ENPA: COMUNICATO STAMPA


Ieri ho scritto l'articolo sull'abbandono cani questo è l'aggiornamento dopo aver parlato stamattina con il centro comunicazione sviluppo Enpa.

La signorina molto gentilmente mi ha spiegato che purtroppo, poichè non hanno abbastanza finanze non possono per questa estate mettere a disposizione un numero verde da contattare in caso di abbandono di animali. Sono consapevoli che il problema dei cani mollati senza alcuna remora nelle strade in estate subisce un picco a rialzo e vorrebbero fare di più. Ma le finanze scarseggiano e non hanno alcun contributo dallo Stato. Le compagnie telefoniche di certo non si prendono a cuore questo tipo di emergenza e così si sono visti costretti a chiudere questo tipo di servizio. Al momento l'unica reale possibilità rimane quella di contattare, in presenza di un abbandono, il numero di telefono dei vigili urbani del comune interessato. Nel caso in cui non si riceve alcuna risposta si può cercare il numero di telefono dell'Enpa più vicino e segnalare a loro. Non ci sono altre alternative. Hanno provato a cercare di raccimolare fondi ma non sono riusciti e ha detto che l'attivazione ed il mantenimento del numero verde è assai oneroso e senza aiuti non riescono.
Perciò ricordo

il numero verde che leggete in giro non è più disponibile telefonate ai vigili urbani del comune in cui è stato trovato il povero cane.

OkNotizie

POST RECENTI

Article To PDF

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

VACCINI E AGENDA SGHA

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

I MIEI LIBRI IN VENDITA