Passa ai contenuti principali

APT E BAMBINI IN RETE





Buon giorno a tutti oggi ho l'onore di presentare un lavoro molto bello di APT, Agenda Pianeta Terra.

Agenda Pianeta Terra è impegnata su vari fronti.
I due responsabili, Laura Girardello, laureata in Lettere e Filosofia, e Giovanni Peroncini, laurea in Biologia, sono stati i firmatari della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Animale, presentata alla sede parigina dell'UNESCO nel 1978.
Nella pagina di presentazione del sito di Agenda Pianeta Terra si può leggere il pensiero che anima il lavoro e l'impegno di Laura e Giovanni:

Laura così scrive:
esiste interdipendenza tra l'uomo e tutti gli altri esseri viventi presenti sul pianeta, tra l'uomo e l'intero universo, tra l'uomo e l'ambiente. Per questo è doveroso che l'essere umano assuma un comportamento rispettoso e di salvaguardia verso tutte le forme di vita e l'ambiente. 
Siamo tutti soggetti alle leggi cosmiche e siamo tutti collegati in un rapporto di scambio, di lotta e/o collaborazione e noi non dobbiamo sfruttare l'energia vitale che ci circonda ma studiarla approfonditamente per poter essere di aiuto là dove è necessario stabilendo un equilibrio dinamico.
Le varie discipline, matematica, fisica chimica, possono aiutarci a comprendere meglio il luogo dove viviamo per poter esprimere il nostro operato che sia in comunione con il Tutto.

Giovanni prosegue affermando: 
se impariamo questo, allora, l'uomo diventa unità integrata  dell'intero sistema terrestre, solare, galattico...
Noi non conduciamo vite scevre dal tutto perché siamo parte integrante dell'intero universo dove il macro ed il micro si fondo in un Unico Infinito.

Quindi oltre a prenderci amorevolmente cura di tutte le forme di vita che ci circondano è importante educare le vecchie e le nuove generazioni.
Per questo motivo oggi nasce in rete un portale dedicato soprattutto ai bambini ma anche a coloro che seguono e si occupano di loro come  i genitori e gli insegnanti.

Quando me lo hanno segnalato e sono andata a vederlo ne sono rimasta piacevolmente colpita in quanto non è il classico luogo dove si scrivono notizie, dove il suo creatore è seduto su di uno scranno e dispensa il sapere, scivolando così, anche se magari animato dalle più buone intenzioni, nella noia e nel disinteresse collettivo.

la grafica è molto accattivante a pagina due, per esempio, ci sono delle belle immagini: due fotografie di una rara specie di orchidea, Dracula simia, originaria del Perù e dell'Ecuador


La scelta non è a caso è per far comprendere quanto gli esseri viventi siano interconnessi.
Infatti possiamo notare che come esistono piante dalle fattezze animalesche, vivono animali che sembrano piante. Nel mare, ad esempio si trovano gli anemoni e i coralli, sulla terra gli insetti stecco



Quindi proseguendo viene scritto, rivolgendosi direttamente ai bambini, i loro diritti imprescindibili, la sopravvivenza, la vita, l'alimentazione, la casa, la loro identità, la salute, la crescita fisica intellettuale e sociale, l'amore, la comprensione, il gioco, la libertà di espressione e se si desidera c'è anche poi la possibilità di andare ad approfondire e leggere la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.
Sono presenti video sugli animali e sull'importanza di prendersene cura ed aiutarli, fiabe rielaborate come quella di cappuccetto punto; la pagina di scienza e natura, dove vengono presentati degli articoli attraverso fotografie e video di Science Fanpage in Facebook; Arte e cultura, perché attraverso l'espressione poetica o la pittura l'uomo comunica con i suoi simili l'importanza, la bellezza del mondo che ci circonda.
Tutte le pagine coinvolgono i bambini spronandoli a dire le loro idee ed impressioni attraverso il disegno le fotografie i video  ed elaborati di loro produzione. In fondo si può leggere che i lavori più belli saranno anche pubblicati.
Un bellissimo portale, un grande impegno e tanto lavoro per cercare di sensibilizzare e far crescere il nostro futuro in armonia con l'universo.
Perciò, genitori, ora che le scuole sono terminate e avete i vostri bambini a casa consigliate e insieme a loro, visitate Bambini in rete spronandoli a partecipare alle proposte di Laura e Giovanni, due persone che amano il mondo in cui vivono e hanno compreso quanto è importante il nostro modo di operare. 




