Passa ai contenuti principali

I MIEI LIBRI IN VENDITA

CHE STRADA PERCORRERAI?







Quanto ci disperiamo ogni giorno? Quante volte siamo stufi, stanchi, arrabbiati, insoddisfatti! Molti di noi sono alla ricerca eterna dell'approvazione, altri, invece, vorrebbero avere di più e non si sentono mai appagati. C'è chi, poi, soffre la solitudine e chi non riesce mai d aprirsi agli altri chi no ama o chi ama troppo. Tutti viviamo uno squilibrio che generalmente manifestiamo nel rapporto con il mondo che ci circonda. Immancabilmente ciò che soffriamo maggiormente diventa compagno di vita, la nostra spada di Damocle che ci portiamo appresso e subiamo senza quasi rendercene conto o se, invece, ne prendiamo coscienza non riusciamo a trovare una via di uscita. Viviamo una specie di predestinazione spesso finiamo con il convincerci che è così che non possiamo farci niente che è la vita! Ma è realmente vero oppure esiste un modo per buttare tutta questa negatività alle spalle e riappropriarci della nostra vera essenza?

Credo di si , è difficile ma se ci mettiamo di impegno e perseveriamo ne veniamo fuori e poi il mondo l'universo inizierà a sorriderci a prenderci per mano ed insieme a vivere quel lato sereno, fluido, luminoso che rende ogni istante limpido solare come se fosse sempre una fresca e radiosa giornata di primavera. 

Come possiamo fare?

Di metodi in questo periodo ne ho visti tanti tutti validi se lo vogliamo noi, se non ci perdiamo nei meandri di quell'intrigo che nei secoli ci hanno condotto a vivere un'esistenza di accettazione passiva degli eventi.

Ognuno di noi ha un suo ruolo ben stabilito ancora prima di affacciarsi alla vita. Platone diceva che quando la nostra anima è nel mondo delle idee sceglie di venire sulla Terra per espletare un compito. Purtroppo nel momento in cui la nostra forza energetica entra in contatto con la materia dimentica e quindi deve trascorrere un determinato tempo per ricordare il motivo per cui è giunta qui e dopo essersi schiarita le idee iniziare a lavorare per il suo vero compito.

Ecco che quando finalmente si riesce a fare chiarezza sappiamo chi siamo. Generalmente quando qualcuno pone la classica domanda "chi sei" le risposte sono varie ma mai o, raramente, indicano veramente il chi. Spesso ci si presenta dicendo il ruolo sociale che si vive, oppure quello lavorativo o quello che crediamo di essere: sono un padre od una madre, sono un medico o un commerciante, sono un giovane od un anziano...
Se ci svestiamo da questi ruoli sappiamo chi in realtà siamo?

Quando iniziai il mio percorso che ho deciso di chiamare cammino di Santiago mi definivo mamma. Nella vita quotidiana lo sono ma poco alla volta ho scoperto che in realtà siamo tutti genitori perché siamo la specie animale più evoluta ed uno dei compiti che secondo me abbiamo è quello di prenderci cura della nostra terra e delle varie specie che vivono intorno a noi. 
Sotto questo aspetto siamo stati tutti dei cattivi genitori perché non abbiamo assolutamente protetto il pianeta lo abbiamo violentato, sfruttato e uccidiamo le altre vite che sono più deboli di noi perché a differenza nostra loro rimanendo allo stato di natura se da un lato sono assonanti con l'energia dell'universo dall'altra non hanno sviluppato la capacità di proteggersi dalla brutalità umana.

Oltre però ad essere genitore come tutti gli uomini, giovani e vecchi, uomini e donne,sono anche altro.
Sono uno spirito che è alla ricerca di migliorare ed imparare di conoscere ed arricchirsi di esperienze e di sapere spirituale per ritornare dall'artefice che ha creato tutto l'universo.

Chissà quanti passi ho compiuto in altre vite e chissà quanti ancora me ne rimangono ma sono certa che più mi allontanerò dalla realtà materiale, dalla competizione e della bramosia più mi avvicinerò a tutte quelle forme di vita che, sparse nell'universo, stanno affrontando il loro cammino e un giorno, spero non lontano, avrò il piacere di conoscerle ed unirmi a loro. Insieme poi affronteremo nuovi ostacoli e raggiungeremo nuovi traguardi.

Per il momento mi sento che ho anche un nuovo compito, ossia, di aiutare coloro che ancora non si sono avvicinati a questi pensieri. 
Infatti mi sto rendendo conto che quando cammino e provo a parlare di persona pochi sono quelli che hanno iniziato a capire dove questo stile di vita, questa cultura, questi capi ci stanno conducendo. Già in altri post, raccolti nella sezione "La manipolazione dei popoli" ho affrontato questo problema c'è in realtà un disegno delineato con estrema accuratezza, pazienza che si realizza nel tempo. E' un disegno orribile che crea un destino assai tragico per la civiltà umana. Per chi non ne è a conoscenza è talmente forte e spaventoso che sembra addirittura impossibile perché nessuno si pensa possa essere così malvagio da attuare decisioni simili! La realtà purtroppo sta pian piano, ma con sempre più accelerazione, manifestando che tutto ciò che la "contro-informazione" ( a me piace chiamarla l'informazione consapevole) sta divulgando in rete o attraverso riunioni ed incontri vari. 
Il sistema sta opponendosi alla divulgazione di questa realtà infatti spesso gli autori di testi si rivolgono alle poche case editrici che, coraggiose, si sono costituite proprio per divulgare questo nuovo sapere che porta consapevolezza. Alcuni hanno avuto anche l'idea di creare film ma non sono arrivati né sui grandi schermi, né nelle televisioni anzi, alcuni registi hanno pagato con il discredito e addirittura la morte il tentativo di divulgare certe informazioni.
David Crowley ha realizzato un film che denunciava i progetti del NWO e a soli 29 anni è stato ucciso insieme a sua moglie e alla sua figlioletta. Tempo addietro anche un altro regista che tentò di divulgare la vera storia dell'origine dell'umanità, Jon Gress, ha subito la spietata censura.
Oggi non esiste più la libera informazione, il libero arbitrio è stato annientato e tutti siamo soggetti al volere di alcuni che desiderano solo ed esclusivamente realizzare i loro desideri e da buoni principi, come narrava Machiavelli, usano tutti i mezzi per raggiungere il fine.
Ora vorrei condividere due post.

