Passa ai contenuti principali

I MIEI LIBRI IN VENDITA

MIR-941 IL GENE NON UMANO

Vi propongo un articolo molto interessante può essere considerato da qualcuno una bufala ma non lo è poi spiegherò perché.


CREAZIONE DEL GENERE UMANO IN UNA TAVOLETTA SUMERICA



IL DOMINIO DEI FALSI DEI SULLA TERRA E SULL'UMANITA'


Dalla prima semina della razza umana (da parte dei siriani) a poco tempo fa, si sono susseguiti sulla terra dei periodi di dominio del pianeta e dell’umanità da parte di esseri eterici ed entità, chiamati da Mila ed Oa (della SSOA) “falsi dei”. Sono tutti corpi eterici di persone vissute a livello fisico un tempo che si fanno accreditare presso gli esseri umani quali dei. I falsi dei sono anime che hanno perduto il collegamento con la Sorgente, a seguito di ascensioni incomplete, ed hanno assunto compiti che non le competevano.
Fra questi Marduk ed Inanna sono stati due fratelli Anunnaki che sbarcarono insieme ad altri sulla Terra 180.000 anni fa e che vissero ben 18.000 anni. Non crearono guerre distruttive, ma durante il loro dominio crearono una serie di manipolazioni eteriche e genetiche che causarono la caduta di consapevolezza di molte persone lemuriane. Marduk ed Inanna governarono in Oriente nel periodo che va da 180.000 a 162.000 anni fa circa. I loro corpi eterici non sono sulla Terra, dato che se ne tornarono entrambi sulle Pleiadi prima di morire.
Da 162.000 a 120.000 anni fa vi furono diversi domini sul pianeta e non vi fu mai un regno unico globale. Tendenzialmente i discendenti dei siriani vivevano in occidente ed i discendenti dei pleiadiani in oriente. Solo nel periodo tra 122.000 e 120.000 anni fa l’entità Yahweh ebbe un certo potere dall’eterico. L’entità Yhaweh è il corpo eterico di quel Yhaweh capostipite degli ebrei, che visse 124.000 anni fa. Furono lui ed alcuni suoi discendenti che scatenarono i primi tafferugli nella zona attuale del Medio Oriente che portò poi alla guerra nucleare 120.000 anni fa. Yhaweh esiste tuttora ma anche lui non ha più potere a livello globale sulla Terra.
Da 100.000 anni fa a 40.000 anni fa, cioè durante il periodo di Atlantide e di Pangea, non vi furono domini globali. Ashtar (Zeus) è stato un Annanuki vissuto circa 60.000 anni fa. Nel periodo tra 42.000 e 40.000 anni fa l’entità Sanat Kumara ebbe un certo potere. Sanat Kumara fu un pleiadiano-siriano che visse 43.000 anni fa circa.
Nell’epoca moderna, cioè negli ultimi 22.000 anni (da 40.000 a 22.000 anni fa vi fu una glaciazione) non vi sono stati domini globali e nemmeno entità potenti. Melchizedek visse in Egitto circa 10.000 anni fa. Djwal Khul è vissuto in Tibet nel ventesimo secolo; Mahatma è il corpo eterico di Gandhi.
Negli ultimi 2000 anni di Lemuria l’entità di potere fu Yahweh, negli ultimi 2000 anni di Atlantide l’entità di potere fu Sanat Kumara.
Negli ultimi 2000 anni della nostra epoca l’entità di potere è stata Sananda. Sananda è il corpo eterico del Cristo, il figlio di Gesù. Solo Sananda ha avuto potere negli ultimi 2000 anni ed il suo potere è stato ben più forte sia di quello di Yahweh che di quello di Sanat Kumara.
L’entità Sananda è fra tutte quella più grande. La grandezza di un’ entità dipende da quanta energia ha preso o gli è stata data da altri. L’ entità Sananda, ad esempio, è diventata così grande a livello eterico da essere temuta anche al livello del Tao. Non oltre, però, dato che l’entità Sananda si basa sull’energia elettrica, e tale energia non può andare oltre il livello del Tao, dove ha avuto la sua origine. Oltre il Tao, l’entità Sananda non ha alcun potere e non può danneggiare nessuno.
L’entità Sananda è diventata così grande a causa della venerazione che gli umani hanno avuto negli ultimi 2000 anni per il Cristo.
Sananda non è asceso in modo incompleto fisicamente. Ha semplicemente gonfiato sempre più il suo corpo eterico tanto da farlo giungere a vibrazioni molto alte. Ora, chiariamo però una cosa.
In entrambe le guerre di 120.000 e 40.000 anni fa il tentativo da parte di un gruppo di discendenti dei siriani da una parte e di un gruppo di discendenti dei pleiadiani dall’altra di dominare l’intero pianeta fu una delle cause scatenanti.Ai giorni nostri tali due gruppi sono rappresentati dagli Usa e dalla Cina.
