Passa ai contenuti principali

I MIEI LIBRI IN VENDITA

COSTITUZIONE ITALIANA E REFERENDUM DEL QUATTRO DI DICEMBRE






Da più di due anni sono una Legale Rappresentante ad un referendum mi presentai con la mia LR e rifiutai il voto facendolo scrivere sui registri davanti ai miei occhi così ero certa che non avrebbero usato la mia personalità per fare i loro porci comodi. 

Questa volta sono stata a lungo in dubbio perché da una parte mi sono dichiarata una nativa italica e non una cittadina italiana scrivendo anche il motivo ossia che non sono di proprietà della repubblica italiana che non è uno stato, come pensiamo, ma solo una Corporation privata dal 1933 ed è iscritta alla SEC. La costituzione sarebbe cosa loro ed io non facendone parte dovrei presentarmi e rifiutare il voto, anzi dovrei mandare indietro la scheda elettorale dichiarandomi libera. C'è un però, io non vivo da sola intorno a me esistono famiglie, donne e uomini che si fanno un mazzo per riuscire a sbarcare il lunario, bambini innocenti che non sanno in quale schifezza falsa stanno vivendo. 

La maggioranza delle persone ancora non sa che tutti gli italiani, a dire il vero tutte le persone umane, sono scritte e riconosciute solo come cose e lo dichiarano i documenti. Infatti se si va a vedere e si inizia a fare un po' di ricerca la verità salta fuori. È amara e dolorosa ma se vogliamo cambiare e non far finire sotto una dittatura i nostri figli dobbiamo avere il coraggio e spendere tempo per cercare la verità. 
Incoraggio tutti in queste poche ore a guardare perché sui nostri documenti le nostre generalità sono sempre scritte in maiuscolo anche se a scuola ci insegnano che il nostro nome e cognome andrebbe scritto in alternato, ossia le iniziali in maiuscolo e il resto in minuscolo.
Quando scoprii l'inghippo fu uno shock non pensavo; anch'io come tanti avevo le fette di salame sugli occhi ma poi iniziai a seguire il tutto e lo sbalordimento iniziale si tramutò dapprima in rabbia profonda in seguito in voglia spasmodica di sapere il come, il quando è accaduto questo, poi il desiderio di voler essere e sentirmi quello che in realtà sono 

ESSERE UMANO CON UN CORPO, UN'ANIMA ED UNO SPIRITO

Sono oramai 4 anni che leggo e studio e il tempo libero lo dedico a questo perché come madre non me la sento di far vivere i miei figli in mondo così pietoso. Allora ho deciso che bisogna fare un passo alla volta, intanto difenderò una costituzione sperando che non sia solo una facciata. Il mio cuore dice che i giochi sono già stati fatti e fanno il referendum per salvare la faccia. In realtà se stiamo a guardare le leggi che stanno passando e uniamo i puntini sembra che sia così. Infatti Equitalia scomparirà e tutto dovrebbe finire nelle mani dello Stato che grazie al cambio della costituzione entrerà nella vita privata. Decreto legislativo 193/2016

Andando dal commercialista, che segue tutti gli aggiornamenti economici, lui ci ha detto che equitalia tra poco cessa di esistere e al suo posto tutte le documentazioni saranno studiate dallo stato. Se poi si va a vedere come vogliono cambiare la costituzione si noterà che lo Stato accentrerà il potere nelle mani di chi governerà avendo anche il dirito costituzionale di intervenire anche nelle faccende dei privati. 


Non so chi di voi si sia interessato a queste cose ma ragazzi siamo ad un piccolo passo, la dittatura totale potrebbe diventare realtà e solo una coscenza attiva potrà fermarla. I miei nonni persero i loro beni in nome della libertà e per le loro fatiche e sofferenze, e per i miei figli ho deciso che non cederò mai la mia libertà a nessuno. Non sono una persona io sono un essere umano, ho una coscienza e proprio grazie ad essa che rimango salda nelle mie convinzioni sperando che sempre più gente vinca la paura e tiri fuori la forza dell'unione e dell'amore. Uniti si potrà mandare a casa tutte queste arpie che stanno affamando la popolazione, stanno distruggendo i veri valori, vivono nella pedofilia; se iniziate a guardare per bene anche le loro simbologie scoprirete che sono una banda di satanisti e transumanisti che al posto del cuore hanno segatura. Perciò il mio voto dichiarato sarà

 NO NO e eternamente NO. 