Il primo descrive la reale situazione del popolo americano che oramai sta vivendo un momento drammatico è quasi alla guerra civile e questo è allarmante perché ricordiamoci che sono pronti i campi di concentramento della FEMA!

Il secondo è diverso è un messaggio, per coloro che credono, di unione di fratellanza. Io l'ho abbracciato oramai da un po' e sinceramente credo al cento per cento e dichiaro apertamente che in qualsiasi momento sono pronta a mettermi a disposizione per qualsiasi cosa pur di fermare questo scempio umano , animale e planetario.

Ancora prima di arrivare a trovare questi siti già mi si faceva strada nella mente che chi governa non è solo uomo ma qualcosa di più, altre forme di vita che se da una parte sono maggiormente progredite ( la tecnologia che hanno a disposizione può annientare il genere umano con un battito di ciglia), dall'altra sono ad un livello coscienziale inferiore però hanno una grande capacità di manipolazione mentale al punto che sono riusciti a corrompere la maggioranza di noi umani portandoci lontani da quello che era e doveva essere il nostro vero cammino.


Ora sono sicura e felice di sapere che l'uomo non è solo ad affrontare questo grande problema. Ci sono altri esseri che sono pronti ad offrirci un aiuto, hanno teso la mano e sta a noi decidere di afferrarla. 

Ho deciso che per me è giusto ed anzi ne sarei felice perché così forse avremo una possibilità maggiore per non finire nell'incubo perenne. Continuo ad affermare che sono una mamma non solo per i miei figli ma per le future generazioni e voglio consegnare il mondo come dovrebbe essere "il Giardino Terrestre" che abbandonammo millenni di anni fa. Voglio aiutare tutte le forme di vita che hanno il diritto di essere presenti su questo pianeta, voglio aiutare ed essere unita a tutti i fratelli che prosperano nell'immenso universo ed insieme a loro proseguire il mio cammino di conoscenza ed amore. 

Primo post:

L'AMERICA NEL CAOS (da universo):

 Di: G. Cirillo
Nel silenzio assordante dei media di regime, che non possono macchiare l’immagine degli Stati Uniti in ripresa, la realtà è che l’esplosione sociale ed etnica, già da noi preannunciata in altri nostri articoli, si fa sempre più grave.E dopo le rivolte di Ferguson, per la morte di un ragazzo nero che poi si sono diffuse a macchia d’olio in diverse città statunitensi, dopo i diversi episodi violenti contro la Casa Bianca e il Congresso, sabato 25 aprile è il Maryland e precisamente la città di Baltimora ad essere travolta dai manifestanti di colore che hanno letteralmente devastato la città, distrutto auto della polizia, auto private, saccheggiato e distrutto vetrine dei negozi e picchiato e intimidito bianchi.
Direi non proprio la perfetta immagine di un paese in ripresa e crescita. Una crescita, che come ben sapete, riguarda soltanto gli utili di pochi miliardari e finanzieri e assolutamente non la maggioranza della popolazione. Una mancata ripresa, quella americana, che si abbatte in primis sulla minoranza di colore, da sempre economicamente più povera rispetto e ai bianchi ed ora, complice la crisi mondiale, decisamente in difficoltà e che quindi riversa la propria rabbia e il proprio malcontento per l’atteggiamento razzista della polizia che non si fa scrupoli ad uccidere neri disarmati ( fenomeno stranamente in crescita e che potrebbe farci sospettare una volontà precisa che mira alla strategia della tensione).
Ecco alcune foto che probabilmente non vi faranno vedere i tg, ma che è giusto mostrare per far capire la gravità di quello che da tempo sta succedendo nelle città americane e che recentemente ha riguardato e riguarda Baltimora:
Baltimore-2 Suspect-Dies
AP4_26_2015_000014B
Le rivolte sono finite con diverse decine di arresti. Oggi è previsto il funerale di Freddy Gray, il ragazzo afroamericano ucciso dopo l’arresto e potrebbe essere un nuovo momento di tensione per Baltimora, dato che è prevista la partecipazione di migliaia di afroamericani. La situazione negli USA si fa sempre più grave e segue purtroppo la tragica direzione che a nostro avviso porta alla guerra civile, come prospettato nel nostro articolo 2016-2018: USA in guerra civile.
A questa già grave situazione, si aggiunge la strana operazione chiamata Jade Helm, esercitazioni militari sul suolo degli Stati Uniti, che partirà dal 15 luglio e finirà il 15 settembre. I militari dovranno mischiarsi tra la popolazione e individuare sacche ostili al governo federale, interrogare la popolazione ed eventualmente deportare attivisti politici nemici in campi di concentramento temporanei dove saranno “rieducati”. Questo articolo  dell’Antidiplomatico spiega nel dettaglio questa inquietante operazione.
Nella mappa di sotto, sono individuati gli stati che nell’esercitazione saranno considerati ostili, e già possiamo notare il Texas e il sud della California, scenario abbastanza realistico considerando le forti velleità secessionistiche texane e la forte concentrazione ispanica in California.
Mapa Jade Helm
Noi possiamo spingerci a fare delle supposizioni sul reale scopo di questa esercitazione e abbiamo tre ipotesi:
1) Preparare psicologicamente la popolazione a futuri scenari di guerra civile abituandoli alla presenza di uomini armati e mezzi militari. Oltre a preparare i militari stessi ad operazioni urbane.
2) Abolizione o sospensione del diritto di possedere armi e conseguente sequestro delle stesse. Questa possibilità, già in passato ha provocato una miriade di reazioni contrarie ed è possibile che il governo invii i militari per le strade con la scusa di un’esercitazione per poi sostenere il decreto con la forza.
3) Quest’operazione può essere l’inizio di una legge marziale non ufficiale, in previsione dei sempre continui scontri e della possibilità di un probabile crollo di Wall Street e/o del dollaro che porti effettivamente gli USA nell’anarchia.
Sta di fatto che a nostro avviso, la seconda metà del 2015 sarà una stagione calda dal punto di vista economico e politico-sociale, dove in tutto il mondo diversi importanti nodi stanno venendo al pettine. Gli Stati Uniti, dopo aver sostenuto la più grande bolla di tutti i tempi, ora rischiano di essere travolti dal suo scoppio. Se già ora, ogni settimana, una città americana è travolta da proteste e scontri, quando la bolla scoppierà la situazione sarà così grave che l’operazione Jade Helm da esercitazione diventerà realtà.
Baltimota protestas-luego-muerte-afroamericano-
Del resto basta riflettere, la Russia o la NATO compiono esercitazioni militari sui loro rispettivi confini, in previsione di un possibile conflitto, se gli USA hanno sentito il bisogno di un’operazione militare sul loro territorio, vuol dire che l’intelligence e il governo sanno effettivamente qual è la situazione e si preparano al peggio. In questa operazione noi vediamo un bruttissimo segnale che preannuncia con forza l’imminente crollo dell’Impero Americano.
Fonte: Hescaton
Tratto da: Controinformazione