Ora siamo ad un bivio: riuscirà l’umanità ad evitare una nuova guerra nucleare? Questo è il problema. Bisogna sapere che quando una lezione non viene imparata e superata, allora la volta successiva il modo in cui ci viene messa davanti è ancora più forte. La distruzione di Atlantide è stata più forte di quella lemuriana. Se oggi l’umanità non capisce che la guerra non porta a nulla se non alla morte, questa volta la distruzione sarà ancora più forte che su Atlantide e potrebbe essere quella definitiva.
Oggi queste gerarchie non esistono più. La Madre Terra, e Dio/Dea hanno ripreso in mano il potere ed hanno rispedito questi esseri nelle loro creazioni d’origine. Nonostante il fatto che le gerarchie siano state eliminate, però, molti dei suoi ex-membri cercano ancora di disturbare l’ascensione della Terra con tutti i mezzi a loro disposizione, influenzando quegli uomini assetati di potere.
Le varie religioni, comprese quelle attuali, sorte in epoche diverse, sono state appositamente ispirate da questi falsi Dei, che si sono serviti anche dei cosiddetti Maestri Ascesi che hanno instillato negli uomini determinate forme-pensiero che li hanno trasformati in macchine viventi senz’anima, al fine di mantenerli sottomessi al loro dominio. In verità questi maestri hanno avuto solo un’ascensione incompleta lasciando dietro di sé molte parti inconsce distruttive che non sono state abbracciate.
In realtà, i falsi Dei non desiderano affatto l’ascensione della Terra e dell’umanità, anzi la ostacolano in tutti i modi perché sanno che l’ascensione significherebbe la fine del loro dominio sulla Terra e di conseguenza la maturazione del loro pesante karma di cui finora sono riusciti a ritardarne gli effetti.
La specie umana ha sperimentato, nel corso della sua storia, diverse “cadute” di consapevolezza a seguito di interventi esterni catastrofici.
La razza umana originaria possedeva 36.000 strati di DNA che le garantivano la Piena Consapevolezza di 3° dimensione (Vedi “Livelli di Ascensione”).
Ascensione, evoluzione, consapevolezza e patrimonio genetico (numero di strati di DNA o basi azotate) sono strettamente correlati fra loro.
La prima caduta di consapevolezza, a causa degli Anunnaki, ridusse il patrimonio genetico a 18.000 strati di DNA (dagli originali 36.000) e conseguentemente anche la consapevolezza. Ciò accadde circa 180.000 anni fa. Con la caduta di coscienza l’essere umano si separò da Dio e da qui iniziò la lunga caduta di consapevolezza che lo avrebbe portato all’attuale livello più basso in assoluto, con solo 2 strati di DNA ed un’infima consapevolezza.
Quando la razza umana aveva 36.000 strati di DNA, il corpo viveva in media 2.000 anni. Questo lungo periodo consentiva loro di sciogliere tutto il proprio karma in una sola vita terrena.
A seguito di questa caduta il corpo cominciò ad invecchiare e la durata della vita si ridusse a circa 800 anni. Ciò era dovuto alla perdita della forma cristallina delle cellule, per cui queste avevano perso notevolmente la capacità di auto-rigenerarsi continuamente.
La seconda caduta di consapevolezza è avvenuta con la distruzione di Atlantide. Il materiale genetico umano decadde ulteriormente da 18.000 a 3.000 strati di DNA e successivamente a 2 strati di DNA.
Le ultime due bombe atomiche fatte esplodere durante la seconda guerra mondiale, nel 1945 (Hiroshima e Nagasaki), hanno causato una ulteriore degenerazione del patrimonio genetico in molti giapponesi ad 1,5 strati di DNA.
Questa degenerazione è stata accompagnata dalla frammentazione delle anime con una notevole perdita di coscienza. Oggi, la maggior parte degli esseri umani non possiede un’anima completa, ma frammenti di anima, e questo perché 2 soli strati di DNA non possono sostenere la vibrazione di un’anima intera. Gli esseri umani con 2 soli strati di DNA sono praticamente delle macchine viventi senz’anima, e vivono più sulla 2° che sulla 3° dimensione.
Il processo di ascensione in atto ha lo scopo fra l’altro di recuperare i frammenti di anima per ricostituire un’anima completa, senza la quale non è possibile nessuna ascensione.

