ATTENZIONE ATTENZIONE, CI SIAMO AL VIA LA BATTAGLIA IN RETE il 77° BATTAGLIONE




Poiché tanti stanno provando a divulgare notizie e molte di queste si sono rivelate non proprio  bufale ma con fondamenti veri, per combattere l'informazione e tenere il popolo mondiale nell'ignoranza e nell'ottusità il governo britannico ha rispolverato il 77° Battaglione, presente durante la seconda guerra mondiale. Al tempo, tra il 1942 ed il 1945, c'era questa unità speciale, i Chindits, battaglione partigiano, guidata dal generale britannico Orde Wingate un pioniere della moderna guerra non convenzionale. 
Oggi questo battaglione userà nei social network il metodo russo del controllo riflesso che consiste nel diffondere informazioni create ad hoc per portare le persone a reagire come si vuole. Saranno 1500 persone addestrate che opereranno dentro a Facebook e Twitter scrivendo false informazioni.
In rete sono chiamati i guerrieri di Facebook. Scateneranno complesse e segrete campagne per (dis) informare.
Il Financial Time ne ha dichiarato l'esistenza e anche quando entrerà in attività: Aprile.
Seguendo il famoso detto "aprile non ti scoprire ne vedremo delle belle?"
Intanto inizia la vera battaglia del bavaglio alla rete. 
Quanti blog verranno chiusi, quanti blogger verranno fermati? Hanno provato e proveranno di tutto pur di arrivare dove vogliono ma non comprendono che la storia è un perpetuarsi di eventi. Anche anticamente vennero usati metodi coercitivi per fermare gli indesiderati ma  la ragione e l'amore nel cuore hanno un alleato che nessun uomo, anche se potente, potrà mai oscurare la VERITA'.
Perciò anche se tapperanno le bocche alla fine la verità salterà sempre fuori e chi si è prodigato e ha sguazzato nella menzogna dovrà fare ammenda e pagare ciò di cui si è macchiato.
Le persone non sono stupide, puoi tenerle a lungo assopite ma alla fine aprono gli occhi e poiché l'essere umano un cuore lo ha, quando l'acqua arriva alla gola ascolta quella vocina interna e inizia a seguirla e lì i fautori della censura e di tutto questo malessere e sofferenza diventeranno impotenti totalmente. 
Nel frattempo io ho deciso che abbraccerò l'ideale di Cyrano de Bergerac:
"la parola è più potente della spada" e punge più che mai meglio poi se è al servizio della verità e dell'amore.
Eternauti uniti vinceremo!





fonte:

POST RECENTI

Article To PDF

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

ITALIA APPELLO EMERGENZA NEVE: MAL TEMPO NEVE E IGNAVIA GOVERNATIVA

I MIEI LIBRI IN VENDITA