ALIENI VOLETE CHE CI MOSTRIAMO (da retenews 24):
La fonte originale di queste informazioni, sembra essere Jean Ederman, un francese che lavora nel settore dell’aviazione. Egli sostiene di essere stato un pilota di jet militari, controllore del traffico aereo e laureato in economia.
Egli sostiene, inoltre, di aver avuto una serie di esperienze anomale fin dall’età di sei anni, che comprendono una serie di avvistamenti UFO e contatti ET. Egli scrive: “… dopo aver imparato a proiettare me stesso mentalmente in un luogo in presenza di extraterrestri benevoli, ho ricevuto il seguente messaggio … ” [Tradotto dal francese in inglese da Dan Drasin, film-maker e ricercatore di base a Marin].
Alien - Extraterrestrial 01Ognuno di voi vuole esercitare il proprio libero arbitrio e l’esperienza di felicità. Il vostro libero arbitrio dipende dalla conoscenza che avete del vostro potere. La vostra felicità dipende dall’amore che date e ricevete.
Come ogni coscienza, in questa fase evolutiva, ci si può sentire isolati sul proprio pianeta. Questa impressione ti dà una certa visione del proprio destino. Eppure ci si trova sull’orlo di grandi sconvolgimenti di cui solo una minoranza ne è a conoscenza.
Non è nostra responsabilità modificare il vostro futuro senza che voi lo scegliate. Quindi, prendete in considerazione questo messaggio come un referendum globale e la vostra risposta come un voto.
Nessuno dei vostri scienziati o rappresentanti religiosi può esprimersi con consapevolezza riguardo alcuni inspiegabili eventi aerei e celestiali a cui l’umanità ha assistito per migliaia di anni.
Per conoscere la verità, la si deve affrontare senza il filtro delle proprie credenze o dogmi, per quanto rispettabili essi siano.
Un numero crescente di ricercatori anonimi sta esplorando nuove strade di conoscenza le quali sono molto vicine alla realtà. Oggi, la vostra civiltà, è invasa da un oceano di informazioni, di cui, solo una piccola parte, quella meno sconvolgente, viene notevolmente distribuita.
Tenete a mente che ciò che nella vostra storia sembrava ridicolo o improbabile, spesso è diventato possibile, in particolare negli ultimi cinquanta anni.
Siate consapevoli del fatto che il futuro sarà ancora più sorprendente. Scoprirete il peggio e il meglio.
Molti di coloro che studiano le nostre apparizioni, indicano luci nella notte, ma senza illuminazione della strada. Spesso si pensa in termini di oggetti quando invece, sono guidati da esseri coscienti.
razze-aliene 02Chi siamo?
Come miliardi di altre in questa galassia, noi siamo creature coscienti che alcuni chiamano “extraterrestri”, anche se la realtà è molto più sottile. Non vi è alcuna differenza fondamentale tra voi e noi, salvo l’aver sperimentato diverse fasi di evoluzione.
Come con qualsiasi altra società organizzata, esiste una gerarchia nei nostri rapporti interni.
La nostra, però, si basa sulla saggezza di molte razze. È con l’approvazione di questa gerarchia che ci rivolgiamo a voi.
Come la maggior parte di voi, siamo alla ricerca del Supremo “Essere” o “Stato di Essere.”
Quindi, non siamo dei o divinità minori, ma tuoi pari in una Fratellanza Cosmica. Fisicamente siamo un po’ diversi da voi, ma la maggior parte di noi sono di forma umanoide.
ufo los angelesNoi non siamo semplici avvistamenti; siamo coscienze come te. La nostra esistenza è una realtà, ma la maggior parte di voi ancora non la percepisce perché restiamo invisibili ai vostri sensi e strumenti la maggior parte del tempo.
Noi vogliamo colmare questo vuoto in questo momento della vostra storia. Abbiamo preso questa decisione collettivamente, ma questo non è sufficiente: abbiamo bisogno della vostra scelta.
Tramite questo messaggio potete diventare i decisori. Si, personalmente. Non abbiamo alcun rappresentante umano sulla Terra che potrebbe guidare la vostra decisione.
alieni 04Perché non ci vedete?
In certi stadi evolutivi, le “umanità” cosmiche scoprono alcuni principi scientifici riguardanti la materia. La dematerializzazione e la materializzazione della struttura è possibile.
La vostra umanità ha raggiunto ciò in alcuni laboratori, in stretta collaborazione con altre creature extraterrestri, al costo di pericolosi compromessi tenuti volutamente nascosti ai vostri occhi da alcuni dei vostri rappresentanti.
ufo belgradoOltre agli oggetti spaziali noti alla comunità scientifica come “UFO”, ci sono navi spaziali multidimensionali che possiedono queste estese capacità.
Molti esseri umani sono stati in contatto visivo, uditivo, tattile e psichico con tali navi, un po’ dei quali, va sottolineato con cautela, sono sotto l’influenza di poteri occulti governativi, che spesso chiamiamo il “Terzo Partito.”
La relativa scarsità delle vostre osservazioni, è dovuta allo stato smaterializzato di queste navi. Essere in grado di percepirle, non vuol dire riconoscere la loro esistenza. Comprendiamo pienamente tutto questo.
La maggior parte degli avvistamenti, sono su base individuale, in modo da toccare solo l’anima individuale e non influenzare un qualsiasi sistema sociale organizzato.
Questo è deciso dalle varie razze che vi circondano, ma per una serie di motivi. Per gli esseri negativi multidimensionali che giocano un ruolo ombra nell’esercizio del potere dell’oligarchia umana, la discrezione è motivata dal desiderio di mantenere la loro esistenza sconosciuta.
Per noi, la discrezione è stata motivata dal rispetto della libera volontà umana dando la possibilità alle persone di raggiungere la maturità tecnica e spirituale per conto proprio.
Tuttavia, l’ingresso dell’umanità terrestre nella famiglia delle civiltà galattiche, è molto atteso.
Siamo in grado di apparire in pieno giorno per aiutarvi a raggiungere questa unione, ma non lo abbiamo fatto finora, in quanto, troppo pochi di voi lo vogliono veramente, a causa dell’ignoranza, dell’indifferenza o della paura e perché l’urgenza della situazione non lo giustifica.
ufo vulcanoChi sei tu?
Tu sei il figlio di molte tradizioni che nel tempo sono state reciprocamente arricchite dal contributo di altri.
Il vostro obiettivo è quello di unirvi, nel rispetto di queste diverse radici, per raggiungere uno scopo comune, un progetto unitario. Le tradizioni delle vostre culture aiutano a tenervi separati, perché si dà loro molto più importanza di quanto se ne dia all’essere più profondo.
Forma, o forma, è stato ritenuto più importante che l’essenza della vostra natura sottile. Per i poteri di controllo, questa enfasi sulle differenze di forma, costituisce un baluardo contro ogni forma di cambiamento positivo.
Ora siete chiamati a superare l’identificazione con la forma, pur nel rispetto della sua ricchezza e bellezza. Comprendere la coscienza dietro la forma ci permette di amare tutti gli esseri umani in tutta la loro diversità.
UFO 01Pace non significa semplicemente non fare la guerra; consiste nel diventare ciò che, insieme, siete in realtà: una fraternità.
Le soluzioni disponibili per raggiungere questo obiettivo sono in diminuzione, ma una che potrebbe ancora funzionare sarebbe un contatto aperto con un’altra razza in grado di rispecchiare l’immagine di ciò che siete in una realtà più profonda.
Salvo in rare occasioni, i nostri passati interventi hanno avuto, intenzionalmente, ben poca influenza sulla capacità di prendere decisioni collettive e individuali circa il proprio futuro.
Questo è stato motivato dalla nostra conoscenza dei vostri meccanismi psicologici profondi. Siamo giunti alla conclusione che la libertà si costruisce ogni giorno, in base alla presa di coscienza di se stesso e del proprio ambiente e progressivamente liberarsi dai vincoli e dalle inerzie, qualunque esse siano.
Tuttavia, nonostante le azioni di numerose e volenterose anime umane, questi blocchi sono stati mantenuti con successo a beneficio di un crescente potere centralizzato.
evidenze rettiliane 12Qual è la vostra situazione?
Fino a poco tempo fa, l’umanità ha vissuto in un controllo soddisfacente delle proprie decisioni. Ma ora sta perdendo sempre più il controllo del proprio destino, in parte a causa del crescente utilizzo di tecnologie avanzate che influenzano il vostro corpo e la vostra mente e alla fine hanno conseguenze letali, in maniera irreversibile, sugli ecosistemi terrestri e umani. Indipendentemente dalla vostra volontà, la vostra resistenza sarà artificialmente diminuita e lentamente, ma inesorabilmente, perderà quella straordinaria capacità di rendere la vita desiderabile. Tale piani sono sulla loro strada.
