Passa ai contenuti principali

I MIEI LIBRI IN VENDITA

LE PROFEZIE NEL NWO E TUTTO IL RESTO...

Non sono e non voglio essere nulla di più di quello che mi sento di essere diciamo che questo scritto è una mia interpretazione di quello che sto vivendo qui, ora, che condivido con altri della rete fittizia che si stanno trovando nelle mie stesse condizioni.

Siamo stati a lungo crogiolati in una bambagia, un'ovatta dove non c'erano rumori e suoni, almeno per me è stato un mondo colorato di tonalità rosa, non perché appartengo al gentil sesso, perché sono nata in una famiglia che mi ha donato calore, amore e comfort di vari generi, perciò, nella materia, non avrei avuto nulla di così eclatante da spingermi ad una ricerca. Eppure mi sentivo fuori posto, mi mancava qualcosa, percepivo un vuoto che nulla di tutto ciò che mi circondava riusciva a colmare. Sentivo di star perdendo una parte di me che era la principale. Per qualche anno ho vaneggiato in casa continuando a dire che il mio più grande desiderio era "il Cammino di Santiago"... per magia eccomi catapultata nel cammino.

Sono entrata in quel "tour" dove ho incontrato per primo +deca paradigma , e iniziando a leggere i suoi post ho conosciuto il lato che è stato tenuto nascosto ai più. Già di mio ero distaccata dai legami religiosi ecclesiastici. Forse era stato dovuto dal fatto che l'intera vita da studente è trascorsa negli istituti privati, che anche se effettivamente grazie ai loro modi di fare mi hanno fatto aprire gli occhi sulla loro falsità di fede, dall'altro però mi hanno insegnato metodi di approccio al sapere che nelle scuole pubbliche, purtroppo e per scelta dei governanti, non insegnano. Così ho imparato a fare ricerca e unire i cassetti. Ogni evento non è orfano tutto appartiene ad un tutto e bisogna unire e sviscerare ogni parte per comprendere. 

Ho iniziato così a condividere i post e analizzare e più mi addentravo in quella parte di informazione, che oggi viene combattuta dal sistema per annientarla,  più capivo che questo percorso avrebbe toccato i 360 gradi e anche di più.

Inizialmente è stato come perdersi. Il sentiero sembra sempre sott'occhio ma basta poco per ritrovarsi in un labirinto scuro dove l'uscita è ben camuffata. Per mia scelta ho voluto anche seguire un corso di gnosi, pensando che lì avrei trovato la Verità. 
D'altronde l'etimologia della parola dice che Gnosi significa Verità. Ci sono entrata in punta di piedi perché dentro di me la vocina mi aveva messo in guardia. Ma ho comunque voluto conoscere anche questa. Sapevo benissimo dove andavo in quanto ho cercato io stessa il gruppo dove iscrivermi per approfondire e quindi sapevo che sarebbe stato un corso appartenente alla "rosacroce". Contemporaneamente sempre grazie all'amico Deca ho letto il libro di Epiphanius che mi ha aiutato ad iniziare a vederci più chiaro nel discorso massoneria. 


Quindi ho conosciuto Aldo Pironi e la legale rappresentanza. Nuove porte si sono dischiuse davanti ai miei occhi e nuovi approfondimenti, dubbi e sentirei dove perdersi si sono palesati.

Nel frattempo ho iniziato a seguire anche il movimento animalista, il veganesimo, la medicina "alternativa", insomma chi più ne ha ne metta. Proseguire diventa una lista lunghissima.Credo che a tanti di voi sia accaduto suppergiù in modo identico.

Più mi si presentavano argomenti, più la mia educazione ad unire i pezzetti saltava fuori e così la domanda che scaturiva era: "Che cosa hanno in comune medicina, fisica, ufologia, alimentazione, massoneria e storia, politica, religione, regno animale e regno vegetale, la legale rappresentanza?" L'uomo. Noi siamo il trait d'union. Perché cosa dobbiamo capire?