Nei libri di Sitchin puoi leggere tutta la storia della creazione del genere umano in fondo al post trovi il titolo e dove acquistare


Si dice che gli uomini sono dei canali e questo è visto come aspetto negativo, ma non vi è forse anche in questo sito del materiale canalizzato? Il materiale di questo sito è frutto di una collaborazione tra l’aspetto fisico e non fisico di DANI, cioè tra la forma DANI e la coscienza DANI. Sono due aspetti della stessa cosa. Non si può quindi parlare di canalizzazione dal non fisico al fisico. La canalizzazione, se è consapevole, può essere d’aiuto. Il problema si ha quando, come succede per la maggior parte della gente, la canalizzazione è inconscia e si crede che tutto ciò che si pensa sia un proprio pensiero.

Ordine di Rize

E’ un gruppo di entità umane la cui sede è in 800° dimensione ma che hanno “filiali” anche in dimensioni inferiori. La loro sede è nelle Pleiadi.
Come spiegato lo spazio-tempo vive solo una dimensione fisica alla volta. Ora esistono esseri fisici solo in 3° dimensione. In tutte le altre dimensioni vi è solo vita eterica.
Le Pleiadi sono fisicamente ascese in 4° dimensione in modo incompleto. Questo è avvenuto 110.000 anni fa. I pleiadiani sono quindi in 4° dimensione, ma tra essi ve ne sono alcuni che sono diventati molto potenti e che sono ascesi, sempre in modo incompleto, anche in dimensioni molto elevate.
Così come sulla Terra esseri come Sananda sono ascesi etericamente fino a dimensioni molto elevate (Sananda ha raggiunto il livello del Tao, cioè la 1728° dimensione), allo stesso modo vi sono esseri pleiadiani che sono ascesi molto etericamente. Tra questi vi sono quelli che si fanno chiamare “membri dell’Ordine di Rize”, dal nome di Rize, un pleiadiano che fondò tale gruppo.
Esistono molti altri gruppi come questo. Quello più famoso sul nostro pianeta è senza dubbio l’Ordine di Melchizedek, dal nome di Melchizedek, un egiziano vissuto circa 10.000 anni fa.

O.T.O. (Ordo Templi Orientis)  e logge massoniche

E' un gruppo massonico in cui si praticano anche riti magici. Molti autori considerano certi ordini massonici come satanici e/o cospirativi.
Ci sono molti gruppi massonici, che non sono altro che gruppi di persone interessate a conoscere la Verità. Non c’è nulla di segreto o di misterioso. E’ possibile che in qualche ordine massonico facciano riti magici, ma tali riti non devono essere presi troppo seriamente. Prima di tutto perché non hanno efficacia, e secondo perché sono spesso puramente cerimoniali, senza alcun fine specifico. In vari casi questi riti magici vengono fatti da persone che ci credono veramente ma, al di là del contatto con entità, non possono di certo averne vantaggi materiali di alcun tipo.
L’O.T.O. si basa sugli scritti di A.Crowley,su quest’ultimo c'è tanto accanimento infondato. Appena uno parla di satana o magia nera, la gente gli salta addosso accusandolo di essere un demone vivente. Questo succede perché vi è ignoranza sull’argomento e non si conosce il funzionamento della realtà e, come sempre succede, si teme ciò che non si conosce e lo si attacca.
Penso che alla base di molte teorie cospiratrici, sataniche, di presunti ruoli segreti di massoni, degli Illuminati, di rettiloidi che controllano il mondo, c'è una grande paura di ciò che non si conosce. E’ la paura che crea panico e che distorce la realtà da come è effettivamente.

