L'IMPEGNO DI MEDICI SENZA FRONTIERE IN AFRICA





Questa organizzazione è impegnata a portare aiuto in Africa soccorrendo più di 100 mila persone. Sono sfollati che quotidianamente hanno bisogno di visite. Inoltre medici senza frontiere si impegna a fornire acqua potabile. Per riuscire a portare avanti tutto questo il sito Change .org chiede la firma di sostegno. Propongo il link per chi volesse contribuire.

REPUBBLICA CENTROAFRICANA:centinaia di persone vittime di violenza e caos, medici senza frontiere.


La situazione a Carnot sono disperate ci sono scontri continui e vengono ferite tante persone che poi presso l'ospedale di medici senza frontiere vengono curati. Da Bangui sono giunte delle equipe di chirurghi per dare una mano a curare i feriti lievi quelli più gravi vengono trasferiti. Poiché si stanno impegnando a fondo lottando contro malattie come l'HIV e la Tubercolosi, sia curando civili, sia uomini armati senza guardare le fazioni di appartenenza, sono ben voluti e tutti li rispettano. Purtroppo spesso in mezzo ci sono bambini che rimangono vittime innocenti di queste guerre che non conoscono tempi, e luoghi.

Le rappresaglie si stanno rivolgendo contro le minoranze musulmane dove quelle  rimaste sono costantemente minacciate dalle forze anti-Balaka. La maggior parte della popolazione è riuscita ad emigrare, 30.000 nel Ciad e 10.000 in Camerum.
In questa guerra le fazioni sono due l'ex Seleka e gli anti-Balaka e sono i fautori degli abusi contro la popolazione. Solo nel mese di Gennaio sono stati curati più di 1650 persone che presentano ferite da arma da fuoco o machete.

Se vi interessa leggere la storia di questa organizzazione umanitaria che ricordo che nel 1999 prese il premio nobel per la pace andate su questo sito: MEDICI SENZA FRONTIERE

classifica Paperblog OkNotizie

POST RECENTI

Article To PDF

Post popolari in questo blog

SIONISMO CON BIG PHARMA L'INDUSTRIA DELLA MORTE LEGALIZZATA ATTRAVERSO I VACCINI?

VACCINI E AGENDA SGHA

COSA SI NASCONDE NELLA TESSERA SANITARIA?

I MIEI LIBRI IN VENDITA