Passa ai contenuti principali

LA FINZIONE DEL TOROIDE VEG&VEG VS ONNIVORI

Oramai son più di cinque anni che condivido la cronaca degli eventi cercando di far capire che se anziché andare dietro come pecore a tutto ciò che viene propinato, imparassimo a vagliare ogni parola forse non ci saremmo trovati in una situazione simile.

Purtroppo dopo tutto questo tempo pur conoscendo il punto fondamentale, ossia che tutto poggia su bugie astronomiche, la maggioranza non vuole fare il grande salto e continua a stare nel recinto.
E dire che alla fine i giostrai lo stanno lasciando dire, anzi tutto sommato sono loro che hanno aperto la conoscenza: ma credete veramente di essere stati voi a scoprire tutto senza lo zampino di nessuno? Non è così. Questo è un gioco voluto.
Internet è stato rilasciato apposta perché aiuta a cambiare il gioco. 

Poiché serve mettere un nuovo paradigma hanno aperto le porte per far in modo di far entrare più gente possibile in questo lavoro di cambiamento stiamo tutti lavorando e remando per la fondazione della futura nuova commedia.

Credete veramente di essere stati così geniali di aver scoperto la questione della schiavitù? Vi credete così capaci? Se lo foste veramente sareste anche in grado di liberarvi, ma perché tolto gli autori di OPPT nessuno gode di nulla ed è ancora dentro alla trappola?

Vi siete chiesti come mai per duemila anni l'uomo si è cibato da onnivoro ed ora, tutto d'un tratto si scopre che fa male e tutto quello che viene detto?
Voglio analizzare con voi un solo punto per provare a farvi capire che se veramente ci tenete nella materia ad essere sovrani è inutile che vi sbattete come pazzi forsennati a scrivere documenti (che sono pezzi di carta con lo stesso valore di quelli che dite essere finti) a rivolgervi a tribunali di varia natura (che tra l'altro sono tutti di proprietà dei giostrai o meglio di quegli umani dove dentro agiscono i giostrai). Giuro che tutto questo mi fa scompisciare perché non avete capito la trappola in cui siete ricaduti.

Il RISVEGLIO
 Quanti si sono risvegliati? 
secondo me nessuno perché se no a questo punto avrei iniziato a leggere sempre più post dove anziché prendersela con Tizio Caio e Sempronio, anziché inneggiare ad uno stile (lo stile si trova nella moda perciò pensateci un attimo) salubre o meno ci sarebbe scritto una semplice frase cestina tutto.
Ora dopo anni di resoconti di cronache dove si dimostra che tutto è bugia sarebbe il minimo trovare una persona che anziché sperare di salvare o cambiare qualcosa dicesse buttiamo via tutto. Facciamo una pulizia di fondo e cominciamo altro.

NO, NON SUCCEDE

Anzi i più mi dicono che:

1) Non rispetto il mio tempio se proseguo in stili di vita vecchi di millenni
2) Sono odiosa perché non accetto alcun pensiero e voglio sempre andare contro      tutto
3) Sono antisociale
4) Sono prepotente perché non ascolto nessuno
5) Non dimostro nulla

Ma per ora analizziamo un solo aspetto partendo dalla condivisione di un post dove viene detto che sono in aumento i tumori al fegato a causa dei pesticidi vari.
Infatti cibandosi di prodotti della terra purtroppo si assimilano i veleni che vengono sparsi. Cibandosi di animali parte di questi veleni sono stati filtrati, perciò ne assumi in minor quantità.
Però ricordiamoci che l'imperativo del sistema è

PORTARE LA POPOLAZIONE A 500 MILA PERSONE

Ogni mezzo è valido e li stanno attuando tutti, perciò

BUONA MORTE DOLCI 

FIGURINE!

Le morti per cancro del fegato sono alle stelle poiché il cibo diventa sempre più tossico a causa di pesticidi ed erbicidi