Rettiliani incarnati

David Icke parla dei rettiliani e dei shape-shifters e di come i “padroni” del mondo, chiamati Illuminati, siano per lo più shape-shifters rettiliano-umani. Cosa c’è di vero? Esistono entità eteriche chiamate rettiliani che assomigliano a dei coccodrilloni verdi ma che camminano per lo più su 2 zampe. Molte di queste entità, per questioni karmiche, sono “ospiti” di corpi fisici di esseri umani.
Circa 6 milioni di entità eteriche rettiliane sono ora incarnate in forme umane per rilasciare il loro karma. Ed alcune di queste sono incarnate in persone molto ricche e potenti. Ma molte altre sono incarnate in persone comuni.
Non esistono gli shape-shifters a livello fisico. Se qualcuno vede una persona cambiare aspetto davanti ai suoi occhi allora entrambe le persone (quella che vede e quella che è vista) sono impossessate da entità dell’eterico. Solo se si è impossessati da entità eteriche, infatti, si può vedere l’eterico. E’ la stessa cosa che succede con quelle persone che vedono la Madonna, che è una entità dell’eterico, le quali possono vederla solo se sono impossessate. 

Oroscopo e influenza aurica
C’è una influenza degli altri pianeti sugli esseri umani e sulla vita del nostro pianeta? L’unica influenza che c’è è puramente gravitazionale (ad esempio il verificarsi delle maree). Tra due masse vi è sempre una certa forza di gravità che dipende dalla massa e dalla distanza dei due corpi.
Ma tale gravità non ha nulla a che vedere con il comportamento umano, che dipende esclusivamente dalle proprie forme-pensiero.
Vi è invece una influenza di pensiero tra esseri umani, esseri dotati di Parola. Non è così tra pianeti o tra pianeti ed altri esseri viventi.
Un essere umano dotato di una vasta aura può positivamente o negativamente influenzare le persone che sono toccate dalla sua aura ma solo se tali persone accettano i suoi pensieri. Cioè se tali persone sono in sintonia con certi pensieri di quella persona allora tali pensieri vengono accentuati (anche se le persone sono lontane fisicamente dalla persona in questione).

MIR-941 IL GENE NON UMANO

Se voi andate sul sito  di Nature si può leggere  le seguenti parole:
"Regolazione genica MicroRNA-mediata è importante in molti processi fisiologici. Qui esploriamo i ruoli di un microRNA, miR-941, in evoluzione umana. Troviamo che miR-941 è emerso de novo nella stirpe umana, tra i sei ed uno milioni di anni fa, da una sequenza tandem repeat evolutivamente volatile. La sua copia-numero rimane polimorfici negli esseri umani e mostra una tendenza per diminuire copia-numero con la migrazione dall'Africa. Emersione di miR-941 è stato accompagnato da perdita accelerata di siti miR-941 vincolanti, probabilmente per sfuggire regolamentazione. Mostriamo inoltre che miR-941 è altamente espresso in cellule pluripotenti, represso sulla differenziazione e rivolge preferenzialmente geni in vie hedgehog- e-insulina segnalazione, suggerendo così un ruolo nel differenziamento cellulare. Effetti umano-specifiche di miR-941 regolamentazione sono rilevabili nel cervello e influenzano geni coinvolti nella segnalazione neurotrasmettitore. Presi insieme, questi risultati implicano miR-941 in evoluzione umana, e di fornire un esempio di rapida evoluzione normativa nel Linage umana."


La scienza oggi ha scoperto quindi l'esistenza di un gene che ha reso l'uomo Sapiens. Sembra che questo gene non sia un risultato evolutivo ma di un innesto.
La suddetta scoperta è avvenuta due anni or sono e purtroppo non è stata divulgata anzi è passata in sordina. Presso l'Istituto di genetica e Medicina Molecolare dell'Università di Edimburgo un team di ricercatori sotto la guida del Dott.re Martin Taylor ha scoperto l'esistenza nel DNA di un gene molto importante per il cervello e l'intelligenza di noi umani e ha come peculiarità che è solo dell'uomo ed è comparso improvvisamente dal nulla più di un milione di anni fa in un bravissimo arco di tempo e già attivo. Questo gene, un poche parole, non proviene da un DNA codificante, inserito all'interno di quella parte del nostro materiale che sino ad oggi è stato considerato "spazzatura genetica", che poi spazzatura non lo è visto che è il responsabile dell'intelligenza umana.

Generalmente i filamenti del DNA nel momento in cui subiscono il procedimento di trascrizione vengon riportai nel RNA (Acido ribonucleico), polimero simile al DNA definito il messaggero proprio perché la sua funzione è quella di riscrivere le informazioni genetiche. MIR-941 non è stato trascritto, perché, come mai?