Quindi immancabilmente cosa incominciano a conoscere? Tutti i vari maestri che si sono affaccendati su questa Terra a dire e indicare il sentiero all'uomo se si vuole liberare.

Eppure anche se leggevo man mano qualche scritto di ciascuno di loro, la vocina interiore continuava a dirmi, "leggi e abbandona, non seguire, non fa per te".

Sono un pochino testarda e ho proseguito negli approfondimenti per essere arrivare alla conclusione che:
"BISOGNA  BUTTARE VIA TUTTO."

Senza parlare di religione, di Satana o Lucifero, se no ci si incasina, concedetemi questo termine, senza parlare di politica o di massonerie rimanendo nel generico posso dire questo:

Ogni essere umano è energia scaturita dalla fucina energetica, ogni essere umano avrebbe dentro, se solo si risvegliasse, le stesse qualità le stesse capacità di quell'energia, solo che non lo ricorda e quindi... si fa usare.

I maestri sono energie che lavorano per uno scopo non proprio di liberazione ma per far rimanere dentro ad un circolo di divertimento, per loro, e sofferenza per l'uomo inconsapevole (Samsara).
Hanno scritto profezie, e tutte portano ad una conclusione veramente poco edificante per l'uomo, la sua eliminazione.

Dunque chiedo, siamo così bramosi a volerci far sterminare, siamo così stupidi da non capire che le profezie non hanno come scopo ultimo quello di annunciare una fine, che vedo prossima se almeno una buona parte di umani non si sveglia?

Prima di elencare quello che personalmente reputo il gran supermercato dei vari modi che ci faranno scegliere per ripulire la razza umana usandoci come inneschi voglio ricordare questo:

Unico tema: DE-POPOLAZIONE - David Rockefeller pubblicamente in video - Agenda 21, Usa

Politici, Governanti, economisti, militari e filosofi trovano un comune pensiero circa il tema della " Depopolazione" e/o del "controllo delle nascite".
Nel 1922, Margaret Sanger scrisse The Pivot of Civilization con una introduzione dell’eugenista H. G. Wells. Come vedremo, la Rockefeller Foundation «appoggiò fin da subito, entusiasticamente, il concetto di “eugenetica”, che incoraggia l’impegno riproduttivo di coloro che si ritiene abbiano geni buoni, mentre scoraggia o vuole bloccare del tutto la riproduzione di quelli indesiderabili.

Ma Rockefeller ed altri erano ansiosi di spingersi ancora oltre nel modellare la discendenza degli Americani

Fra i paladini del controllo della popolazione e degli studi eugenetici possiamo annoverare:
Theodore Roosevelt, Charles Wilson (presidente di Harvard) ed Irving Fisher (presidente di Yale e negli anni ’20 della Eugenics Research Association), più un bel numero di altre personalità di grande rilievo.

Gene Sharp, uno delle menti del movimento AGENDA 21 dell' Onu sulla decrescita felice e uno dei movimenti attivi a questo proposito.

Prima di leggere alcune fra le 20 citazioni più importanti sulla depopolazione da parte dell'elite , guardiamo questo inedito video tradotto in Italiano dove  David Rokefeller parla pubblicamente del problema e della necessita' del controllo della popolazione:


Le profezie non dicono tutte la stessa cosa:


Bibbia
Cristo porterà via dalla terra tutti i credenti nati di nuovo che fanno parte della Chiesa (i santi del Nuovo Testamento) mediante un avvenimento conosciuto come il rapimento (1 Tessalonicesi 4:13-18; 1 Corinzi 15:51ss). Questi credenti saranno ricompensati al tribunale di Cristo per le buone opere e per il servizio compiuti durante il tempo trascorso sulla terra o perderanno la ricompensa, ma non la vita eterna, per mancanza di servizio e ubbidienza (1 Corinzi 3:11-15; 2 Corinzi 5:10).