Anziché sempre seguire i ragionamenti altrui se ci si fermasse si capirebbero tante cose.
Analizziamo:
Chi si ciba di carne non rispetta l'animale, giusto?
Crea dolore e mangia dolore, perciò il suo fisico ne rimarrà contaminato.
Giusto
Chi si ciba di prodotti della natura crea o no dolore, rispetta o no la natura?
Se usciamo dagli schemi sappiamo che anche nel mondo vegetale il dolore la paura e la morte sono vissuti in egual misura.
Un vegetale sente come un animale e soffre nel momento in cui le tue azioni vanno contro la sua esistenza.
Perciò mi spiace ma cibarsi di animali o vegetali il risultato non cambia.
Questo punto si chiama SENSO DI COLPA creato tanto tantissimo tempo fa. 
Quando? 
Semplicemente insegnando che con l'animale potevi vivere un rapporto nuovo ossia creando l'animale da compagnia.
Poi il commercio, le cure mediche tutto questo ha fatto creare un vissuto differente dove l'animale viene vissuto in modo antropomorfico. Una volta che hanno appurato che questo ammaestramento era stato registrato e divulgato dalle vittime stesse dell'applicazione mentale "animalismo antropomorfismo" hanno potuto usare il vecchio programma "senso di colpa". Unendoli et voilà che si sono create le basi per il MO-VI MENTO (-NO) Vegano. Per renderlo ancora più forte in modo da scardinare il vecchio sistema onnivoro (che non dico sia giusto ma detto tra noi non possiamo dire cosa sia valido o meno visto che non sappiamo nemmeno chi siamo veramente) hanno unito la questione sanitaria e la pAURA delle malattie.
Malattie è un altra applicazione mentale unita al programma morte nel quale gira e prospera.
Ora unite l'applicazione "senso di colpa" + l'applicazione "malattie" cosa ottenete?
Analizziamo il secondo punto su cui battono a martello i veg&veg.
Se ti cibi di carne, ché è un cadavere, dentro al tuo copro essa marcisce e imputridendosi imputridisci anche tu
Il tumore è putridume perciò et voilà il secondo gioco è fatto.


Cosa fa colui che pensa di essere risvegliato e pensa da solo?
Cade nel giochetto del veganesimo (c'è il "esimo" che è un suffisso tanto quanto l'"ista" o l'"ismo" e quindi è sistema ma vabbeh! non diventiamo troppo scervellotici) e poiché il corpo è il tempio dell'anima, altra bufala mastodontica vecchia di secoli ed inventata dal potere per raccattare schei (anche i soldi sono una bufala), lo devi amare e rispettare se no muori. Allora ecco che entra in moto l'applicazione immortalità. Vivendo il timore di non essere eterno, perciò la paura di morire si manifesta in tutta la sua possenza, decidi che è più salutare cambiare stile di vita. Ma questo stile non è venuto da te te lo hanno indotto.
Ed ora veniamo al metodo dell'induzione.
Uno dei metodi che funzianano maggiormente per far fare ciò che si vuole è quello di far credere che sia tu l'artefice. In realtà anche in questa azione c'è dietro il giostraio che ti ha portato mano a mano a farti scoprire antichi scritti di filosofi accreditati dal sistema, dimostrazioni scientifiche e bla bla bla, (che chissà come mai prima nessuno conosceva e di punto in bianco qualcuno -e non si sa mai chi è il primo informatore- ha scoperto e ha condiviso amorevolmente). Ma non vi sentite un pochetto, giusto un pochetto, presi per i fondelli?
Risultato:
sempre più gente abbandona vecchi stili di vita per assumerne di nuovi.
Ho dimenticato di menzionare un'altra applicazione mentale che va tanto di moda ultimamente, i "Bamibini arcobaleno, indaco e via discorrendo".
Cavolo oggi nascono bimbi che sanno già che mangiare carne è assassinio. Ma voi non vi siete accorti che loro parlano nello stesso modo dei vegani?
Vi siete mai chiesti chi sono in realtà questi bimbi? Perché non nascono più come "tabule rase"? Cosa sta cambiando! 
Tutto è voluto ed ogni piccola sfumatura dai giostrai è usata e creata per il loro gioco. Sono bravissimi in questo ed è per questo che sono solo loro a godere dei diritti umani, sono solo loro ad essere riconosciuti esseri umani. I soldi c'entrano relativamente se pensate a questo. I soldi infatti sono solo un simbolo essi raffigurano nella materia ciò che tutto è, energia.
Loro sono gli unici esseri umani che inventano, male o bene lasciamoli perdere per il momento perché è un'altra questione.
Comunque sia loro hanno creato la realtà dominante mentre la maggioranza ha solo seguito ed è talmente amorfa che agisce ad ogni comando senza nemmeno cercare di riflettere.
Sapete quanti veg&veg sto conoscendo?
Sono in salute? Certo, ma come lo sono io. Cosa sta funzionando? La mente e la credenza. Credendo ciò che la mente conosce si crea ciò che si desidera ma tutto fino ad un certo tempo. Sapete questa credenza come si chiama? "Effetto placebo". Il nocebo è credere che una determinata cosa fa male.
Ovviamente siccome non è nata da dentro la scelta, ma è stata indotta, tutti i veleni che vengono sparati man mano agisco nel silenzio più assoluto e al primo scossone emotivo salteranno fuori e la malattia si conclamerà.
Insomma diciamo che, per concludere, ogni essere sarebbe una pensiero che però non è attivo ma passivo. Essendo passivo questo pensiero pensa ciò a cui è collegato e crea ciò che il pensiero dominante vuole far creare. femminismo e maschilismo, genere e non genere, carnivoro e veg&veg, animalista o no, ambientalista o no, omeopatico allopatico, partitico e apartitico, religioso e ateo, tutti questi sono applicazioni del programma in cui siamo immersi e più gli si va dietro più si creano le condizioni per rimanerci a lungo e vivere infinite esperienze incarnate. Queste condizioni sono le emozioni alle quali tutti ubbidiamo.
Bisogna imparare a vivere nel mondo da ospiti sapendo che non si appartiene a questo mondo. Vivere ma non essere del mondo perché il mondo è un eggregore e quando tu vivi il senso di inadeguatezza significa che non sei appartenente a questa eggregore, se no ci sguazzeresti alla grande non ti pare?
Ma allora se non sei questa eggregore, chi sei? 
Scoprilo.
Come? 
Decidi tu.