Il periodo evolutivo di comparsa di questo gene risale quando ci fu lo stacco tra uomo e scimpanzè, 6-1 milioni di anni fa, ed è lui che ha dato l'accelerazione ai processi cognitivi dell'uomo facendogli conquistare il linguaggio e le capacità decisionali. Senza di esso e visti i tempi dell'evoluzione, oggi dovremmo essere ancora allo stadio di ominide.

Excursus storico:
Ciò che noi sappiamo è che l'homo sapiens per alcuni comparve 200.000 anni fa e per altri 800.00 e che aveva fatto un salto qualitativo molto grande rispetto ai progenitori. Oggi le ricerche sembrano orientarsi poi sulla questione che sia Homo Sapiens sia il Neanderthal non siano il risultato dell'Homo Erectus, Homo Habilis e Homo Rudolfensis ma che siano distaccati, autonomi. Inoltre tra le due specie, il Sapiens ha avuto un forte balzo per essere proiettato verso la civiltà intorno ai 50.000 anni fa circa, durante il Paleolitico Superiore mentre i Neanderthaliano scomparve da tutto il pianeta.
Insieme alla comparsa di questo strano gene c'è stata anche una modifica fisica infatti avviene il prolungamento del tratto faringeo si è abbassata la laringe così l'uomo ha potuto , grazie alle corde vocali, parlare, cosa impossibile a tutte le altre specie. Gli studiosi sono dell'idea che è stata proprio la presenza del MiR-941 ad innescare questa modifica fisica. E' stato un grande rischio perché l'uomo a rischiato di morire per soffocamento, se si compara la conformazione di un adulto con quella di un neonato si può notare che la laringe non è ancora abbassata. L'uomo adulto non riesce a respirare e deglutire contemporaneamente.
Oggi la scienza sta pian piano dando ragione ad un grande storico linguista che per primo, tra gli anni sessanta e settanta, tentò di divulgare le sue scoperte basate sulla decifrazione e studio di reperti sumerici. Sitchin, era uno dei quattro linguisti mondiali capace di leggere l'antico linguaggio sumerico e proprio dalla lettura delle antiche tavolette insieme allo studio approfondito degli antichi testi sacri ebraici e della Bibbia giunse alla conclusione che l'attuale uomo non è stato il prodotto dell'evoluzione ma di una creazione. Egli non diceva che non fosse valido l'evoluzionismo ma affermava che per la storia umana bisogna accettare il fatto che ad un certo punto nell'evoluzione intervenne un'intelligenza esterna, gli Anunnaki, che apportò modifiche significative nel patrimonio genetico umano creando, appunto, l'homo sapiens. Battagliò a lungo per la sua teoria che, come accade da troppo tempo, non venne accettata. Fu vittima di scherno e derisione e venne reputato pura fantasia ogni suo scritto. Così anziché divulgare e riscrivere la nostra storia ancora oggi sui banchi di scuola continuiamo a studiare e a passare alle generazioni informazioni non vere, continuiamo a voler stare nell'errore che, fino a quando non si hanno dimostrazioni storiche-archelogiche e scientifiche è giusto accettare come verità ma oggi diventano menzogne perché la verità è intenzionalmente celata all'umanità. 
A questo punto è legittimo porsi la domanda PERCHE?
Forse con il tempo avremo la risposta ma per ora dobbiamo ancora stare con le vecchie credenze.
Forse il tempo dei lumi non è mai arrivato e l'oscurantismo medioevale è ancora in mezzo a noi.


Se hai trovato interessante questo post e vuoi condividerlo clicca sotto su condividi e mi piace , ne sarò contenta grazie

                                                                  Condividi OkNotizie

SUGGERIMENTI DI LETTURA:

Ho letto uno dei libri di Sitchin e devo dire che è molto interessante lo consiglio e se volete acquistarlo cliccate qui sotto:

AMAZON

Formato kindle:

Formato cartaceo:


MACROLIBRARSI
formato cartaceo:

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA

POST RECENTI

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

L'UMANITÀ SOTTOMESSA ALL'INGANNO DEL SERPENTE, IL SIONISMO

Vi siete mai chiesti perché non abbiamo voce in capitolo? Perché se nei referendum (1993) noi, popolo, scegliamo di togliere i finanziamenti ai partiti non viene cambiato nulla? Perché se dichiariamo che l'acqua deve rimanere un bene pubblico diviene di proprietà delle banche? Perché la nostra voce non viene mai ascoltata?
Secondo me per un semplice e ineluttabile fatto, siamo tutti schiavi, e uno schiavo non ha alcuna voce in capitolo e questi fatti lo dimostrano.
Consiglio che sarebbe più opportuno approfondire provando anche a mettere in dubbio ciò che la comunità umana ha accettato incondizionatamente come verità per lungo tempo. La storia non si è sviluppata all'insegna dell'amore e della ricerca al bene ma, purtroppo, dell'incessante desiderio di pochi di sottomettere totalmente la maggioranza.
Sotto l'aspetto giuridico si scopre che l'uomo è riconosciuto come schiavo e per comprendere  è …