Se la corporazione italiana e la terra italica avrà ancora una costituzione prendete ogni minuto libero e informatevi, cercate le riunioni in giro per il nostro Paese, andate a richiedere l'estratto integrale di nascita e comprendete che in realtà l'uomo italico non esiste esiste solo lo schiavo e uno schiavo ricordo che non ha diritti, non ha possedimenti, non esiste se non come vuole il suo padrone. 
In questo blog dichiaro che il mio padrone non si chiama Renzi, Boldrini o chiunque appartenga alle forze politiche illegali che stanno legiferando provvedimenti iniqui ingiusti e distruttori della vita. Non sono di proprietà del parlamento europeo e tanto meno dei governanti sionisti che oggi controllano il mondo.

La mia vera essenza appartiene a me stessa e fa parte di quella collettività che discende non dal Dio che ci hanno insegnato ad adorare e tantomeno dalla sua trinità. Appartengo all'emanazione prima alla vera essenza e perciò non sottostò ad alcuna legge temporale e spirituale di entità e personalità che hanno usurpato con l'inganno e la crudeltà facendo diventare la vita degli esseri umani un vero incubo.

Non mi sottometterò mai ai loro voleri la mia energia collabora con tutte le energie che vogliono operare per l'unico vero compito che ha senso nell'Universo, la creazione dei toroidi, la VITA, l'AMORE (a mors senza morte)


Siamo alle porte dell'avvento di una nuova epoca che potrà essere magnifica se comprendiamo e ci svegliamo o un incubo senza luce. 

Se una volta potevamo avere la scusa di non sapere perché tanto era occultato, oggi non è più così. In realtà persino i nostri aguzzini lo stanno dicendo apertamente. Loro lo fanno per due ragioni , 

1) dimostrano così che rispettano l'unica vera legge universale il LIBERO ARBITRIO
2) nella loro arroganza pensano già di aver vinto e si sentono superiori ed invincibili.

Da quando ho iniziato la mia avventura di blogger ho sempre creduto che il loro unico lato debole è appunto l'Arroganza. Loro nel tempo perderanno questa immensa forza che sta generando universi fino a ritrovarsi ad essere semplice e piccola emanazione uguale a noi. A quel punto dovrà rimboccarsi le maniche e mettersi a lavorare. A quel punto non sarà più il GRANDE ARCHITETTO, ma un semplice grande vampiro succhia energia, o meglio piattola che vive a discapito di altre energie che dovrà mettersi a lavorare per ritrovare la vera strada di casa.

Confido in tutti i cuori svegli, confido nell'essere umano perché è vera essenza, tutto il resto è puro INGANNO.

Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA

POST RECENTI

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

L'UMANITÀ SOTTOMESSA ALL'INGANNO DEL SERPENTE, IL SIONISMO

Vi siete mai chiesti perché non abbiamo voce in capitolo? Perché se nei referendum (1993) noi, popolo, scegliamo di togliere i finanziamenti ai partiti non viene cambiato nulla? Perché se dichiariamo che l'acqua deve rimanere un bene pubblico diviene di proprietà delle banche? Perché la nostra voce non viene mai ascoltata?
Secondo me per un semplice e ineluttabile fatto, siamo tutti schiavi, e uno schiavo non ha alcuna voce in capitolo e questi fatti lo dimostrano.
Consiglio che sarebbe più opportuno approfondire provando anche a mettere in dubbio ciò che la comunità umana ha accettato incondizionatamente come verità per lungo tempo. La storia non si è sviluppata all'insegna dell'amore e della ricerca al bene ma, purtroppo, dell'incessante desiderio di pochi di sottomettere totalmente la maggioranza.
Sotto l'aspetto giuridico si scopre che l'uomo è riconosciuto come schiavo e per comprendere  è …

NEL TERREMOTO DI AMATRICE È RACCHIUSO UN MESSAGGIO DI CONSAPEVOLEZZA

Salve amici della rete, tutti quanti siamo a conoscenza del terremoto avvenuto il 24 agosto ad Amatrice. Questo era un borgo medioevale patria della famosa ricetta del sugo all'Amatriciana per condire vermicelli, spaghetti e bucatini.



