Passa ai contenuti principali

THE TRIP UN VIAGGIO TRA LE FINZIONI: L'OLANDA NON È QUEL CHE SI CREDE, LA GERMANIA, LA SVEZIA E OGNI STATO È SOTTO DOMINIO SIONISTICO TUTTI I POPOLI SONO SOTTO ATTACCO

The Trip, il viaggio per scoprire cosa dovremmo fare per Essere


IL FALLIMENTO DEL TRUMAN SHOW DELLA VITA UMANA



L'inizio secondo me:

Quando l'essenza entra/scende di densità fino a raggiungere lo stato materia indossa un abito, il corpo con il quale dovrebbe in realtà imparare a muoversi in questa situazione. Da quel che sembra però accade qualcosa di imprevisto, ossia finisce con l'identificarsi e dimenticarsi di chi è veramente. Questo evento ha fatto si che energie più antiche ma oramai troppo immedesimate nella materialità abbiano circuito l'essenza giovane umana fino a renderla schiava.


Queste essenze sono di origine vibratoria "oscura", per dirla in modo molto semplice, e hanno un obbiettivo che inficia quello che doveva essere il vero progetto della coscienza, ossia l'esperienza nelle varie manifestazioni e, soprattutto, la creazione della vita e il sistema con cui ogni forma universale presenta, il Toroide, ne è la dimostrazione.


L'uomo dovrebbe invero risvegliarsi, ossia, ricordare chi è e cosa, come essenza, vuole fare e quindi iniziare a farlo. Purtroppo grazie all'operato di queste energie oscure sta dimenticando sempre più e questo porterà ad auto cancellarsi per divenire solo energia mattone per i mondi di materia.



Un vero peccato che accada questo. Anticamente, e anche oggi perché il tempo non esiste e quello che accadde ai primordi accade ancora oggi e nulla per il momento è mutato, una figura arrivò a dichiarare che il mondo materiale è finzione, costui era Ermete Trimegisto.


In un capitolo del libro parlo di lui che enunciò assunti che dovremmo continuare a tenere a mente nell'arco di ogni giornata per imparare a vedere e riconoscere la finzione arrivando così a sentirsi dei turisti in Terra straniera, ossia nel corpo che viaggia sulla Terra.



Egli asserisce che:


"il mondo fenomenico sia di origine mentale, una Matrix. Quindi descrive le sette leggi Universali:


Il principio di Corrispondenza, com’è sopra è sotto, sotto è come sopra: L'organismo umano rappresenta un microcosmo costituito ad immagine dell'universo, il macrocosmo. Tra l'uomo e l'universo, tra infinitamente piccolo e infinitamente grande, esistono analogie.


Il principio di Vibrazione,niente è immobile, tutto si muove, tutto vibra: Tutto è in movimento, nulla rimane immobile. Le variazioni energetiche, mentali, materiali e spirituali sono diversi stati vibratori e sono corrispondenti alla manifestazione nella scala della Vita.



Il principio di Polarità, tutto è doppio, tutto ha due poli e gli opposti sono identici in natura ma differenti in grado, gli estremi si toccano, tutte le verità sono mezze verità, tutti i paradossi possono conciliarsi. In natura ogni cosa ha due poli, la realtà ha due estremi, due facce della stessa medaglia. Il freddo e il caldo sono, solo, due diverse gradazioni della materia; la luce e l'oscurità, il grande ed il piccolo. Anche nel piano mentale abbiamo gli opposti bene e male e amore e odio.

Il principio del Ritmo, tutto fluisce e rifluisce, tutto ha periodi di avanzamento e retrocessione, tutto ascende e discende è come un pendolo. Esiste un perenne movimento un'andata e un ritorno, un flusso e riflusso, un'azione ed una reazione. Questa legge dirige tutto nel mondo animale, nell'energia e nella materia. Nell'Universo si manifesta nella Creazione e nella distruzione di mondi e di stelle. Per esempio sulla terra la si nota nella nascita e nella morte di nazioni. È presente anche negli stati mentali degli uomini.

Il principio di Causa ed Effetto, ogni causa ha il suo effetto così come l'effetto ha la sua causa. Ci possono essere casualità ma anche queste sono dovute per un motivo, nulla avviene al di fuori di questa legge. Tutto ciò che accade ha un motivo, tutti gli avvenimenti sono legati a questa legge.