NEL TERREMOTO DI AMATRICE È RACCHIUSO UN MESSAGGIO DI CONSAPEVOLEZZA

Salve amici della rete, tutti quanti siamo a conoscenza del terremoto avvenuto il 24 agosto ad Amatrice. Questo era un borgo medioevale patria della famosa ricetta del sugo all'Amatriciana per condire vermicelli, spaghetti e bucatini.



Se guardiamo e leggiamo l'evento in chiave esoterica scopriamo un fatto molto, molto importante che ora, grazie anche allo scritto presente nel blog "risveglio di una dea" ,  Marte fuori controllo , il guardiano della soglia inizia ad attivare i poteri, vado ad illustrare.
Innanzitutto chi sta seguendo il cammino spirituale di risveglio della consapevolezza umana ha oramai ben compreso che la vita nello specchio della materia è simbolica e quindi anche tutti gli avvenimenti sono metafore di quello che avviene nell'essenza. Ciò che accade nella materia è progettato e voluto nell'oltre, si manifesta dapprima in questo "luogo" e quindi poi nella realtà in cui viviamo.
Oramai sono anni che sto leggendo post e libri dove s…

ITALIA APPELLO EMERGENZA NEVE: MAL TEMPO NEVE E IGNAVIA GOVERNATIVA

Tutti siamo a conoscenza di quello che sta accedendo in queste ore nella nostra Penisola. Tanti stiamo denunciando il mal governo, tanti stiamo scrivendo di tutto e di più. Sappiamo benissimo che i fondi raccolti per il terremoto gli abitanti di Amatrice non hanno usufruito di nulla. Ora sono all'emergenza totale, ma anche in altri posti la situazione non migliore.

Oggi il ministro Pinotti ha comunicato che è intervenuto l'esercito pubblicando a suffragio della sua dichiarazione una foto. Peccato che quell'immagina risale al 2014 a Belluno





La situazione è drammatica ma possiamo anche noi fare qualcosa.

Ricordo che stanno violando i diritti umani fondamentali  negando gli aiuti e abbandonando esseri umani ad una situazione così estrema.
Quindi facciamoci sentire in questo modo:

Fate girare per favore e inviate tutti la seguente mail per sollecitare l'intervento nelle zone interessate dal maltempo. Ecco un modo per essere di aiuto. Le parole di costernazione o di rimpro…

ZONA POETICA

HAIKU PER LA TERRA

HAIKU PER LA TERRA
MARCIA GLOBALE PER LA TERRA
Grande, possente, bellezza travolgente
delicata come la donna, rude come l'uomo, tenera come il bambino
quanto durerà? Quando il suo declino?
(Marta Saponaro)
Tu terra, sei la mia forza, il mio sentiero, il mio mare, il mio profumo, a te la mia estasi ed il mio corpo (Giuliana Lubello)
Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Nei giorni da sempre noi non ti amiamo, nei giorni da sempre noi ti sfruttiamo, nei giorni da sempre noi ti feriamo... Amiamo noi forse la Madre che ancora, nel grembo suo, ci tiene e sostiene? L'amore è gioia, l'amore è piacere, l'amore è accettare si ma anche dare...! Noi prendiamo prendiamo e prendiamo si...ma in cambio cosa diamo? In cambio di gioia noi diamo dolore, in cambio di pace noi diamo guerra, in cambio di acqua noi diamo sangue, in cambio di pane noi diamo fame... la vita ci hai dato la morte abbiamo imparato...!!! Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Un giorno per dirti perdono perdono perdono... (da Il diario di Giunone di Rosanna Cira)

TI ASPETTO IN QUESTA COMMUNITY

UNISCITI A NOI

SE VUOI CONTRIBUIRE AL CAMBIAMENTO VIENI CON NOI




NO ALLA VIOLENZA

ZONA D'INFORMAZIONE

ZONA PERSONALE

Image and video hosting by TinyPic