Passa ai contenuti principali

BUON GIORNO I MIRACOLI ESISTONO BASTA CREDERCI

marta saponaro

Buona giornata cari amici avevo scritto ieri che oggi avrei parlato della storia dei colori ma ho preferito posticipare questo argomento per dare la precedenza a questa meravigliosa storia.
Non so se voi conoscete Ho'oponopono e la legge di attrazione c'è una frase che secondo me racchiude in poche parole il suo messaggio:

LA VITA E' COME UNO SPECCHIO 
TI SORRIDE 
SE LA GUARDI SORRIDENDO
(Jim Morrison)


In Facebook sono iscritta in un gruppo di Ho'oponopono e a novembre una sera una persona del gruppo ha chiesto aiuto,  il giorno seguente un suo famigliare doveva subire un lungo intervento al cuore. Piena di amore, fede e coraggio ha chiesto S.O.S.
Ogni giorno tutti noi del gruppo scrivevamo una preghiera di ringraziamento  insieme a lei per aiutare con messaggi, preghiere e pensieri positivi il buon esito. Ciò che rendeva difficoltosa la situazione non era solo l'operazione al cuore, che già di per se, comunque, non è uno scherzo (l'intervento è durato circa otto ore) ma anche perché era una piccola vita. Così la mattina ha comunicato al gruppo l'inizio dell'intervento e poi ogni giorno ci ha  tenuti informati della situazione e tutti uniti , chi con più assiduità chi con meno, ma sempre in modo felice e pieno di positività, abbiamo partecipato allo svolgersi degli eventi. E' trascorso un mese di abbraccio comunitario e pensieri positivi, di auguri e di baci, di ti voglio bene e di incoraggiamenti. La piccola vita ogni giorno sembrava riprendersi ha avuto anche dei problemi non riusciva a mangiare e i polmoni si erano riempiti di acqua, ma nessuno ha mollato insieme abbiamo creduto. La magnifica persona ci dava coraggio e noi di rimando lo comunicavamo a lei e così ora dopo ora e giorno dopo giorno il piccolo e meraviglioso scricciolo è riuscito a superare questa grande prova e con un sorriso meraviglioso oggi può finalmente ritornare a casa tra le coccole dei suoi genitori e dei suoi nonni.

Ho voluto narrarvi di questo per farvi comprendere quanto forte e potente è il sentimento di amore e di fede. Non ho detto i nomi dei protagonisti perché l'interessata, che abbraccio veramente di cuore , mi ha chiesto di rispettare la sua intimità e così non metterò la fotografia di questa coraggiosa e sprizzante vita che è nuovamente pronta ad affrontare i prossimi giorni nel calore della sua casa ma non sono i nomi ad essere importanti perché potremmo essere ognuno di noi in questa situazione; quel che conta è il messaggio che mi ha trasmesso e che ora trasmetto a voi.

Sembra semplice dire alle persone pensa in positivo abbi fede se chi le pronuncia gode di buona salute e/o non sta vivendo un momento molto forte perché in casa qualche suo affetto sta soffrendo, in questo caso però non  è così e la serenità, la forza, il coraggio, l'amore, la gioia della vita e la luce che trasmetteva questa persona nel chiederci di unirci a lei per portare maggior positività nel susseguirsi dei giorni è stato incredibile.

Anche il gruppo è molto forte perché ciascuno crede veramente fino in fondo nel messaggio che Ho'oponopono e la legge di attrazione affermano. 