Il principio di Generazione, tutto ha un principio che si genera con il maschile e il femminile, la generazione si manifesta in tutti i piani. Maschile e femminile sono presenti non solo sul piano fisico ma anche nel mentale e nello spirituale. Nel piano fisico i due generi sono espressi dal sesso; nei piani più elevati posseggono un'altra forma ma sono, in ogni caso, presenti. I generi sono fondamentali perché presiedono la Creazione, senza di essi non si creerebbe nulla sia fisicamente, sia mentalmente."

Queste leggi aiutano a vedere e ragionare per arrivare a capire come dovremmo comportarci.
Si continua a dire che Essere significa quiete e pace della mente. Penso che oggi ci siano una marea di persone impegnate a fare ore di meditazione e poi, quando varcano la soglia, sono pronti a commentare, urlare e farsi dominare dagli eventi.

Oramai è quasi una moda la meditazione, mettersi in posizioni tipiche dello yoga, musichetta a 432 Hz, perché benefica, e via con il rilassamento.

Ma alla fine non sta cambiando una "cippa" perché il vero lavoro duro sta nell'allenarsi a diventare spettatore di se stessi e della nostra interazione nel mondo manifesto, per comprendere come si agisce e valutarsi così da capire dove raddrizzarsi, ripulirsi e crescere. Ovvio che serve massima sincerità ed ecco qua perché salta fuori il concetto di verità. Infatti se ci si racconta palle da soli mai miglioreremo e mai ci eleveremo. Inoltre serve amore e compassione e anche qui scarseggiamo di brutto, e lo scritto che segue ne è una dimostrazione

Amore verso il prossimo e compassione non significa voler a tutti i costi che gli altri abbraccino il nostro pensiero e tanto meno cammino. Amore è, per me, condividere senza voler e aspettarsi nulla in cambio; Compassione, invece significa capire il simile e rispettarlo per quello che è.

Tutto il resto è Matrix dalla quale bisogna ripulirsi. Abbiamo seguito falsi buon pastori, preti, falsi maestri, monaci e avatar per lungo tempo. Questi non operavano per la coscienza prima, essi sono al servizio del finto Dio che ha preso differenti nomi secondo il tempo e il luogo. Ma ora è il momento opportuno che si comprenda e si lavori per togliere potere a questa illusione che sta fagocitando sempre più energie e prende forza. Ognuno deve operare per amore verso se stesso, così amerà anche il suo simile.

Siamo schiavi nella materia perché la schiavitù della vera essenza si cristallizza nelle energie vibratorie inferiori fino al mondo materiale che crediamo essere l'unico. Ci insultiamo e ci dipsrezziamo vicendevolmente e tali atteggiamenti aiutano gli architetti di Matrix a mantenere attiva la Prigione.

Ed ecco perché scrivo quanto segue sperando di non leggere più questi pensieri ricchi solo di disprezzo e divisione. Quel che accade nella mia Terra sta accadendo ovunque, noi italici non siamo né migliori né peggiori e non sta a nessuno commentare, invece è compito di ognuno destarsi per togliere il consenso astratto e materiale così da tornare ad essere energie libere.

In Francia Macron spende 26 mila euro per essere figo, grazie all'immigrazione oggi ci sono più bambini di nazionalità varie che francesi, in questo paese iniziarono prima a destrutturare il popolo nel suo intimo. Marsiglia è un esempio tipico di islamizzazione di massa.

La Germania, tanto decantata, possiede anch'essa il suo lato oscuro dove la disuguaglianza sociale non è una favola, infatti,  il 10% della popolazione possiede il 53% della ricchezza (nel 1998 era il 45% e nel 2003 il 49%). Il patrimonio delle classi medie è diminuito progressivamente dal 52% del 1998 al 46% di oggi. Il dato più allarmante è che appena l’1% della ricchezza totale è condiviso da metà della popolazione. E il resto a chi appartiene?





La Norvegia sin dal tempo di Hitler ha subito progetti di manipolazione (progetto Lebersborn) che diede alla luce più di 10 mila bambini e, attualmente, la sua banca ha imposto il divieto di contanti.

