Passa ai contenuti principali

I MIEI LIBRI IN VENDITA

GLI UOMINI DAL 1302 APPARTENGONO AD UNA SOCIETA' PRIVATA SIAMO TUTTI SCHIAVI



il certificato per la sovranità individuale




Ed eccoci qua se vogliamo veramente diventare uomini liberi e far valere i nostri diritti dobbiamo studiare bene l'AUTODETERMINAZIONE e DICHIRARCI.
Fino ad oggi siamo stati tutti, nessun uomo sulla Terra escluso, ingannati da una frode architettata in modo geniale che ci sta rendendo schiavi con il nostro consenso.
Ecco la spiegazione. A questo punto chiedo in rete se esistono esperti per studiare bene la Sovranità individuale per portare ogni uomo sulla terra a liberarsi da questo stato di schiavitù.

LEGGETE ATTENTAMENTE NE VALE DEL VOSTRO FUTURO
1302 (18 novembre), è la data della pubblicazione della Bolla Papale scritta da Papa Bonifacio VIII.
Noi non siamo una Repubblica ma una società privata, grazie a bolle papali antiche mai abrogate, alla nascita noi diamo il nostro consenso per essere di fatto sfruttati come schiavi per tutta la vita..
IL VATICANO E LA LEGGE DIVINA DEL LIBERO ARBITRIO
Se non partiamo da qui, prima di parlare di recupero della sovranità monetaria, di elezioni democratiche e di riforme, siamo disarmati e non ne usciremo mai..
Se tu hai firmato un contratto di mutuo con la banca, che poi ti porta via la casa in caso d'insolvenza, hai dato il tuo CONSENSO (libero arbitrio) a quel contratto. Nessuno ti ha mai costretto.
Se poi ti rechi in tribunale, per la causa di pignoramento e riconosci quegli organi legislativi e quindi quei tribunali e così facendo li legittimi, hai dato il tuo consenso (libero arbitrio) a quelle legittimazioni. Quindi, in parole povere, siamo noi a rinnovare il contratto con questo "sistema" ogni giorno, utilizzando dei mezzi "impropri e fraudolenti" che loro ci hanno fatto credere, con un ingegnoso mezzo inganno, indispensabili.
Ok il Sistema funziona cosi ma...perché funziona cosi??
2 esempi per farvi capire meglio:
Perfino il peggiore dei satanisti massoni, che si appresta ad effettuare un sacrificio umano è obbligato a seguire queste regole e quindi a scegliere la prima vittima che si offre volontariamente, spinta da un'inspiegabile attrazione.
Oppure: un esercito, che sta per invadere una nazione straniera, è obbligato a dare un avvertimento allo Stato che sta per mettere a ferro e fuoco, spiegando tutte le proprie richieste.
Comprendere l'universalità della legge del consenso, è alla base di ciò che viviamo oggi, e andando avanti sarà dimostrato che l'élite mondiale dominante sta seguendo questa legge fin dall'inizio e la mette in pratica in ogni momento e in ogni aspetto della nostra vita.
Se non la conoscessero così dettagliatamente e se non la seguissero così scrupolosamente, il loro potere non sarebbe durato fino ad oggi.
Capito quindi perché i governi ci fanno votare?
Poiché hanno quindi bisogno assoluto del nostro consenso, come fanno ad aggirare il sistema
IL SILENZIO ASSENSO
Hanno ideato un sistema perfetto che funziona secondo i principi descritti precedentemente: "avvertimento" e "silenzio assenso"; se non mi rispondi vuol dire che sei d'accordo e quindi peggio per te.
Esempio, quando la banca cambia le condizioni e lo fa spessissimo, è obbligata a mandarti un documento di trasparenza bancaria - avvertimento - che credo pochissimi di noi leggano (purtroppo!).
Se tu non rispondi è silenzio assenso.
Tutta la storia del nostro mondo da millenni funziona secondo questo principio !!
LE LEGGI CANONICHE E LE BOLLE PAPALI
Cosa sono le leggi?
Tutte le leggi derivano da canoni, ovvero dal Diritto Canonico, perché tutte le leggi, direttamente o indirettamente hanno a che fare con la legge Divina ed Ecclesiastica.
Ma i "Canoni" in particolare sono norme o principi che traggono valore dal fatto di non essere mai stati contestati (tacito assenso).
Ecco alcuni canoni, norme o principi, universalmente riconosciuti, perché nessuno ha mai detto che non lo debbano essere (molti sono per altro condivisibili perché sono alla base della civile convivenza).
1) tutti debiti devono essere pagati
2) tutti i contratti devono essere onorati
3) tutte le controversie portate di fronte alla legge, devono essere risolte di fronte alla legge (ovvero, se tu ricevi un'accusa, per quanto infondata, per quanto ingiusta, per quanto immorale, per quanto illegale non puoi ignorarla. E tuo l'onere di dimostrare l'infondatezza di quella accusa davanti alla legge di fronte alla quale è stata portata)