Nel caso in cui non accada una reazione collettiva su ampia scala, il potere individuale è destinato a scomparire. Il periodo a venire, sarà uno di rottura.
Questa pausa, però, potrebbe essere la causa di una rottura positiva con il passato ma solo fino a quando si manterrà in vita il vostro potere creativo, anche se convive, per il momento, con le oscure intenzioni dei vostri potenziali signori.
E adesso? È il caso di aspettare l’ultimo momento per trovare soluzioni? È il caso di anticipare o subire il dolore?
La vostra storia non ha mai cessato di essere segnata da incontri tra popoli la cui scoperta di un altro non sia avvenuta in circostanze di conflitto e di conquista. La Terra è ormai diventato un villaggio dove tutti si conoscono, ma ancora persistono conflitti e minacce di tutti i tipi e che peggiorano sempre più in intensità e durata.
Gli individui che hanno molte potenziali capacità, non possono esercitarle con dignità. Questo è il caso per la stragrande maggioranza di voi, per motivi che sono essenzialmente geopolitici.
Queen+Elizabeth+II+with+a+red+eyeSiete diversi miliardi, ma l’educazione dei vostri figli e le vostre condizioni di vita, nonché le condizioni di numerosi animali e la vita delle piante, sono decise da un piccolo numero di vostri rappresentanti politici, finanziari, militari e religiosi.
I vostri pensieri e credenze vengono modellati da interessi di parte, mentre allo stesso tempo vi danno la sensazione di essere in totale controllo del vostro destino, che in sostanza è la realtà, ma c’è molta differenza tra un desiderio e un dato di fatto in cui le vere regole del gioco sono tenute nascoste dalla portata di tutti.
Questa volta, non sei il conquistatore. Diffondere informazioni distorte è una strategia efficace per manipolare gli esseri umani.
Una grande onda è all’orizzonte. Essa comporta potenzialità molto positive, ma anche molto negative. In questo preciso momento temporale, meravigliose opportunità di progresso vanno di pari passo con minacce di distruzione.
elisabetta reginaTuttavia, è possibile percepire solo ciò che vi viene mostrato. La diminuzione di molte risorse naturali è inevitabile e nessun progetto a lungo termine di bonifica collettiva è stato lanciato. I meccanismi dell’Ecosistema si stanno esaurendo ed hanno superato i limiti irreversibili.
La scarsità di risorse, il cui prezzo aumenterà giorno dopo giorno e la loro distribuzione ingiusta, porterà lotte fratricide su larga scala, dal cuore delle vostre città fin nelle vostre campagne.
Questo è il motivo per cui, più che mai nella vostra storia, le vostre decisioni quotidiane agiscono da guida in quanto hanno un impatto significativo sulla vostra sopravvivenza per il futuro.
L’odio cresce … ma così anche l’AMORE. Questo è ciò che ci rende fiduciosi sulla vostra capacità di trovare delle soluzioni.
Tuttavia, i comportamenti umani, che ubbidiscono alle abitudini del passato, hanno una grande inerzia la quale porta dritto ad un vicolo cieco. La massa critica ancora non è stata raggiunta, mentre il lavoro di sabotaggio è in corso, abilmente e in modo efficiente.
Affidate i vostri problemi a rappresentanti la cui coscienza di comune benessere svanisce inesorabilmente davanti agli interessi corporativi.
Questi servitori putativi del popolo, molto spesso discutono più la forma che il contenuto. Proprio nel momento dell’azione, i ritardi si accumulano e nel momento in cui si dovrebbe presentare una soluzione, la si sta ancora scegliendo.
Questa inerzia è, per molti aspetti, tipica di ogni civiltà. Quale evento potrebbe modificarla radicalmente? Quale evento potrebbe portare una presa di coscienza collettiva e unificante tanto da fermare questa cieca corsa in avanti?
Tribù, popoli e nazioni umane, hanno sempre incontrato e interagito tra loro. Di fronte alla minaccia che grava sulla famiglia umana, forse è tempo che si verifichi una maggiore interazione.
Ci sono due modi per stabilire un contatto cosmico con un’altra civiltà: attraverso i suoi governanti e rappresentanti o direttamente con le persone normali.
Il primo modo è causa di conflitti d’interessi; il secondo porta la consapevolezza.
rep 12Il primo modo è stato scelto da un gruppo di razze motivate a mantenere l’umanità in schiavitù, così come controllare le risorse della Terra, il suo patrimonio genetico e la massa di energia emozionale umana.
Il secondo modo è stato scelto da un gruppo di razze alleate, attraverso lo Spirito del Servizio. Qualche anno fa ci siamo presentati, ancora una volta, ai rappresentanti della struttura di potere umano, ma hanno rifiutato la nostra mano tesa sulla base di interessi incompatibili con la loro visione strategica.
È per questo che oggi gli individui si trovano a fare questa scelta da soli, senza i rappresentanti ad interferire. Ciò che abbiamo proposto in passato a coloro che credevamo fossero in grado di contribuire alla vostra felicità, lo proponiamo oggi a voi.
Pochi di voi sanno che creature non umane sono coinvolte nella centralizzazione del potere nel vostro mondo e nella presa sottile di controllo. Queste creature non necessariamente vivono dentro il vostro piano materiale, che è precisamente quello che potrebbe renderli estremamente efficienti e spaventosi in un prossimo futuro.
Tuttavia, dovete essere anche consapevoli del fatto che un bel po’ dei vostri rappresentanti stanno in realtà combattendo questo pericolo; che non tutti i rapimenti alieni sono condotti a vostro danno; e che la resistenza esiste anche tra le razze orientate al dominio.
La pace e la riunificazione dei vostri popoli, sarebbe un primo passo verso la ricerca dell’armonia tra civiltà diverse dalla vostra. Questo è esattamente ciò che quelli che si trovano dietro le quinte vogliono evitare a tutti i costi perché, dividendo, regnano.
La loro forza è data dalla capacità di instillare disordine e timore. Questo danneggia la vostra autentica natura cosmica.
SCIE 02Questo messaggio non sarebbe di alcun interesse se l’influenza di questi manipolatori non stesse raggiungendo il suo picco e se i loro piani assassini non si avverassero nel giro di pochi anni a partire da oggi.
SCIE 04I loro piani sono in procinto di avverarsi e gli umani saranno sottoposti a difficoltà senza precedenti per i prossimi cicli di dieci anni. Per difendervi da questa aggressione, è necessario almeno avere abbastanza informazioni che puntano ad una soluzione.
ebola-poster-visual-scienceAnche in questo caso, sarà molto difficile distinguere il dominatore dall’alleato.
Al vostro attuale stato di sviluppo psichico, è estremamente difficile per voi distinguerli. Oltre alla vostra intuizione, sarà necessario un addestramento per quando arriverà il momento. Una volta che sarete consapevoli del valore inestimabile del libero arbitrio, vi offriremo un’alternativa.
ufo cina 03Che cosa possiamo offrire?
Possiamo offrirvi una versione maggiormente olistica dell’universo e della vita; interazioni costruttive; l’esperienza di relazioni amorevoli e fraterne; la liberazione della conoscenza tecnica; l’eliminazione della sofferenza; l’esercizio controllato dei poteri individuali; l’accesso a nuove forme di energia e, infine, una migliore comprensione della coscienza.
Non possiamo aiutarvi a superare i vostri timori individuali e collettivi o imporvi delle leggi che non avreste scelto. È inoltre necessario fare un lavoro su voi stessi, per far si che gli sforzi individuali e collettivi servano a costruire il mondo che desideri ed a manifestare lo spirito di ricerca di nuovi orizzonti.
ufo sole 01Cosa dovremmo ricevere?
Se doveste decidere che tale contatto debba avvenire, dovremmo gioire per la salvaguardia dell’equilibrio fraterno in questa regione dell’universo, per gli scambi diplomatici fruttuosi e per l’intenso giubilo di sapere che siete uniti per compiere ciò che siete capaci di fare.
Il sentimento di Giubilo fortemente radicato nell’universo, è divino. Qual è la domanda che vi facciamo?
“Volete che ci mostriamo a voi?”
Come si può rispondere a questa domanda? La verità dell’anima può essere letta telepaticamente. Essere nel cuore di una città o nel mezzo di un deserto non cambierà l’efficacia della vostra risposta. Sì o no.