Se guardiamo e leggiamo l'evento in chiave esoterica scopriamo un fatto molto, molto importante che ora, grazie anche allo scritto presente nel blog "risveglio di una dea" ,  Marte fuori controllo , il guardiano della soglia inizia ad attivare i poteri, vado ad illustrare.
Innanzitutto chi sta seguendo il cammino spirituale di risveglio della consapevolezza umana ha oramai ben compreso che la vita nello specchio della materia è simbolica e quindi anche tutti gli avvenimenti sono metafore di quello che avviene nell'essenza. Ciò che accade nella materia è progettato e voluto nell'oltre, si manifesta dapprima in questo "luogo" e quindi poi nella realtà in cui viviamo.
Oramai sono anni che sto leggendo post e libri dove s…

ITALIA APPELLO EMERGENZA NEVE: MAL TEMPO NEVE E IGNAVIA GOVERNATIVA

Tutti siamo a conoscenza di quello che sta accedendo in queste ore nella nostra Penisola. Tanti stiamo denunciando il mal governo, tanti stiamo scrivendo di tutto e di più. Sappiamo benissimo che i fondi raccolti per il terremoto gli abitanti di Amatrice non hanno usufruito di nulla. Ora sono all'emergenza totale, ma anche in altri posti la situazione non migliore.

Oggi il ministro Pinotti ha comunicato che è intervenuto l'esercito pubblicando a suffragio della sua dichiarazione una foto. Peccato che quell'immagina risale al 2014 a Belluno





La situazione è drammatica ma possiamo anche noi fare qualcosa.

Ricordo che stanno violando i diritti umani fondamentali  negando gli aiuti e abbandonando esseri umani ad una situazione così estrema.
Quindi facciamoci sentire in questo modo:

Fate girare per favore e inviate tutti la seguente mail per sollecitare l'intervento nelle zone interessate dal maltempo. Ecco un modo per essere di aiuto. Le parole di costernazione o di rimpro…

ZONA POETICA

HAIKU PER LA TERRA

HAIKU PER LA TERRA
MARCIA GLOBALE PER LA TERRA
Grande, possente, bellezza travolgente
delicata come la donna, rude come l'uomo, tenera come il bambino
quanto durerà? Quando il suo declino?
(Marta Saponaro)
Tu terra, sei la mia forza, il mio sentiero, il mio mare, il mio profumo, a te la mia estasi ed il mio corpo (Giuliana Lubello)
Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Nei giorni da sempre noi non ti amiamo, nei giorni da sempre noi ti sfruttiamo, nei giorni da sempre noi ti feriamo... Amiamo noi forse la Madre che ancora, nel grembo suo, ci tiene e sostiene? L'amore è gioia, l'amore è piacere, l'amore è accettare si ma anche dare...! Noi prendiamo prendiamo e prendiamo si...ma in cambio cosa diamo? In cambio di gioia noi diamo dolore, in cambio di pace noi diamo guerra, in cambio di acqua noi diamo sangue, in cambio di pane noi diamo fame... la vita ci hai dato la morte abbiamo imparato...!!! Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Un giorno per dirti perdono perdono perdono... (da Il diario di Giunone di Rosanna Cira)

TI ASPETTO IN QUESTA COMMUNITY

UNISCITI A NOI

SE VUOI CONTRIBUIRE AL CAMBIAMENTO VIENI CON NOI




NO ALLA VIOLENZA

ZONA D'INFORMAZIONE

ZONA PERSONALE

Image and video hosting by TinyPic