4) QUALSIASI AFFERMAZIONE, SE NON VIENE CONTESTATA, DIVENTA VALIDA (importantissimo punto! Ricevi una multa, una sanzione ingiusta, viene fissata un'udienza e tu non ti presenti, cavoli tuoi, sarà chi di dovere a decider per te e senza di te).
L'attuale sistema, che è basato sul concetto di proprietà, è stato creato dagli antichi romani, i quali hanno disseminato il loro "diritto" in giro per il mondo e sappiamo come [karma pesantissimo che noi "italici" dobbiamo espiare nei confronti di tutto il mondo].
Ogni terra conquistata e distrutta veniva iscritta in un "registro" conservato a Roma e ogni nuova terra dell'Impero poteva essere di proprietà solo di un cittadino romano.
Ancora oggi quindi noi viviamo in un sistema che si tramanda dall'esistenza dell'Impero Romano, che di fatto, non è mai finito. Con le invasioni longobarde, Papa Leone III, incorona Pipino il Breve come Re dei Franchi e poi Carlo Magno come Imperatore del Sacro Romano Impero.
Quindi il sistema che abbiamo oggi nell'organizzazione della proprietà e del diritto e quindi del denaro e quindi della politica, nasce nel 1302 !!
Bonifacio VIII è considerato uno degli uomini più corrotti, malvagi e potenti della storia della Chiesa e del mondo, tanto che lo stesso Dante lo mette nei gironi più bassi dell'Inferno.
Questa Bolla Papale determina il primo sistema fiduciario ancora valido oggi.
IL DIRITTO MARITTIMO
In pratica e tradotto in altri termini, la Bolla Papale del 1302 usa la metafora del Diritto Marittimo e dell'Ammiragliato (Bibbia) affermando che l'Unam Sanctam Ecclesiam e quindi la Prima e Unica Santa Chiesa è l'Arca di Noè, perché mentre tutto il mondo era sommerso dalle acque, l'unica cosa che si elevava al di sopra era l'Arca.
Quindi tutti gli esseri umani, a partire da quel giorno, certificato dalla Bibbia come Codice di Diritto Nautico, sono dispersi in mare.
E il Papa dunque reclama tutta l'autorità, tutta la proprietà, sia spirituale che temporale, fino a quando i "dispersi" (noi) torneranno a reclamare i loro diritti. (Sovranità individuale)
ECCO COME CI FREGANO!!
nel 1933 (udite, udite!,) le Nazioni diventano Società di Diritto Privato, registrate presso la SEC (Security Exchange Commission) con sede a Washington D.C., che è l'equivalente della nostra CONSOB (organismo che controlla la Borsa).
Queste Società di Diritto Privato chiamate Nazioni, apparentemente pubbliche e repubbliche, ma in realtà privatissime, possiedono oggi il DIRITTO DI PROPRIETA' sulle persone nate in quello stato, in base alle tre Bolle Papali !!
La prima istintiva reazione è: non l'Italia! Che è una Repubblica fondata sul lavoro e che ha la sua meravigliosa Costituzione!!
Quindi l'Italia NON è una Repubblica libera e pubblica, ma una Private Company e lo Stato possiede il diritto di proprietà delle persone (noi tutti) nate sul suo territorio.
CON IL CERTIFICATO DI NASCITA SEI A TUTTI GLI EFFETTI UNO SCHIAVO
Al momento della tua nascita, senza avvisarti, è stato creato un trust, cioè un sistema fiduciario, che ha per oggetto la tua esistenza in vita. E i tuoi genitori hanno avvallato e firmato questo trust senza essere stati avvisati.
Infatti è proprio negli anni '30 che diventa obbligatorio, guarda caso, registrare le nascite, appropriandosi così del consenso, anche se in questo caso senza essere stati doverosamente "avvisati". Ecco perché questo sistema è, in parte, fraudolento.
In realtà il Certificato di Nascita è un avvertimento, perché è la costituzione di una personalità fittizia, che non appartiene a te, ma a loro.
Infatti se erroneamente si potesse pensare che il Certificato di Nascita appartenga a noi, basterebbe provare ad andare in una qualsiasi anagrafe di competenza a chiederne l'originale: possiamo averne una copia, un estratto, ma MAI l'originale.
In pratica lo Stato Italiano (AZIENDA) crea alla tua nascita due milioni di dollari a mezzo di un bond o titolo e il collaterale di questo bond è la tua esistenza in vita, che significa: produttività, forza lavoro (sempre meno pagata e tutelata così ci guadagnano di più), valore reale!
nascita = creazione di un bond e di denaro fittizio = collaterale la tua esistenza in vita e quindi il tuo futuro lavoro (pagato pochissimo se possibile e come stanno evidentemente facendo) = schiavitù!