Fatelo come se steste parlando a voi stessi ma pensando a questo messaggio. Questa è una domanda universale, e queste poche parole, messe nel loro contesto, hanno un forte significato.
Questo è il motivo per cui si dovrebbe riflettere con calma su di esse, in tutta coscienza. Per associare perfettamente la risposta alla domanda, si consiglia di rispondere dopo un’altra attenta lettura di questo messaggio.
Non abbiate fretta di rispondere. Respirate e permettete al potere della vostra libertà personale di entrare in voi. Siate orgogliosi di ciò che siete!
I problemi quotidiani che si possono avere, possono indebolirvi. Per essere voi stessi, dimenticatevi di loro per qualche minuto. Sentirete la forza espandersi in voi. Siate in controllo di voi stessi!
Un solo pensiero, una sola risposta può drasticamente cambiare il tuo futuro prossimo, in un modo o nell’altro. La vostra decisione individuale di chiedere al vostro sé interiore di mostrarci sul vostro piano materiale e alla luce del giorno, è preziosa ed essenziale per noi.
Anche se è possibile scegliere il modo che più vi aggrada, i rituali, di per sé, sono sostanzialmente inutili. Una sincera richiesta al vostro cuore e alla vostra volontà, sarà sempre percepita da quelli di noi a cui è stata inviata. Nella vostra cabina elettorale privata della tua volontà segreta, determinerà il vostro futuro.
Qual’è l’effetto leva?
Questa decisione deve essere presa dal maggior numero possibile di voi, anche se potrebbe sembrare una minoranza.
Si raccomanda di diffondere questo messaggio, in tutti i modi possibili, nel maggior numero di lingue possibile, a coloro che vi circondano, anche se non sembrano ricettivi a questa nuova visione del futuro. 
Fatelo usando un tono umoristico o indiretto, se questo può aiutare.
Potete farlo anche apertamente e pubblicamente se vi fa sentire più a vostro agio, ma non rimanete indifferenti, almeno avrete esercitato il vostro libero arbitrio. Dimenticate i falsi profeti e le credenze che vi sono state trasmesse a voi di noi.
Questa richiesta è una delle più intime che può esservi fatta. Prendere una decisione da soli, come individui, è vostro diritto così come di vostra responsabilità. La passività porta solo all’assenza di libertà.
Allo stesso modo, l’indecisione non è mai efficiente. Se davvero volete aggrapparvi alle vostre convinzioni, che è una cosa che abbiamo capito, potete con forza dire: no.
Se non sai cosa scegliere, non dire SI per semplice curiosità. Questo non è uno spettacolo, questa è la vera vita quotidiana. Noi esistiamo. Siamo vivi.
La vostra storia ha avuto un sacco di episodi in cui degli uomini e delle donne determinate, sono stati in grado di influenzare il corso degli eventi, nonostante il loro esiguo numero.
Un piccolo numero è sufficiente per influenzare il futuro della maggioranza; un piccolo numero di voi può cambiare radicalmente il vostro destino. È possibile facilitare la nascita di una Fratellanza del genere umano.
Uno dei vostri pensatori disse: “Dammi una mano e io alzerò la Terra.”
Quali sarebbero le conseguenze di una decisione positiva?
ufoPer noi, la conseguenza immediata di una decisione collettiva favorevole sarà la materializzazione di alcune navi, nei vostri cieli e sulla Terra.
Per voi, l’effetto diretto sarà l’abbandono di un mucchio di false certezze e convinzioni. Un semplice contatto visivo potrà avere enormi ripercussioni per il vostro futuro.
Molta conoscenza sarà modificata: per sempre. L’organizzazione delle vostre società sarà profondamente cambiata, elevandosi per sempre, in tutti i settori di attività.
Il potere diventerebbe individuale, perché dovreste vedere di persona che noi esistiamo come esseri viventi e non accettare o rifiutare questo fatto sulla parola di una qualsiasi autorità esterna. Concretamente, dovrete cambiare la scala dei vostri valori.
La cosa più importante per noi è che l’umanità formerà una sola famiglia!
Il pericolo dovrà svanire dolcemente dalle vostre case perché indirettamente forzerete gli indesiderabili, quelli che chiamiamo il “Terzo Partito”, a mostrarsi ed a svanire. Tutti voi porterete lo stesso nome e condividerete le stesse radici: Umanità.
Successivamente, in base al vostro desiderio, scambi pacifici e rispettosi saranno possibili. Per ora, chi ha fame non può sorridere, coloro che hanno paura non possono darci il benvenuto.
Siamo tristi di vedere uomini, donne e bambini, come portatori di LUCE INTERIORE, soffrire fino a tal punto. Questa luce può essere il vostro futuro.
I nostri rapporti potrebbero svilupparsi in fasi. Si verificherebbe in periodi di anni o decenni: dimostrazione delle nostre navi; presenza fisica a fianco degli esseri umani; collaborazione nella vostra evoluzione tecnica e spirituale; scoperta di alcune parti della galassia.
In ogni fase vi saranno offerte sempre nuove scelte. Potrete, quindi, decidere da soli se partecipare a nuove fasi, sempre in base al vostro benessere interiore o esteriore. La non interferenza sarà adottata unilateralmente. Vi lasceremo non appena lo desidererete.
A seconda della velocità di diffusione in tutto il mondo di tale messaggio, saranno necessarie diverse settimane o anche diversi mesi prima della nostra “Grande Rivelazione”.
La differenza principale con le vostre preghiere quotidiane a entità di natura strettamente spirituale è estremamente semplice: noi siamo tecnicamente attrezzati per materializzarci.
Perché un tale dilemma storico?
Sappiamo che “gli stranieri” sono considerati come nemici fintanto che incarnano lo “sconosciuto”. In una prima fase, l’emozione che genererà la nostra presentazione rafforzerà i vostri rapporti su scala mondiale.
Come si può sapere se il nostro arrivo è la conseguenza della vostra scelta collettiva? Per la semplice ragione che altrimenti, ci saremo mostrati molto tempo fa al vostro livello di esistenza. Se non siamo ancora arrivati​​, è perché non avete preso una tale decisione in modo esplicito.
Come si può essere certi che non si tratta di un ulteriore manovra del “Terzo Partito” per asservirvi meglio? Perché è sempre più efficiente qualcosa che si identifica, di ciò che viene tenuto nascosto.
Non è forse la piaga del terrorismo che vi corrode un chiaro esempio di ciò? Qualunque cosa accada, tu sei il solo giudice del tuo cuore e dell’anima. Qualunque sia la tua scelta, sarà rispettabile e rispettata.
Nella vostra situazione attuale, il principio precauzionale che consiste nel non cercare di scoprirci, non prevale. Siete già il vaso di Pandora che il “Terzo Partito” ha creato attorno a voi. Qualunque sia la vostra decisione, si dovrà uscirne.
Di fronte ad un tale dilemma, è necessario chiedere aiuto al vostro intuito. Volete vedere con i vostri occhi, o semplicemente credere a quello che le vostre “autorità”, dicono? Questa è la vera domanda! Dopo migliaia di anni, un giorno questa scelta sarebbe stata inevitabile: scegliere tra due sconosciuti.
Perché diffondere questo messaggio tra voi?
Tradurre e diffondere questo messaggio ampiamente. Questa azione influenzerà il vostro futuro in modo irreversibile e storico su una scala di millenni. In caso contrario, si rimanderà ad una nuova opportunità e passerà almeno una generazione, se quella generazione potrà sopravvivere.
Non scegliere trend destinati a subire la scelta di altre persone. Non informare altri, è correre il rischio di ottenere un risultato in contrasto con le proprie aspettative. Rimanere indifferenti significa delegare in alto il proprio libero arbitrio.
Riguarda tutto il vostro futuro. Riguarda tutto la vostra evoluzione.
È possibile che questo invito non riceverà il consenso collettivo e verrà ignorato. Tuttavia, nessun desiderio individuale passa inascoltato nell’Universo.
Immaginate il nostro arrivo domani. Migliaia di navi. Uno shock culturale ineguagliabile nella storia dell’umanità di oggi. A quel punto sarà troppo tardi per rimpiangere di non aver diffuso questo messaggio e non aver fatto una scelta, perché questa scoperta sarà irreversibile.
Noi insistiamo sul fatto di non affrettarvi nella scelta, ma di riflettere su di essa … e decidere. I grandi media non saranno necessariamente interessati a diffondere questo messaggio. È, quindi, vostro compito, come straordinari esseri amorevoli, trasmetterlo.
Siate gli artefici del vostro destino …