Commenti

Post popolari in questo blog

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

In questi giorni  a casa stanno arrivando per posta le nuove tessere sanitarie con il microchip incorporato e la lettera di accompagnamento lo dichiara. Però non viene fatta alcuna menzione esplicativa dei codici che sono riportati sulle tessere di ogni italiano. Vi siete mai chiesti cosa c'è nella banda magnetica nera e a cosa servono i numeri presenti sulla nostra tessera?
Analizziamo la tessera:



Sul fronte sono riportati regolarmente i dati del possessore, nome cognome, luogo e data di nascita tutto ovviamente scritto in maiuscolo  in quanto ricordo che questo modo di scrittura del nome e del cognome si rifà al diritto romano e precisamente alla deminutio capitis. Nell'antico diritto romano la deminutio capitis comportava uno status (in latino il termine status significa posizione di un soggetto in relazione ad un determinato contesto sociale gerarchia o ruolo quindi uno stato sociale) della persona. I giuristi del tempo distinguevano tre tipi di capitis maxima, minor e mi…

IL CLOUD E LA TECNOLOGIA 5G PORTA DI ACCESSO AL TRANSUMANESIMO

Essere informati sulla realtà dei fatti può aiutare a salvare la vita a milioni di esseri viventi. Mobilitiamoci, uniamoci contro questo attacco alla vita.







La tecnologia sta avanzando a passi da gigante e oramai il 5G è realtà. Cos'è questa tecnologia? Innanzitutto deve essere chiaro 




IL 5G È UN'ARMA
è una tecnologia “pericolosa” perché consentirebbe ai governi di controllare i propri cittadini. Il governo del "finto cambiamento"sta promuovendo tale tecnologia usando la scusa che renderebbe le reti telematiche più veloci ed efficienti, in realtà è un'arma letale che incrementerà innumerevoli disturbi, dall'insonnia fino alla neoplasia cerebrale.
Non è che perché sono una complottista che scrivo questo post, non sono io a dire che il 5G è pericolosissimo! Infatti interferisce con le vibrazioni naturali (dalla risonanza Schumann alle onde encefaliche degli esseri viventi), destabilizzando tutto: DNA, bioritmi, ciclo vegetativo delle piante, fenomeni atmosferici, equ…

THE TRIP UN VIAGGIO NELLE ONG (COME AVAAZ, CHANGE.ORG, GREENPEACE, TRANSPARENCY INTERNATIONAL, WWF...) E IL POTERE OSCURO SOROS E SIONISMO

Tanto tempo fa mi iscrissi ad Avaaz, convinta che fosse veramente dalla parte dell'uomo comune. Nel mondo sono tantissime le persone che sono cadute in questo finto bene. Purtroppo poi, se si decide di fare una ricerca su chi c'è dietro a gestire, si scopre un mondo sommerso dove il bene proprio non esiste. I promotori, i dirigenti, sono collusi proprio con i poteri che stanno distruggendo, affamando e ammalando la Terra e le sue forme viventi. È un brutto colpo da sopportare ma se si vuole veramente uscire dal tunnel, tutto deve essere rivelato, denunciato e quindi superato.
Giunsi a decidere di approfondire su chi stava dietro le quinte di queste associazioni falsamente umanitarie perché ad un certo punto mi posi la domanda: "ma se nel mondo sono in tanti a collaborare e ad abbracciare questi movimenti, possibile che tutto va peggiorando?"

Non parlo quasi mai di me ma devo dire che ho sempre avuto fiducia e sin da molto giovane ho sempre cercato e desiderato porta…