Il "tuo bond" è depositato alla S.E.C, come security, o titolo fiduciario ed entra a far parte del patrimonio di quella Private Company registrata in modo ingannevole come Repubblica Italiana.
COME LA LEGGE TI FOTTE "LEGALMENTE"
Ma manca ancora la terza parte per dar vita a questa finzione giuridica: l'amministratore, quello che per contratto (trust o certificato di nascita in questo caso) si accolla l'obbligo di prendersi cura del "bene".
Chi è che ha questo ruolo?
Ogni qual volta, qualsiasi autorità (dal vigile urbano, al giudice della Corte Costituzionale) ti domanda "è lei Pinco Pallino?" e tu rispondi "sì", in quel preciso momento ti sei autonominato amministratore di quel trust. Sei quindi caduto nel tranello in cui ti hanno messo fin dalla nascita, perché nella finzione hanno bisogno che tu ti creda l'amministratore di quella "esistenza in vita", nella realtà invece, tu e quel trust che porta il tuo nome siete due entità completamente distinte e separate.
L'essere umano in carne ed ossa si scrive con le iniziali maiuscole e le altre lettere minuscole (come ci hanno sempre insegnato anche a scuola), la persona giuridica invece, fittizia, si scrive con tutte le LETTERE MAIUSCOLE.
Controllate tutti i vostri documenti d'identità, le comunicazioni bancarie, le notifiche erariali, il tesserino sanitario ecc...
Se provaste ad andare per esempio in banca e chiedeste all'impiegato di scrivere il vostro nome con le iniziali maiuscole e il resto minuscolo, se è un ignorantone ci proverà, ma sarà costretto a rispondervi che è impossibile perché il "sistema" non lo permette.
...per funzionare il sistema ha bisogno che tu accusi te stesso e quindi tutto è basato sul tuo consenso, sul tuo libero arbitrio!
E' necessario infatti che tu accusi te stesso, ma di cosa?
Del "peccato originale".
E che cos'è?
La frode! L'utilizzo del nome che non ti appartiene, quel nome che da quando sei nato è stato scritto a lettere maiuscole e che è una proprietà intellettuale dello Stato, che ti ha messo in condizioni di usare fraudolentemente.
Nel momento in cui lo usi dichiari: che sei nato privo di diritti, che sei in bancarotta, perché la tua vita, il tuo nome e la tua esistenza sono gestiti da altri che non sei tu; sei, perciò, da quando sei nato, in un regime di amministrazione controllata, dove il tuo nome non appartiene a te ma ad altri.
SE NON TI DICHIARI...TI DICHIARANO DISPERSO E QUINDI SI APPROPRIANO DI "GUIDARE LA TUA VITA"
Secondo il Codice dell'Ammiragliato, o Codice Marittimo (Bibbia), sei nato disperso in mare, perché questo dicono le Bolle Papali, sulle quali si basa tutto il sistema; tu, al momento della nascita e attraverso il canale uterino, sei caduto in acqua e sei disperso in mare e non sei mai riuscito a raggiungere la terra ferma, in modo da poterti alzare in piedi e affermare "io sono un essere umano libero davanti a Dio".
noi siamo perciò creature "divine" (vd. vera traduzione della Bibbia) e loro lo sanno benissimo; non possono quindi creare un diritto fittizio, hanno assoluto bisogno di far discendere il loro diritto da Dio.
Quindi loro usano questo Dio (diritto) e se tu usi il loro stesso Dio, ti sei autodefinito incapace, disperso, senza diritti.
Pensate la perversione, se tu utilizzi quello che loro ti hanno detto, imposto di utilizzare, dichiari e confermi di essere incapace di prenderti cura di te stesso.
Quindi, ricapitoliamo: usano una Società di Diritto Privato, quotata, fingono che sia uno Stato, un ente pubblico, in realtà è privatissimo, e lo usano per fare business (quattrini, denaro, profitto! E ci chiedono anche di pagare le tasse per mantenere una Società di Diritto Privato che non è nostra!) attraverso la tua esistenza, oggetto di quell'entità fittizia scritta tutta a lettere maiuscole, quotata alla S.E.C. di Washington D.C..
Per assurdo, ogni autorità, infatti, deve chiederti chi sei, altrimenti non ti può toccare nemmeno con un dito.
Non avrebbe la giurisdizione per farlo (si parla di diritto amministrativo, tributario, civile ecc
E CON QUESTO SI SPIEGA TUTTA LA TRUFFA DEL DENARO !
I nostri tribunali infatti sono TRIBUNALI DI DIRITTO PRIVATO, quindi TRIBUNALI AZIENDALI!
Stessa cosa vale per il denaro, le banconote "euro": siamo stati avvertiti, sopra c'è scritto "proprietà della Banca Centrale Europea", non è nostro è della BCE, ma se noi accettiamo di usarlo, come per il nome fittizio, ci autoproclamiamo incapaci e incompetenti ai loro occhi (disperso in mare, ecc...).