Come da suggerimento ho deciso di condividere questo messaggio dichiarando che dico: " si sono pronta e desidero entrare in contatto con questi fratelli perché abbiamo lo stesso desiderio e siamo animati dallo stesso scopo. Sono pronta a e mi metto a disposizione per riportare armonia, pace tra noi esseri umani ed unirci a tutte le altre vite universali che condividono questo pensiero e modo di vita."
E tu cosa decidi? 

Se per caso non sei ancora pronto ti chiedo di non farti prendere da alcun pregiudizio e non buttare via tutto. Lascia una porticina, anche piccola piccola, aperta nel tuo cuore perché vedrai che quando meno te lo aspetterai qualcosa in te inizierà a cambiare e una diversa presa di consapevolezza inizierà a farsi strada nel tuo cuore. Tutto è possibile non si può negare nulla perché nulla è stato veramente dimostrato ma solo ripetuto così tante e tante volte che alla fine è diventata certezza come se fosse stata dimostrata con prove concrete. Sappiamo tutti che, invece, nulla è stato dimostrato e quindi che tutto può essere vero come no sia quello che ho proposto in questo mio scritto sia quello che sino ad ora la cultura, le religioni, il sapere accademico, la scienza ha dichiarato. Non farti mettere delle bende sugli occhi, non farti tappare le orecchie, non chiudere il tuo cuore perché se guardi bene e rileggi con accuratezza i nostri antichi scritti e vedrai quanta violenza quanti genocidi sono stati compiuti e non per volere umano ma per volere di esseri che si sono fatti  chiamare Dio e si sono spacciati per Dei  ma in realtà non lo sono. Il vero artefice il vero creatore nessuno lo conosce nessuno è in grado di poterlo minimamente descrivere e parlarne perché nessuno per il mometo penso lo abbia incontrato. Sono solo sicura che chi ha dato il via a tutta la vita universale non potrebbe mai richiedere azioni che vanno contro la vita stessa e se ci fermassimo a ragionare ci arriveremmo senza chiedere nessuna prova in cambio. Purtroppo nella modifica genetica primordiale ci hanno installato una parte , il cervello rettiliano riconosciuto anche dalla scienza ufficiale, che ha bisogno di dimostrazioni per poter credere e così siamo tutti diventati dei san Tommaso. Ora, però, abbiamo, non per nostra libera scelta, abbandonato anche il voler ricercare la verità e ci basta credere a quello che il sistema ci propina con insistenza ed esasperazione al punto che diventa sinapsi che viene costantemente richiamata dalla nostra attenzione e ci porta a non  ragionare più con indipendenza e lucidità.