In questo paese le aree geografiche vengono segnate anche come luoghi adatti o meno per problemi sociali e di sicurezza e attualmente le aree definite "No Limits" o "fuori legge", ossia vulnerabili sono salite a 61 e da un recente rapporto sembra che la situazione non stia migliorando.
Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione nella libera Svezia andando nel sito del loro ministero della salute si legge che i bambini che vanno a scuola sono invitati a vaccinarsi e il numero dei vaccini sono 9 da iniettarsi insieme per non sottoporre i bambini a più inoculazioni.
Le vaccinazioni consigliate sono:
  • Difterite, tetano, Pertosse dose 1 dose 2 dose 3 dose 4 dose 5 
  • Polio dose 1 dose 2 dose 3 dose 4 
  • Hib (Haemophilus influenzae tipo b) dose 1 dose 2 dose 3 
  • Dose della malattia di pneumococco 1 dose 2 dose 3 
  • Morbillo, parotite, 
  • Dose di rubeola 1 dose 2 HPV (papillomavirus umano)
Purtroppo il popolo della tranquilla Svezia sta subendo azioni di manipolazione mentale da parte della NATO. La Svezia e la Finlandia sono stati sempre paesi in cui avevano luogo esperimenti per le microonde su vasta scala e quindi per primi hanno ottenuto il sistema in questione. (Progetto Meregio dell'IBM)

Parliamo dell'Olanda, tanto reclamizzata in rete omettendo una verità che è comodo lasciar nascosta, mentre viene spacciata come il luogo dove si vive meglio:


"la società civile ha creato regole fatte apposta per il bene collettivo – Olandese.

Mi spiego: in Olanda sono legali operazioni finanziare proibite in paesi che non sono paradisi fiscali.

Te, me, ed il signor Rossi Olandese (che si chiama Jan Vos) paghiamo delle belle tasse fino al 52%, una tassa patrimoniale dell’1.2% (sopra 20.000€), IVA al 21%, 40% di imposta di successione (nel caso decedessimo o decidessimo di decedere) e 2.6€ per un cappuccino. Così ci sentiamo contribuenti orgogliosi di questo paese che funziona così bene...Qui le multinazionali propserano e affamano il resto del mondo: Google, Ikea, Starbucks, Mick Jagger, la mafia italiana, U2. ...si preferisce fare battute per esempio sulla Grecia che è nella merda ignorando il fatto che tante aziende Greche mangiano il panino Olandese e gli armatori Greci minacciano di spostare la residenza fiscale altrove nel caso fossero tassati nel loro paese." Oppure sull'Italia senza però guardare cosa fanno gli Agnelli che altri non sono che la famiglia reale Savoia ed Elkann (strettamente imparentata con i Rothschild). Per cojnoscere il lato oscuro olandese consiglio la lettura del libro: "Il paradiso fiscale" di Joost van Kleef.


Un altro problema è come stanno operando nel concetto e nella legge sull'Eutanasia. Togliamo la parte del diritto di scelta in caso di malattia altamente invalidante o terminale, i politici olandesi stanno pensando di allargare la fascia di età, dai 12 anni arrivando a contemplare anche gli anziani. Il lato negativo sono le motivazioni: un anziano che soffre per il senso di solitudine, per difficoltà economica o per la perdita della dignità umana potrà tra poco richiedere l'eutanasia assistita, questo per me è istigazione ad uccidersi e togliersi dai piedi. Cosa, per me, molto molto grave perché come ben sappiamo Sion sta operando proprio per aumentare questi tipi di disagi psicologici, e allora, l'Olanda ed il suo governo sono al lavoro per ridurre la popolazione in modo consensuale; ricordo che, Filippo d'Olanda è parte integrante degli Illuminati, fondatore del Bilderberg. Dietro al Bilderberg, però, stanno invece "i primatisti dello SMOM, alias SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA". Abbiamo già ampiamente discusso le ascendenze vaticano-gesuitichedi Mario Monti, un membro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg (come indicato nel sito ufficiale del gruppo).



Per scoprire le connessioni SMOM-BILDERBERG dovete invece collegarvi a questa pagina web (fin quando non decideranno di oscurarla) per vedere qualcosa di molto interessante. Questa pagina proviene dal sito ufficiale dello SMOM olandese e vi riporta a conoscere l'appartenenza fuor di ogni dubbio, in modo inconfutabile, di due " Primatisti" di tale associazione a delinquere:

Il Principe Bernardo d'Olanda, il nazista cofondatore del Gruppo Bilderberg (insieme al Gesuita Joseph Retinger), e la Principessa Beatrice dei Paesi bassi, una delle più assidue partecipanti al Gruppo.