Per approfondire vi invito caldamente a leggere con attenzione e quindi poi a mettere in atto il cambiamento della vostra identità, il seguente articolo basta cliccare sul titolo in rosso qui in basso


Condividi OkNotizie

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA

POST RECENTI

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

L'UMANITÀ SOTTOMESSA ALL'INGANNO DEL SERPENTE, IL SIONISMO

Vi siete mai chiesti perché non abbiamo voce in capitolo? Perché se nei referendum (1993) noi, popolo, scegliamo di togliere i finanziamenti ai partiti non viene cambiato nulla? Perché se dichiariamo che l'acqua deve rimanere un bene pubblico diviene di proprietà delle banche? Perché la nostra voce non viene mai ascoltata?
Secondo me per un semplice e ineluttabile fatto, siamo tutti schiavi, e uno schiavo non ha alcuna voce in capitolo e questi fatti lo dimostrano.
Consiglio che sarebbe più opportuno approfondire provando anche a mettere in dubbio ciò che la comunità umana ha accettato incondizionatamente come verità per lungo tempo. La storia non si è sviluppata all'insegna dell'amore e della ricerca al bene ma, purtroppo, dell'incessante desiderio di pochi di sottomettere totalmente la maggioranza.
Sotto l'aspetto giuridico si scopre che l'uomo è riconosciuto come schiavo e per comprendere  è …