OkNotizie

Commenti

Post popolari in questo blog

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

In questi giorni  a casa stanno arrivando per posta le nuove tessere sanitarie con il microchip incorporato e la lettera di accompagnamento lo dichiara. Però non viene fatta alcuna menzione esplicativa dei codici che sono riportati sulle tessere di ogni italiano. Vi siete mai chiesti cosa c'è nella banda magnetica nera e a cosa servono i numeri presenti sulla nostra tessera?
Analizziamo la tessera:



Sul fronte sono riportati regolarmente i dati del possessore, nome cognome, luogo e data di nascita tutto ovviamente scritto in maiuscolo  in quanto ricordo che questo modo di scrittura del nome e del cognome si rifà al diritto romano e precisamente alla deminutio capitis. Nell'antico diritto romano la deminutio capitis comportava uno status (in latino il termine status significa posizione di un soggetto in relazione ad un determinato contesto sociale gerarchia o ruolo quindi uno stato sociale) della persona. I giuristi del tempo distinguevano tre tipi di capitis maxima, minor e mi…

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

L'UMANITÀ SOTTOMESSA ALL'INGANNO DEL SERPENTE, IL SIONISMO

Vi siete mai chiesti perché non abbiamo voce in capitolo? Perché se nei referendum (1993) noi, popolo, scegliamo di togliere i finanziamenti ai partiti non viene cambiato nulla? Perché se dichiariamo che l'acqua deve rimanere un bene pubblico diviene di proprietà delle banche? Perché la nostra voce non viene mai ascoltata?
Secondo me per un semplice e ineluttabile fatto, siamo tutti schiavi, e uno schiavo non ha alcuna voce in capitolo e questi fatti lo dimostrano.
Consiglio che sarebbe più opportuno approfondire provando anche a mettere in dubbio ciò che la comunità umana ha accettato incondizionatamente come verità per lungo tempo. La storia non si è sviluppata all'insegna dell'amore e della ricerca al bene ma, purtroppo, dell'incessante desiderio di pochi di sottomettere totalmente la maggioranza.
Sotto l'aspetto giuridico si scopre che l'uomo è riconosciuto come schiavo e per comprendere  è …

TRATTATO DI CASSIBILE NAZIONI UNITE UNHCR & GESUITI

In questo video, creato in collaborazione con Piero Faticoni , mettiamo in luce la parziale denuncia della Meloni. Stanno aumentando i politici che denunciano pubblicamente il coinvolgimento di George Soros nelle crisi economiche. Ma voi veramente pensate che lo fanno perché vogliono sistemare tutto? Se volessero questo, ad esempio, nel nostro Paese renderebbero pubblico il fatto che chi governa dal 1945, per non parlare prima, è l'Organizzazione delle Nazioni Unite. Dovrebbero dire chi sono in realtà, invece omettono questo, come non dichiarano che con il certificato di nascita tutti diventiamo Trust di proprietà dello Stato e quindi non esistono proprietà private perché come siamo riconosciuti , ossia schiavi, siamo noi, popolo, ad essere oggetti di proprietà. Perciò per favore smettetela di seguire questi bugiardi reiterati ed iniziate a ragionare. Soros sarà silurato dal potere e tutti i politici seguono l'ordine. Soros a questo punto potrebbe ammettere le sue responsabili…