Infine, poiché conoscere e scoprire la verità è necessario per ripulire tutto e liberarsi, l'Olnda è coinvolta nel traffico dei bambini e nei sacrifici rituali. L'ITCCS lo sta denunciando.


Tutto il mondo se vogliamo vedere la verità è allo sfacelo e nessun luogo è un paradiso. Ci sono popoli che nemmeno se ne rendono conto e altri che hanno iniziato a intravvedere ma pochissimi dicono la verità.

Chiedo perciò ai veri cercatori di Verità di smetterla di denominare il popolo italico ITALIOTA,

perché alla fine chi vive in Italia non è più scemo o addormentato, ovunque è così. Poiché il sistema vuole la divisione, sto considerando che dentro la contro-informazione stessa ci siano infiltrati che in modo molto sottile stanno agendo sulle menti dei ricercatori che spesso cadono nei tranelli finendo con l'esaltare la falsa vita beata olandese o tedesca senza nemmeno capire che tutto questo è finzione nella Matrix. 


Da almeno un anno leggo ovunque la definizione "italiota", italiano idiota. Coniato non so da chi, ma a mio giudizio da qualcuno che sta dalla parte del sistema facendo il doppio gioco. Dico questo perché ostinarsi a definire così il prossimo è dare un giudizio, creare separazione e negatività e quindi distruggere. Chi veramente desidera il cambiamento sente dentro di sé la dissonanza che esprime questa definizione, infatti per divenire un essenza, un vero "Io sono", in lui il giudizio dovrebbe scomparire sia dal pensiero sia dalla sua enunciazione. Ogni volta che leggo tale parola mi si crea una voragine perché vedo la strumentalizzazione di quello che deve avvenire per ciascun uomo, la sublimazione di ogni parte brutale negativa e distorta. Ora molti di coloro che descrivono gli "italioti" spesso fanno i confronti con Nazioni estere, decantando ora un Paese ed ora un altro. Partiamo dal fatto che sappiamo che 194 Nazioni sono in realtà Stati tutti di proprietà delle Holding sioniste e quindi ai vertici ci sono i dipendenti dei burattinai, che non sono più bravi o più saggi, eseguono solo ordini prestabiliti di un piano che all'occhio umano sfugge in quanto si esprime in tempi lunghissimi, millenni. Il povero esserino umano vive, quando è fortunato, ottant'anni e non possiede la lungimiranza, perciò si limita a barcamenarsi nella parte di finzione a lui concessa, senza, il più delle volte porsi domande creando, il più delle volte, qualcosa che gli si torcerà contro senza nemmeno averne consapevolezza. Gli è stato insegnato a guardare fuori di lui, perché quando gli venne donata la capacità di comprendere e di esprimersi subito gli si fece notare che questo era un dono di esseri superiori che se lui avesse seguito allora avrebbe avuto molto.
Nella materialità è accaduto, ha ricevuto il fuoco, quindi la capacità di dominare sui tre regni (minerale, vegetale animale) ha avuto il dono della parola per potersi unire ai suoi simili e.... Purtroppo queste "donazioni" condussero l'uomo a non guardarsi più, e così ha dimenticato  chi fosse in realtà e, al contempo come poi fanno i bambini,  ha iniziato ad abusare di questi doni. Così il fuoco, che poteva essere un amico, è divenuto un'arma con la quale uccide indiscriminatamente sia i suoi simili che le altre forme viventi; la parola, anziché unire per creare materia e vissuto positivo, viene utilizzata per dividere e creare ogni sentimento e azione negativa. 

Eravamo bambini ignoranti e superficiali e ci hanno dato in mano doni incommensurabili ma non abbiamo saputo capirne la potenza e così oggi queste capacità sono al servizio di un'organizzazione che prospera grazie a queste energie negative in cui ci siamo immersi.


Definire quindi un nostro compagno di viaggio un idiota/italiota non è certo altisonante e costruttivo per nessuno, né per colui che riceve tale epiteto e tanto meno per chi si sente superiore solo perché ha iniziato a vedere un imbroglio ma l'uscita ancora no, e forse nemmeno troverà. 