NEL TERREMOTO DI AMATRICE È RACCHIUSO UN MESSAGGIO DI CONSAPEVOLEZZA

Salve amici della rete, tutti quanti siamo a conoscenza del terremoto avvenuto il 24 agosto ad Amatrice. Questo era un borgo medioevale patria della famosa ricetta del sugo all'Amatriciana per condire vermicelli, spaghetti e bucatini.



Se guardiamo e leggiamo l'evento in chiave esoterica scopriamo un fatto molto, molto importante che ora, grazie anche allo scritto presente nel blog "risveglio di una dea" ,  Marte fuori controllo , il guardiano della soglia inizia ad attivare i poteri, vado ad illustrare.
Innanzitutto chi sta seguendo il cammino spirituale di risveglio della consapevolezza umana ha oramai ben compreso che la vita nello specchio della materia è simbolica e quindi anche tutti gli avvenimenti sono metafore di quello che avviene nell'essenza. Ciò che accade nella materia è progettato e voluto nell'oltre, si manifesta dapprima in questo "luogo" e quindi poi nella realtà in cui viviamo.
Oramai sono anni che sto leggendo post e libri dove s…

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

In questi giorni  a casa stanno arrivando per posta le nuove tessere sanitarie con il microchip incorporato e la lettera di accompagnamento lo dichiara. Però non viene fatta alcuna menzione esplicativa dei codici che sono riportati sulle tessere di ogni italiano. Vi siete mai chiesti cosa c'è nella banda magnetica nera e a cosa servono i numeri presenti sulla nostra tessera?
Analizziamo la tessera:



Sul fronte sono riportati regolarmente i dati del possessore, nome cognome, luogo e data di nascita tutto ovviamente scritto in maiuscolo  in quanto ricordo che questo modo di scrittura del nome e del cognome si rifà al diritto romano e precisamente alla deminutio capitis. Nell'antico diritto romano la deminutio capitis comportava uno status (in latino il termine status significa posizione di un soggetto in relazione ad un determinato contesto sociale gerarchia o ruolo quindi uno stato sociale) della persona. I giuristi del tempo distinguevano tre tipi di capitis maxima, minor e mi…

ZONA POETICA

HAIKU PER LA TERRA

HAIKU PER LA TERRA
MARCIA GLOBALE PER LA TERRA
Grande, possente, bellezza travolgente
delicata come la donna, rude come l'uomo, tenera come il bambino
quanto durerà? Quando il suo declino?
(Marta Saponaro)
Tu terra, sei la mia forza, il mio sentiero, il mio mare, il mio profumo, a te la mia estasi ed il mio corpo (Giuliana Lubello)
Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Nei giorni da sempre noi non ti amiamo, nei giorni da sempre noi ti sfruttiamo, nei giorni da sempre noi ti feriamo... Amiamo noi forse la Madre che ancora, nel grembo suo, ci tiene e sostiene? L'amore è gioia, l'amore è piacere, l'amore è accettare si ma anche dare...! Noi prendiamo prendiamo e prendiamo si...ma in cambio cosa diamo? In cambio di gioia noi diamo dolore, in cambio di pace noi diamo guerra, in cambio di acqua noi diamo sangue, in cambio di pane noi diamo fame... la vita ci hai dato la morte abbiamo imparato...!!! Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Un giorno per dirti perdono perdono perdono... (da Il diario di Giunone di Rosanna Cira)

TI ASPETTO IN QUESTA COMMUNITY

UNISCITI A NOI

SE VUOI CONTRIBUIRE AL CAMBIAMENTO VIENI CON NOI




NO ALLA VIOLENZA

ZONA D'INFORMAZIONE

ZONA PERSONALE

Image and video hosting by TinyPic