L’anticristo (la bestia) andrà al potere e firmerà un trattato di pace (un patto) con Israele per sette anni (Daniele 9:27). Questo periodo di tempo di sette anni è conosciuto come la tribolazione, durante la quale ci saranno terribili guerre, carestie, pestilenze e calamità naturali. Dio riverserà la Sua ira sul peccato, sul male e sulla malvagità. La tribolazione prevede i quattro cavalieri dell’Apocalisse, i sette sigilli, le trombe e le coppe del giudizio.

Verso la metà dei 7 anni, l’anticristo infrangerà il patto di pace con Israele e gli farà guerra. L’anticristo attuerà l’abominio della desolazione e porrà un’immagine di se stesso da essere adorata nel tempio (Daniele 9:27; 2 Tessalonicesi 2:3-10). La seconda metà della tribolazione è conosciuta come la grande tribolazione e il tempo di angoscia per Giacobbe.

Alla fine della tribolazione di sette anni, l’anticristo sferrerà un attacco finale a Gerusalemme, che culminerà nella battaglia di Harmaghedon. Gesù Cristo ritornerà, distruggerà l’anticristo e i suoi eserciti, gettandoli nello stagno di fuoco (Apocalisse 19:11-21). Poi Cristo legherà Satana nell’abisso per 1.000 anni e governerà il Suo regno terreno per questi 1.000 anni (Apocalisse 20:1-6).

Alla fine di questi 1.000 anni, Satana verrà liberato, sconfitto di nuovo e, poi, gettato nello stagno di fuoco (Apocalisse 20:7-10). Poi Cristo giudicherà tutti i non credenti (Apocalisse 20:10-15) al tribunale del grande trono bianco, gettandoli tutti nello stagno di fuoco. Successivamente, Cristo inaugurerà i nuovi cieli, la nuova terra e la nuova Gerusalemme: la dimora eterna dei credenti. Non ci saranno più peccato, dolore o morte (Apocalisse 21-22).

Altre apocalissi:

Armageddon nucleare
Scoppia una guerra nucleare. La polvere radioattiva dispersa nell'atmosfera blocca i raggi solari facendo precipitare la terra in un interminabile inverno nucleare. 

Bioterrorismo
Un microbo o un virus mortale viene inventato come arma biologica, sfugge al controllo e causa una pandemia globale.

Apocalipse mix
Come nei migliori film catastrofisti, una catena di eventi (guerre, clima, malattie) porta all'estinzione della razza umana.

Pandemia naturale
Un microbo mortale - e contro il quale non si trova una cura - causa una pandemia globale.

Sovrappopolazione
La crescita della popolazione esaurisce le risorse dell'ambiente e la Terra non è più in grado di produrre cibo per tutti. 

Nano armi
Lo sviluppo delle nano tecnologie e della nano industria meccanica porta alla realizzazione di una nuova classe di armi super letali (e invisibili). 

Cambiamenti climatici
I cambiamenti climatici indotti dall'uomo causeranno l'aumento di gas serra nell'atmosfera crea un riscaldamento globale letale per la nostra forma di vita.

Super intelligenza artificiale (imperfetta o cattiva)
Un super computer dotato di una super intelligenza artificiale sfugge al controllo (forse perché mal programmato inizialmente) e annichilisce il genere umano.

Fallimento della geo ingegneria
Gli sforzi dell'umanità per rimuovere CO2 dall'atmosfera e riflettere i raggi solari nello spazio falliscono in modo catastrofico. Quella che doveva essere la nostra salvezza si trasforma nella nostra distruzione.

Grey goo (o teoria dell'ecofagia)
Microscopici nanorobot autoreplicanti decidono arbitrariamente di divorare tutto ciò che c'è nell'universo, trasformandolo nel cosiddetto "Gray Goo". Sul termine Gray Goo (letteralmente poltiglia grigia) questa voce di Wikipedia inglese è sufficientemente completa.

Post-umanità
Non ci sono più gli esseri umani come nascono e li conosciamo oggi. L'ingegneria genetica, la robotica e altre innovazioni tecnologiche portano allo sviluppo di una nuova specie, l'homo evolutus.