Ora ho deciso che voglio riprendere la mia libertà ed in tutta e piena libertà e coscienza della mia umanità e del mio essere divino ho il diritto ed il dovere di salvaguardare me stessa, i miei cari e tutto ciò che mi circonda. L'umanità in genere ha il diritto e il dovere, perché donatoci in origine dal Divino supremo che ci ha creato e ci ha donato questo angolo di universo, di lavorare e prosperare, di vivere e prenderci cura di questo magnifico pianeta ed in amore e armonia accudire tutte le forme di vita che ci accompagnano e si affidano alle nostre cure.

Sono giunta alla conclusione che noi esseri umani siamo i guardiani del pianeta terra e che nessuno può permettersi di sfruttarlo e farlo morire perché la Terra, almeno nel nostro sistema solare, è il giardino terrestre dell'universo è la massima espressione della bellezza e siamo stati creati proprio perché dobbiamo difendere e curare l'operato del Creatore. 
La Bibbia se letta scevra dalle interpretazioni varie ci dice che siamo stati fatti ad immagine e somiglianza del creatore, lo eravamo in origine poi siamo stai manipolati e creati ad immagine e somiglianza di altri esseri che ci hanno ingannato e continuano ad ingannarci ma che verso noi e verso tutti gli altri esseri viventi della terra non provano alcun sentimento amorevole.
E' ora di riprenderci ciò che è nostro e condividerlo con chi ama veramente e se non lo faremo non solo il genere umano ma lo stesso pianeta terminerà il suo ciclo di splendore per diventare un sasso brullo ed arido che vagherà nell'immenso e profondo cosmo.








Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA

POST RECENTI

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

L'UMANITÀ SOTTOMESSA ALL'INGANNO DEL SERPENTE, IL SIONISMO

Vi siete mai chiesti perché non abbiamo voce in capitolo? Perché se nei referendum (1993) noi, popolo, scegliamo di togliere i finanziamenti ai partiti non viene cambiato nulla? Perché se dichiariamo che l'acqua deve rimanere un bene pubblico diviene di proprietà delle banche? Perché la nostra voce non viene mai ascoltata?
Secondo me per un semplice e ineluttabile fatto, siamo tutti schiavi, e uno schiavo non ha alcuna voce in capitolo e questi fatti lo dimostrano.
Consiglio che sarebbe più opportuno approfondire provando anche a mettere in dubbio ciò che la comunità umana ha accettato incondizionatamente come verità per lungo tempo. La storia non si è sviluppata all'insegna dell'amore e della ricerca al bene ma, purtroppo, dell'incessante desiderio di pochi di sottomettere totalmente la maggioranza.
Sotto l'aspetto giuridico si scopre che l'uomo è riconosciuto come schiavo e per comprendere  è …

NEL TERREMOTO DI AMATRICE È RACCHIUSO UN MESSAGGIO DI CONSAPEVOLEZZA

Salve amici della rete, tutti quanti siamo a conoscenza del terremoto avvenuto il 24 agosto ad Amatrice. Questo era un borgo medioevale patria della famosa ricetta del sugo all'Amatriciana per condire vermicelli, spaghetti e bucatini.



Se guardiamo e leggiamo l'evento in chiave esoterica scopriamo un fatto molto, molto importante che ora, grazie anche allo scritto presente nel blog "risveglio di una dea" ,  Marte fuori controllo , il guardiano della soglia inizia ad attivare i poteri, vado ad illustrare.
Innanzitutto chi sta seguendo il cammino spirituale di risveglio della consapevolezza umana ha oramai ben compreso che la vita nello specchio della materia è simbolica e quindi anche tutti gli avvenimenti sono metafore di quello che avviene nell'essenza. Ciò che accade nella materia è progettato e voluto nell'oltre, si manifesta dapprima in questo "luogo" e quindi poi nella realtà in cui viviamo.
Oramai sono anni che sto leggendo post e libri dove s…

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

In questi giorni  a casa stanno arrivando per posta le nuove tessere sanitarie con il microchip incorporato e la lettera di accompagnamento lo dichiara. Però non viene fatta alcuna menzione esplicativa dei codici che sono riportati sulle tessere di ogni italiano. Vi siete mai chiesti cosa c'è nella banda magnetica nera e a cosa servono i numeri presenti sulla nostra tessera?
Analizziamo la tessera:



Sul fronte sono riportati regolarmente i dati del possessore, nome cognome, luogo e data di nascita tutto ovviamente scritto in maiuscolo  in quanto ricordo che questo modo di scrittura del nome e del cognome si rifà al diritto romano e precisamente alla deminutio capitis. Nell'antico diritto romano la deminutio capitis comportava uno status (in latino il termine status significa posizione di un soggetto in relazione ad un determinato contesto sociale gerarchia o ruolo quindi uno stato sociale) della persona. I giuristi del tempo distinguevano tre tipi di capitis maxima, minor e mi…

ZONA POETICA

HAIKU PER LA TERRA

HAIKU PER LA TERRA
MARCIA GLOBALE PER LA TERRA
Grande, possente, bellezza travolgente
delicata come la donna, rude come l'uomo, tenera come il bambino
quanto durerà? Quando il suo declino?
(Marta Saponaro)
Tu terra, sei la mia forza, il mio sentiero, il mio mare, il mio profumo, a te la mia estasi ed il mio corpo (Giuliana Lubello)
Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Nei giorni da sempre noi non ti amiamo, nei giorni da sempre noi ti sfruttiamo, nei giorni da sempre noi ti feriamo... Amiamo noi forse la Madre che ancora, nel grembo suo, ci tiene e sostiene? L'amore è gioia, l'amore è piacere, l'amore è accettare si ma anche dare...! Noi prendiamo prendiamo e prendiamo si...ma in cambio cosa diamo? In cambio di gioia noi diamo dolore, in cambio di pace noi diamo guerra, in cambio di acqua noi diamo sangue, in cambio di pane noi diamo fame... la vita ci hai dato la morte abbiamo imparato...!!! Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Un giorno per dirti perdono perdono perdono... (da Il diario di Giunone di Rosanna Cira)

TI ASPETTO IN QUESTA COMMUNITY

UNISCITI A NOI

SE VUOI CONTRIBUIRE AL CAMBIAMENTO VIENI CON NOI




NO ALLA VIOLENZA

ZONA D'INFORMAZIONE

ZONA PERSONALE

Image and video hosting by TinyPic