In ultima analisi a parer mio che sia ho'oponopono o legge di attrazione oppure meditazione trascendentale o religioso non è importante ciò che è vero è che siamo noi con i nostri pensieri le nostre emozioni le nostre parole a creare la nostra realtà e quindi se pensiamo e siamo protratti al negativo la vita, come diceva Jim Morrison è come uno specchio, ti rimanderà il grigiore, se non il nero, e la negatività dei tuoi pensieri. Al contrario se si pensa, si vuole e si vive in positività con amore e gratitudine avrai indietro proprio queste cose.
Questa persona, che poi era una nonna, crede in questo e la risposta è stata ancora più bella e luminosa che mai
I miracoli avvengono e potrebbero esserci tutti i giorni su ogni angolo del pianeta se solo smettessimo di vivere in negatività.
Se non vuoi più vedere intorno a te sofferenza, dolore, disperazione e morte non bisogna rispondere con rabbia, con negatività magari augurando dell'altro male. E' giusto sapere e conoscere ma nel momento che lo conosciamo crediamo fino in fondo che questo non accadrà più, che tutto ciò che si può racchiudere nella piccola parola MALE, non ci sia e iniziamo a vivere ogni giorno con un sorriso che parte del cuore guardiamo il bello perché quel male ci ha insegnato qualcosa e la sua presenza c'è stata, proprio come insegnamento e da qui partiamo per cambiare noi e quindi il mondo che ci circonderà. Infatti se sempre più persone inizieranno a cambiare se stessi alla fine sarà il mondo a cambiare perché il mondo, la società è fatta da noi.

GRAZIE CARA AMICA SPREANZA
Condividi OkNotizie

Post popolari in questo blog

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

In questi giorni  a casa stanno arrivando per posta le nuove tessere sanitarie con il microchip incorporato e la lettera di accompagnamento lo dichiara. Però non viene fatta alcuna menzione esplicativa dei codici che sono riportati sulle tessere di ogni italiano. Vi siete mai chiesti cosa c'è nella banda magnetica nera e a cosa servono i numeri presenti sulla nostra tessera?
Analizziamo la tessera:



Sul fronte sono riportati regolarmente i dati del possessore, nome cognome, luogo e data di nascita tutto ovviamente scritto in maiuscolo  in quanto ricordo che questo modo di scrittura del nome e del cognome si rifà al diritto romano e precisamente alla deminutio capitis. Nell'antico diritto romano la deminutio capitis comportava uno status (in latino il termine status significa posizione di un soggetto in relazione ad un determinato contesto sociale gerarchia o ruolo quindi uno stato sociale) della persona. I giuristi del tempo distinguevano tre tipi di capitis maxima, minor e mi…

4 MARZO 2018 IO NON VOTO NON SIGNIFICA ASTENSIONE

Astensione non è assenteismo e rifiuto al voto non è astensione politica.


Consiglio di leggere questo articolo: Significato dell'astensione, scoprirete che astensione in realtà aveva una differente accezione ma poi qualcuno ne ha dato un'altra e così è stato cancellato il diritto di protesta, ossia di astensione.
Cos'è l'astensione? Astenersi significa volontà di non partecipare ad una scelta, esprime la volontà  di far astensione, di non partecipare, che non è sinonimo di assenteismo.  Assenteismo significa il giorno della votazione anziché prendere ed andare al seggio sono a fare gli affari miei.
L'assenteista è colui che non è interessato e quindi non si pronuncia su nulla. Non pronunciandosi comunque non nega e quindi può essere considerato il suo assenteismo come silenzio assenso che diviene tacito consenso.

Per poter continuare a gestire il potere, il GOVERNO OMBRA (spiegato molto bene nel PDF che ho consigliato di leggere e che si trova nell'archivio dei b…

VOTAZIONI 4 MARZO 2018 - LA DISSONANZA ESPRESSA NELLA CARTELLA ELETTORALE

Se sono schiavo come posso godere del diritto al voto? C'è qualcosa che non torna in tutto questo.

Chi è la persona umana?

Alla nascita la mamma biologica in accordo con il papà biologico scelgono un nome al loro bambino. In esso  si manifesta l'energia che nell'arco della sua vita interagirà con le altre  racchiuse nel corpo umano.
L'inganno della marionetta ed ecco perché la vera soluzione è mandare al mittente la carta del finto diritto al voto:
Nel tempo ad un certo punto qualcuno, molto poco rispettoso del vero cerchio dell'esperienza materiale, ha creato un grandioso inganno ossia:
1) ha inventato delle false persone attraverso l'uso della scrittura e della carta ideando i "documenti", 2) queste figure hanno preso il nome dato dai genitori, appropriandosene indebitamente, 3) hanno posto un copyright illegittimo perché quel nome venne scelto ancora prima dai genitori biologici, 4)fraudolentemente hanno agganciato ad un "bond", depositat…