Innalzamento del livello dei mari
Per colpa del riscaldamento globale i ghiacci continentali e polari si sciolgono completamente e le terre emerse diventano un ricordo, forse addirittura una leggenda. L'acqua ha inghiottito ogni cosa.

Supervulcano
Le polveri emesse dall'enorme eruzione di un supervulcano (come quello di Yellowstone), rimangono nell'atmosfera per centinaia di anni, cambiando il clima della Terra e provocando un'estinzione di massa.

Rilascio di metano dal fondo del mare
Il riscaldamento globale potrebbe sfuggire a qualsiasi controllo nel caso in cui il metano che si trova nel sottosuolo venisse rilasciato in grandi quantità dal fondo marino (vedi immagine) o dallo scioglimento del permafrost. 

Impatto di un asteroide 
Il più classico degli Armageddon: un grosso asteroide o una cometa si scontra con la Terra o con la Luna.

Invasione degli alieni
Entriamo in contatto con una civiltà aliena ostile che - grazie alla propria tecnologia superiore - ci conquista e ci annienta.

Sindrome di Venere
Un cambiamento climatico repentino e fuori da ogni controllo trasforma la Terra in un pianeta rovente... più o meno come il nostro vicino più prossimo: Venere

Lampo gamma
L'esplosione di una stella vicina rilascia un potentissimo raggio gamma che investe la Terra distruggendo lo strato di ozono che la protegge.

Scenario Matrix
E se vivessimo davvero in un software? Sembra assurdo, ma ciò che chiamiamo "reale" è di fatto un insieme di segnali e percezioni. La realtà potrebbe anche non essere composta da atomi ma, per assurdo, da una serie di stimoli elettrici creati artificialmente. Insomma, potremmo già essere inconsapevoli "schiavi" delle macchine. Il nostro universo potrebbe essere soltanto una simulazione. E quando la macchina viene spenta... zac, è la fine.

Inghiottiti da un buco nero
Un buco nero entra nel nostro Sistema Solare e la sua attrazione gravitazionale fa man bassa di tutto: Sole, Terra e tutto il resto. 

La morte del Sole
Più o meno tra 5 miliardi di anni, quando avrà esaurito tutte le scorte di idrogeno del suo nucleo, il Sole diventerà una stella di dimensioni colossali (quasi 100 volte più grande rispetto a com'è ora): una gigante rossa. I suoi strati più esterni si espanderanno e la sua "atmosfera" risucchierà Venere, Mercurio e anche la Terra. 
Tranquilli, non arriveremo vivi alla fatidica scadenza: una miliardata di anni prima la luminosità del Sole aumenterà del 10% circa. Troppo per l'acqua di cui siamo fatti e per quella che occupa gran parte della Terra: inizierà a ribollire tutto, come l'acqua della pasta.  (fonte focus.it)

Calamità, terremoti, inonadazioni, epidemie
Carestie e povertà
Guerre e rivoluzioni
Purificazione della Chiesa con persecuzioni e scismi  (fonte profezie mistici e veggenti)

A mio modesto modo di vedere, sembra quasi di essere ad un centro commerciale con tutte queste premonizioni, sembra quasi che qualcuno di molto astuto abbia delineato diversi scenari e con un terno al lotto uno di essi si avvererà-

Certo che si avvererà se continuiamo ad andargli dietro anziché seguire il vero cammino.

In questo bel percorso incontriamo anche scritti dove si parla di risonanza e di legge di attrazione.

Mettiamole in relazione a questi scritti e... quella profezia che metterà in risonanza l'idea più gettonata si realizzerà.

Saranno gli stessi esseri umani che, poiché inconsapevoli, faranno la scelta e così ci distruggeremo senza aver capito che se anziché andare dietro a tutta questa accozzaglia di parole ci impegnavamo a ritrovare noi stessi e la nostra vera essenza queste eventualità mai sarebbero accadute.

Questo è il dedalo che i vari maestri che posseggono le verità e ci propongono proprio per far perdere l'unica cosa sensata da fare.