Sappiamo che la parola crea perciò anziché pronunciare sentenze lapidarie dovremmo tutti, me compresa ovviamente (e questo scritto è anche una dialogo con me stessa per rammentarmi cosa devo imparare a lasciar andare e cosa acquistare), guardare solo noi stessi e con il fuori limitarci a denunciare gli eventi che si chiarificano collegandoli sempre più gli uni con gli altri. Infatti ciascuno di noi deve ricomporre due puzzle:

Esteriore per arrivare all'origine della Mistificazione, Interiore per unire tutti i prorpi piani in un uno "splendente e sovrano".

Credo che per ora siamo solo agli inizi e scalfire la grande corazza che avvolge la nostra essenza, da un lato, e la gigantesca muraglia della commedia per arrivare a far cadere il telo oscurante dall'altro, sarà difficile e pochi arriveranno ad oltrepassare la soglia.



Commenti

Post popolari in questo blog

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

In questi giorni  a casa stanno arrivando per posta le nuove tessere sanitarie con il microchip incorporato e la lettera di accompagnamento lo dichiara. Però non viene fatta alcuna menzione esplicativa dei codici che sono riportati sulle tessere di ogni italiano. Vi siete mai chiesti cosa c'è nella banda magnetica nera e a cosa servono i numeri presenti sulla nostra tessera?
Analizziamo la tessera:



Sul fronte sono riportati regolarmente i dati del possessore, nome cognome, luogo e data di nascita tutto ovviamente scritto in maiuscolo  in quanto ricordo che questo modo di scrittura del nome e del cognome si rifà al diritto romano e precisamente alla deminutio capitis. Nell'antico diritto romano la deminutio capitis comportava uno status (in latino il termine status significa posizione di un soggetto in relazione ad un determinato contesto sociale gerarchia o ruolo quindi uno stato sociale) della persona. I giuristi del tempo distinguevano tre tipi di capitis maxima, minor e mi…

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

L'UMANITÀ SOTTOMESSA ALL'INGANNO DEL SERPENTE, IL SIONISMO

Vi siete mai chiesti perché non abbiamo voce in capitolo? Perché se nei referendum (1993) noi, popolo, scegliamo di togliere i finanziamenti ai partiti non viene cambiato nulla? Perché se dichiariamo che l'acqua deve rimanere un bene pubblico diviene di proprietà delle banche? Perché la nostra voce non viene mai ascoltata?
Secondo me per un semplice e ineluttabile fatto, siamo tutti schiavi, e uno schiavo non ha alcuna voce in capitolo e questi fatti lo dimostrano.
Consiglio che sarebbe più opportuno approfondire provando anche a mettere in dubbio ciò che la comunità umana ha accettato incondizionatamente come verità per lungo tempo. La storia non si è sviluppata all'insegna dell'amore e della ricerca al bene ma, purtroppo, dell'incessante desiderio di pochi di sottomettere totalmente la maggioranza.
Sotto l'aspetto giuridico si scopre che l'uomo è riconosciuto come schiavo e per comprendere  è …

TRATTATO DI CASSIBILE NAZIONI UNITE UNHCR & GESUITI

In questo video, creato in collaborazione con Piero Faticoni , mettiamo in luce la parziale denuncia della Meloni. Stanno aumentando i politici che denunciano pubblicamente il coinvolgimento di George Soros nelle crisi economiche. Ma voi veramente pensate che lo fanno perché vogliono sistemare tutto? Se volessero questo, ad esempio, nel nostro Paese renderebbero pubblico il fatto che chi governa dal 1945, per non parlare prima, è l'Organizzazione delle Nazioni Unite. Dovrebbero dire chi sono in realtà, invece omettono questo, come non dichiarano che con il certificato di nascita tutti diventiamo Trust di proprietà dello Stato e quindi non esistono proprietà private perché come siamo riconosciuti , ossia schiavi, siamo noi, popolo, ad essere oggetti di proprietà. Perciò per favore smettetela di seguire questi bugiardi reiterati ed iniziate a ragionare. Soros sarà silurato dal potere e tutti i politici seguono l'ordine. Soros a questo punto potrebbe ammettere le sue responsabili…