Passa ai contenuti principali

SCUSANDOMI AVVISO CHE...

OkNotizie


Buona sera amici lettori desideravo avvisare che fino a martedì non saranno pubblicati nuovi articoli.

Domani infatti parto per Milano per presenziare ad un seminario che mi vedrà impegnata per 9 ore al giorno in aula. Tornerò a casa il lunedì sera e se per caso i miei figli si sono comportati come mi auguro, allora martedì riprenderò a pubblicare proposte e pensieri.
Spiego il motivo del viaggio.
Come avete potuto leggere ho dato il via ad una serie di articoli che parlano di meditazione, ricerca personale, ricerca dell' anima, corpo e tutto ciò che interagisce in questo ambito che può essere incluso per alcuni nella trascendenza, per altri nelle psicologia e ancora per taluni in un cammino personale.
Tolto che da sempre sono stata affascinata da questi discorsi, infatti lessi i libri di Castaneda, quelli sulle profezie e molti che narrano le storie dei maestri yogi, volevo comprendere oggi come si comporta la gente dinnanzi ad un'elevata richiesta di conoscenza da un lato e di ricerca di miglioramento personale dall'altro.

Sto leggendo in rete  e non solo, tante correnti e spesso mi sono imbattuta in associazioni che promettevano risultati di risveglio personale veloci e sicuri. Ma la domanda è 

E' VERO?

Ho deciso così di partecipare a svariati incontri per comprendere dove c'è veramente aiuto e crescita e dove, invece, si nasconde l'inganno.

Sono convinta che questo è un momento storico molto particolare e assai difficile. Oltre ad una grave crisi finanziaria che sta mettendo in ginocchio molte famiglie sia del mio Paese, l'Italia, sia di tutto il mondo, dall'altro però si è rotto un incanto che anticamente dava un po' più di spinta.

Non sono un'atea, anzi credo veramente che noi siamo frutto di un essere superiore che non agisce nell'ombra per creare  e dispensare mali e sofferenze. Credo che tutto ciò che c'è di marcio, e purtroppo il mondo ne è saturo, sia solo ed esclusivamente prodotto dal fatto che ci siamo troppo allontanati dalla strada maestra e ci siamo persi.
Abbiamo il dono del libero arbitrio ma anche questo lo abbiamo perso perché nel tempo abbiamo troppo delegato a pochi nostri simili credendo che loro avessero una bacchetta magica per risolvere ogni problema. Non ci siamo posti il dubbio che, come noi, anche loro si sono allontanati dalla vera essenza umana e anzi stando nel potere e giostrarlo con il nostro benestare si sono fatti prendere ed abbagliare dall'onnipotenza materiale allontanandosi più di noi.



Ora che la situazione sta peggiorando a vista d'occhio, molti stanno prendendo coscienza di ciò: alcuni reagiscono con la denuncia altri con la violenza ed altri ancora volendo ritrovare l'animo. 
Purtroppo questo gigantesco momento di crisi generale e grave ci ha reso deboli e divisi e nella divisione chi, invece non ha ancora compreso che se si persevera in questa strada si va incontro solo alla distruzione, approfitta indegnamente della ricerca e richiesta di aiuto che sta aumentando.
Così troppe persone senza scrupolo abbindolano, sfruttano con promesse maestose senza dare nulla in cambio se non maggior disperazione.

Non so se alcuni di voi conoscono sette come Scientology che era attivissima negli anni '80. 
Andavo al liceo in quel periodo e certi discorsi non mi interessavano però rammento quanto male fecero, molti ne parlarono e ricordo che in Corso Vittorio Emanuele in pieno centro storico di Milano in fianco al Duomo c'era la sede opulenta di questi personaggi che promettevano e promettevano ma a troppe persone hanno tolto.
Secondo me siamo in pericolo sotto questo aspetto ed allora ho iniziato a mie spese a partecipare ad
alcuni seminari per cercare di comprendere e provare a dare un aiuto. Piccolo perché non sono poi così tanto furba e smaliziata però ci provo.

Quando avrò terminato la mia ricerca, allora, pubblicherò il mio resoconto dato da ciò che ho sentito e compreso. 

Se riuscirò porterò con me anche un registratore in modo da non perdermi passaggi così da essere più sincera possibile e lineare. Se sarò in grado e capace magari inserirò anche le registrazioni così sentirete direttamente con le vostre orecchie.

Quindi vi auguro buon fine settimana a presto, ciao.



Commenti

Post popolari in questo blog

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

In questi giorni  a casa stanno arrivando per posta le nuove tessere sanitarie con il microchip incorporato e la lettera di accompagnamento lo dichiara. Però non viene fatta alcuna menzione esplicativa dei codici che sono riportati sulle tessere di ogni italiano. Vi siete mai chiesti cosa c'è nella banda magnetica nera e a cosa servono i numeri presenti sulla nostra tessera?
Analizziamo la tessera:



Sul fronte sono riportati regolarmente i dati del possessore, nome cognome, luogo e data di nascita tutto ovviamente scritto in maiuscolo  in quanto ricordo che questo modo di scrittura del nome e del cognome si rifà al diritto romano e precisamente alla deminutio capitis. Nell'antico diritto romano la deminutio capitis comportava uno status (in latino il termine status significa posizione di un soggetto in relazione ad un determinato contesto sociale gerarchia o ruolo quindi uno stato sociale) della persona. I giuristi del tempo distinguevano tre tipi di capitis maxima, minor e mi…

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

L'UMANITÀ SOTTOMESSA ALL'INGANNO DEL SERPENTE, IL SIONISMO

Vi siete mai chiesti perché non abbiamo voce in capitolo? Perché se nei referendum (1993) noi, popolo, scegliamo di togliere i finanziamenti ai partiti non viene cambiato nulla? Perché se dichiariamo che l'acqua deve rimanere un bene pubblico diviene di proprietà delle banche? Perché la nostra voce non viene mai ascoltata?
Secondo me per un semplice e ineluttabile fatto, siamo tutti schiavi, e uno schiavo non ha alcuna voce in capitolo e questi fatti lo dimostrano.
Consiglio che sarebbe più opportuno approfondire provando anche a mettere in dubbio ciò che la comunità umana ha accettato incondizionatamente come verità per lungo tempo. La storia non si è sviluppata all'insegna dell'amore e della ricerca al bene ma, purtroppo, dell'incessante desiderio di pochi di sottomettere totalmente la maggioranza.
Sotto l'aspetto giuridico si scopre che l'uomo è riconosciuto come schiavo e per comprendere  è …

TRATTATO DI CASSIBILE NAZIONI UNITE UNHCR & GESUITI

In questo video, creato in collaborazione con Piero Faticoni , mettiamo in luce la parziale denuncia della Meloni. Stanno aumentando i politici che denunciano pubblicamente il coinvolgimento di George Soros nelle crisi economiche. Ma voi veramente pensate che lo fanno perché vogliono sistemare tutto? Se volessero questo, ad esempio, nel nostro Paese renderebbero pubblico il fatto che chi governa dal 1945, per non parlare prima, è l'Organizzazione delle Nazioni Unite. Dovrebbero dire chi sono in realtà, invece omettono questo, come non dichiarano che con il certificato di nascita tutti diventiamo Trust di proprietà dello Stato e quindi non esistono proprietà private perché come siamo riconosciuti , ossia schiavi, siamo noi, popolo, ad essere oggetti di proprietà. Perciò per favore smettetela di seguire questi bugiardi reiterati ed iniziate a ragionare. Soros sarà silurato dal potere e tutti i politici seguono l'ordine. Soros a questo punto potrebbe ammettere le sue responsabili…