In rete si trova uno studio scientifico su come veramente sono cadute le torri gemelle scientificamente l'energia usata per l'abbattimento viene denominata "Effetto Hutchison"  della dottoresse Judy Wood.
Per me, forse mi sbaglio non dico di no ma trovo una relazione non indifferente, quell'energia è la stessa che Maharishi sperimentò a Washington per dimostrare che se più persone si concentrano e applicano con intenzione l'energia per una determinata cosa questa si avvererà. (fonte effetto maharishi)

Quindi, riepilogando diciamo che se useremo l'effetto Maharishi per una particolare profezia questa si attuerà.

Ricordo che questo stesso effetto può essere applicato per farne avvenire una che fuori dai piani prestabiliti di qualcuno che ci sta usando da parecchio, troppo, tempo, ossia l'uomo si risveglia dal sonno ipnotico prodotto grazie alla manipolazione mentale avviata con l'avvento delle religioni, e sceglie un epilogo di sua matrice, dove non verrà annientato ma scoprirà chi è nella sua integrità e riappropriandosi della sua SOVRANITÀ INTEGRALE evolverà e prenderà finalmente il posto che gli spetta da sempre.

Non ci sarà post o super umanità, non ci sarà un lucifero o un satana, un dio buono o cattivo, un keter o un suo gemello, un angelo o un santo ma solo ed esclusivamente un'energia umana finalmente e veramente libera.

A questo credo e per questo mi sto impegnando cercandomi di cancellare gli ego che mi hanno infilato subdolamente dentro di me mediante le varie educazioni ereditate dalla coscienza umana collettiva di specie e da quella impartitami in questa vita; ripulendomi dalle varie filosofie, false gnosi e falsi credi; staccandomi dai legami materiali e i falsi bisogni che ci hanno creato trovando nuovamente chi ero all'inizio dei tempi.

L'unico vero maestro che dobbiamo cercare è dentro di noi, è quella vocina interiore che ogni giorno man mano che leggo mi dice che sono incappata in un'ennesima bufala. Ci considerano degli inetti e degli incapaci e ci stanno circuendo e la dimostrazione terrena è espressa con tutte le porcherie che quotidianamente, anch'io , si stanno divulgando. Non ci libereremo mai se non comprendiamo questo ed è per tale motivo che anche nella questione della legale rappresentanza ho compreso che per quanto ci si batterà qui nell'ultimo specchio non conquisteremo mai la nostra vera sovranità se non la ripristiniamo nei mondi superiori.

Faccio quindi un appello a chi in rete condivide la mia opinione, chiedendo di non perderci nelle varie profezie, teorie ma concentriamoci nel nostro centro e se leggiamo e approfondiamo sfruttiamo questo proprio per evidenziare la circonvenzione d'incapace in quelle parole e ripuliamoci sempre di più. facendo questo sono convinta che l'umanità si eleverà.

Anche se non trovassi nessuno io mi sono impegnata in questo perché non è la materia che è importante ma la mia essenza che è eterna e lo sarò solo se compio questo lavoro.








Article To PDF

I MIEI LIBRI IN VENDITA

POST RECENTI

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

L'UMANITÀ SOTTOMESSA ALL'INGANNO DEL SERPENTE, IL SIONISMO

Vi siete mai chiesti perché non abbiamo voce in capitolo? Perché se nei referendum (1993) noi, popolo, scegliamo di togliere i finanziamenti ai partiti non viene cambiato nulla? Perché se dichiariamo che l'acqua deve rimanere un bene pubblico diviene di proprietà delle banche? Perché la nostra voce non viene mai ascoltata?
Secondo me per un semplice e ineluttabile fatto, siamo tutti schiavi, e uno schiavo non ha alcuna voce in capitolo e questi fatti lo dimostrano.
Consiglio che sarebbe più opportuno approfondire provando anche a mettere in dubbio ciò che la comunità umana ha accettato incondizionatamente come verità per lungo tempo. La storia non si è sviluppata all'insegna dell'amore e della ricerca al bene ma, purtroppo, dell'incessante desiderio di pochi di sottomettere totalmente la maggioranza.
Sotto l'aspetto giuridico si scopre che l'uomo è riconosciuto come schiavo e per comprendere  è …

