto sembra che contenga una sostanza dopante, l'endorfina.  Tutti questi piatti vengono a volte accompagnati da una bevanda che, sembra, assicuri il ringiovanimento delle membra in quanto tonifica e risveglia il metabolismo. Sto parlando del sangue dell'alce che viene raccolto e bevuto fresco, nature. Da 3000 anni, infine, le corna di questo maestoso esemplare vengono lasciate in infusione nell'alcool per preparare un potentissimo afrodisiaco. Non si deve abusare di questo nettare in quanto sembra che faccia sanguinare il naso.

Torniamo ora alla festa dello Yulin. 
Prima di tutto vi scrivo di questa manifestazione non per il fatto che sia un cane l'elemento principe, perché dov'è la differenza  cane, mucca o cavallo? Il punto sono le sevizie che infliggono a questi poveri quadrupedi.


Non ho voluto pubblicare altre fotografie me se cercate in internet vi rendete conto la crudeltà, la brutalità e la totale mancanza di rispetto espressi in questo evento.

Innanzitutto per questa manifestazione vengono soppressi almeno 10.000 esemplari. Le metodologie sono barbare, afferma Du Yufeng, fondatore dell'associazione animalista Boai Small Animal Protection Center. Infatti i cani vengono cotti vivi, ma prima sono scuoiati e elettrificati. 

Per questa manifestazione i cuochi non ripsettano nè le bestie e nemmeno le persone, non ci sono norme igienico-sanitarie il più delle volte i cani sono dei randagi e così oltre a compiere atti indegni verso le bestie mettono a repentaglio la salute delle persone.
Teoricamente ci sono delle norme da seguire ma in barba a tutto ogni anno il festival viene celebrato.

Ora non voglio condannare questo popolo perché si ciba di questa specie, perché noi facciamo lo stesso con altri tipi, ma per il metodo che è barbaro ed incivile.
Se volete approfondire oltre alle immagini, potete visitare la pagina di Wikimedia dal titolo "Cani massacrati in Guandong" oppure gli articoli di All 4 animals: "Pian Shan Kong, l'artista cinese che chiede perdono ai cani divorati" e "Attivisti cinesi svelano l'orrore del mercato della carne di cane e gatto, sono dei video".

Se, infine, avete il desiderio  appoggiate la petizione presente in change.org presentata da DuoDuo:


oppure

Movimento per terminare la Yuli Dog Festival


Grazie infinite della vostra attenzione e arrivederci a presto


classifica OkNotizie

POST RECENTI

Article To PDF

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

VACCINI E AGENDA SGHA

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

I MIEI LIBRI IN VENDITA