NEL TERREMOTO DI AMATRICE È RACCHIUSO UN MESSAGGIO DI CONSAPEVOLEZZA

Salve amici della rete, tutti quanti siamo a conoscenza del terremoto avvenuto il 24 agosto ad Amatrice. Questo era un borgo medioevale patria della famosa ricetta del sugo all'Amatriciana per condire vermicelli, spaghetti e bucatini.



Se guardiamo e leggiamo l'evento in chiave esoterica scopriamo un fatto molto, molto importante che ora, grazie anche allo scritto presente nel blog "risveglio di una dea" ,  Marte fuori controllo , il guardiano della soglia inizia ad attivare i poteri, vado ad illustrare.
Innanzitutto chi sta seguendo il cammino spirituale di risveglio della consapevolezza umana ha oramai ben compreso che la vita nello specchio della materia è simbolica e quindi anche tutti gli avvenimenti sono metafore di quello che avviene nell'essenza. Ciò che accade nella materia è progettato e voluto nell'oltre, si manifesta dapprima in questo "luogo" e quindi poi nella realtà in cui viviamo.
Oramai sono anni che sto leggendo post e libri dove s…

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

In questi giorni  a casa stanno arrivando per posta le nuove tessere sanitarie con il microchip incorporato e la lettera di accompagnamento lo dichiara. Però non viene fatta alcuna menzione esplicativa dei codici che sono riportati sulle tessere di ogni italiano. Vi siete mai chiesti cosa c'è nella banda magnetica nera e a cosa servono i numeri presenti sulla nostra tessera?
Analizziamo la tessera:



Sul fronte sono riportati regolarmente i dati del possessore, nome cognome, luogo e data di nascita tutto ovviamente scritto in maiuscolo  in quanto ricordo che questo modo di scrittura del nome e del cognome si rifà al diritto romano e precisamente alla deminutio capitis. Nell'antico diritto romano la deminutio capitis comportava uno status (in latino il termine status significa posizione di un soggetto in relazione ad un determinato contesto sociale gerarchia o ruolo quindi uno stato sociale) della persona. I giuristi del tempo distinguevano tre tipi di capitis maxima, minor e mi…

ZONA POETICA

HAIKU PER LA TERRA

HAIKU PER LA TERRA
MARCIA GLOBALE PER LA TERRA
Grande, possente, bellezza travolgente
delicata come la donna, rude come l'uomo, tenera come il bambino
quanto durerà? Quando il suo declino?
(Marta Saponaro)
Tu terra, sei la mia forza, il mio sentiero, il mio mare, il mio profumo, a te la mia estasi ed il mio corpo (Giuliana Lubello)
Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Nei giorni da sempre noi non ti amiamo, nei giorni da sempre noi ti sfruttiamo, nei giorni da sempre noi ti feriamo... Amiamo noi forse la Madre che ancora, nel grembo suo, ci tiene e sostiene? L'amore è gioia, l'amore è piacere, l'amore è accettare si ma anche dare...! Noi prendiamo prendiamo e prendiamo si...ma in cambio cosa diamo? In cambio di gioia noi diamo dolore, in cambio di pace noi diamo guerra, in cambio di acqua noi diamo sangue, in cambio di pane noi diamo fame... la vita ci hai dato la morte abbiamo imparato...!!! Un giorno per te Madre Terra... ma un giorno per cosa? Un giorno per dirti perdono perdono perdono... (da Il diario di Giunone di Rosanna Cira)

TI ASPETTO IN QUESTA COMMUNITY

UNISCITI A NOI

SE VUOI CONTRIBUIRE AL CAMBIAMENTO VIENI CON NOI




NO ALLA VIOLENZA

ZONA D'INFORMAZIONE

ZONA PERSONALE

Image and video hosting by TinyPic